Primi passi per la nuova versione della Bibbia

Notizia inserita il 29/10/2014 alle 16:21 nella categoria: Cultura

ROMA - A un anno di distanza dall'annuncio ufficiale, la Società biblica in Italia diffonde un primo saggio della nuova traduzione della Bibbia, un progetto di ampio respiro di cui si prevede la conclusione nel 2023.

I primi due capitoli resi disponibili dal Comitato di traduzione sono l'Epistola a Filemone e il Salmo 75, due testi che sono stati diffusi in allegato all'ultima newsletter della SBI, "finalizzati per sondare l'opinione" delle chiese evangeliche, incoraggiate a sostenere nel corso degli anni il sostanzioso impegno necessario a portare a termine l'opera.

Il segretario della Società biblica, Valdo Bertalot, ricorda che un primo significativo giro di boa del progetto si concretizzerà nell'ottobre 2017, in concomitanza con il cinquecentenario della Riforma, data in cui si prevede la pubblicazione della porzione contenente il Nuovo Testamento e i Salmi; «non si tratterà - precisa Bertalot - di una ulteriore revisione di precedenti traduzioni, ma di una vera nuova traduzione fatta e proposta dal mondo evangelico-protestante italiano», una versione aggiornata nel linguaggio, «nuova e bella».

L'epistola a Filemone e il Salmo 75, ritradotti a cura di un comitato di traduzione interdenominazionale, sono i primi saggi di questo lavoro, e a loro volta verranno sottoposti prossimamente al vaglio di revisori e consulenti per poi venire sottoposti alla valutazione delle chiese.

A un primo confronto con le versioni evangeliche in uso la nuova proposta risulta interessante per la sua scorrevolezza e l'intenzione di venire incontro all'evoluzione dei modelli linguistici, offrendo così una migliore leggibilità; allo stesso tempo potrà sollevare qualche perplessità per alcune interpretazioni che esulano da una attinenza letterale al testo, scelta che andrà valutata in particolare di fronte ai passi più impegnativi sul versante dottrinale.

Il confronto tra le versioni

Perché una nuova versione della Bibbia? Segui la discussione nel nostro forum.

(nella foto il più antico frammento di papiro con un testo di Filemone: Papiro P 87, III sec.)

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1414596064.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

5506
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti