5 per mille, cambio di passo per Compassion

Notizia inserita il 17/4/2018 alle 20:29 nella categoria: Dall'Italia

Un cinque per mille che va oltre l'adozione a distanza: Compassion, missione attiva dal 1952 nel sostegno all'infanzia disagiata, ha reso noto come verranno devoluti i fondi del cinque per mille della campagna 2018, registrando una svolta nel tradizionale approccio individuale - il sostegno a distanza da parte dei sostenitori nei confronti di singoli bambini - portato avanti dalla missione fino dalle sue origini.

La campagna in corso vira infatti verso «un impatto pił generale - spiega Joshua Evangelista, dello staff italiano - promuovendo interventi che vanno al di lą nella tradizionale adozione a distanza, ma incrementano il fondo per le emergenze umanitarie e sanitarie».

Al centro degli impegni della missione nel futuro prossimo ci saranno quindi progetti pił ampi, come per esempio il centro per minori di Acet, nel nord dell'Uganda, con il tentativo di far fronte al problema dell'inquinamento idrico del fiume Okot, e la presenza in Thailandia, a fianco dei bambini di etnia karen, vessati per motivi etnici e religiosi.

Il progetto 5 per mille di Compassion.

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1523989773.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale č benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

786
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti