La Regina: «Il Natale, una storia di speranza»

Notizia inserita il 28/12/2018 alle 11:27 nella categoria: Esteri

Ha parlato di pace e buona volontà la Regina Elisabetta nel suo consueto messaggio natalizio. Nel discorso televisivo, una tradizione inaugurata nel 1957, la regina ha preso spunto dal dramma della Prima Guerra Mondiale per ricordare l'importanza dell'amore e della fratellanza tra i popoli, ammonendo che il "tribalismo" può compromettere perfino "il potere della fede, che spesso ispira grande generosità e abnegazione".

«Anche quando le differenze sono notevoli - ha ricordato la regina - trattare il prossimo con rispetto, come un essere umano nostro pari, è sempre un buon primo passo verso una migliore comprensione».

La regina, in conclusione, è tornata sul tema della festa: «La storia del Natale conserva il suo fascino perché non offre spiegazioni teoriche agli enigmi della vita. Parla invece della nascita di un bambino e della speranza che quella nascita, duemila anni fa, portò al mondo. Solo poche persone conoscevano Gesù quando nacque. Ora sono miliardi coloro che lo seguono. Credo che il suo messaggio di pace in terra e di buona volontà verso tutti non scada mai. Può essere ascoltato da tutti; e ne abbiamo bisogno più che mai».

foto tratta da youtube, video disponibile integralmente qui: https://youtu.be/mv8kG31cSr4

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1545992827.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

296
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti