evangelici.net - l'alternativa cristiana in rete
RSS
Cerca

La nostra posta

Bandito dalla chat

Abramo era stato erroneamente bandito dalla chat, in seguito ad una nostra lettera di riattivazione e scuse ha risposto con il seguente messaggio:

15 Aprile 2003

Alechem Shalom.

Infatti lo avevo sospettato [di essere stato bandito, ndr], e anche se fosse ne avevate tutti i diritti e la prima ad esserne contenta sarebbe stata mia moglie, che dice che a forza di parlare con voi diventero' cristiano. Massiii.... Scherzo! Comunque considera che mi piace molto la vostra compagnia considerando: ma oggi chi ci ama e ci rispetta come ebrei? Molti di voi non solo ci rispettano ma riconoscono il fatto che noi siamo il popolo di Dio e questo e' un motivo per me di grande gratitudine.

Ogni volta che parlo con altri cristiani cattolici, che sono la maggioranza su altre chat consiglio loro di contattarvi e li mando sul vostro sito perche' cosi' so che almeno potranno studiare di piu' con la speranza che potranno essere dalla nostra parte. Poi sai che noi di Ashmoret qui a Hebron viviamo di contribuzioni e uno di voi ha voluto collaborare facendoci un piccolo bonifico, dacche' e' cosa fuori dal normale per noi, perche' riceviamo denaro per vivere solo da ebrei dall'estero e questa e' la prima volta che riceviamo qualcosa da un cristiano. Non pensavo si potesse arrivare a tanto.

Noi siamo qui per portare la salvezza al popolo ebraico, che ha bisogno di ritornare da ogni angolo della terra, per questo abbiamo deciso di abitare qua nei territori "occupati" (per noi liberati), chi capisce questo e ci mantiene lo fa' per appoggiare questa causa. Lo sai, l'ho ripetuto piu' volte che le ideologie poca importanza hanno per l'ebraismo, che si concentra principalmente sulla osservanza dei precetti e proibisce il proselitismo.

Qualche giorno fa' parlai con un ex prete che non esitava a ferire i nostri sentimenti negandoci il diritto ad uno stato e non riconoscendo Israel come popolo a parte, facendo un confronto non posso dire che Grazie a Dio di avermi fatto conoscere voi, pur con tutte le piccole dispute che abbiamo avuto. Ti ringrazio di avermi nuovamente invitato. Tutto ora funziona perfettamente. Quando passate di qua non esitate a venirci a trovare possiamo offrire anche ospitalita'.

Grazie ancora. Dio ti benedica.
Shalom

Abramo (Hebron - Israele)

(Argomento correlato: ISRAELE, 9-20 settembre 2002)

Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti