Persecuzione, in arrivo la Giornata di preghiera

Notizia inserita il 21/10/2014 alle 16:54 nella categoria: Chiesa Perseguitata

ROMA - Si svolge in un clima di crescente preoccupazione la nuova edizione della Giornata di preghiera per la chiesa perseguitata. L'appuntamento viene proposto ogni anno a livello internazionale nella prima metà di novembre dall'Alleanza evangelica mondiale e raccoglie l'adesione di un'ampia parte delle realtà cristiane internazionali sensibili al dramma vissuto dai cristiani nei Paesi dove, in varie forme, è negata la possibilità di esprimere o addirittura di vivere liberamente la propria fede.

Il tema dell'edizione 2014 è un invito a "non rimanere in silenzio" mentre, ricorda il sito della Giornata di preghiera, «più di cento milioni i cristiani nel mondo affrontano ogni giorno la persecuzione perché confessano Gesù Cristo come loro Signore e Salvatore. Questi fratelli e sorelle perseguitati hanno urgente bisogno di preghiera e di aiuto».

In Italia l'Alleanza evangelica promuove la Giornata di preghiera per la chiesa perseguitata in collaborazione con Porte Aperte e altre realtà impegnate ad alleviare le sofferenze dei cristiani vessati dai divieti imposti da regimi dittatoriali o dalla violenza di integralismi religiosi; le iniziative legate alla Giornata di preghiera vengono organizzate in collaborazione con le chiese locali, valorizzando le esperienze di comunione tra realtà cristiane situate nella stessa area.

A Roma la Giornata di preghiera 2014 verrà celebrata sabato 8 novembre presso i locali della Chiesa apostolica (via Carlo Caneva, 64 - zona Stazione Tiburtina) alle 17; è prevista una meditazione biblica di Agostino Masdea, responsabile della chiesa Alfa Omega di via De Chirico, e momenti di preghiera per la chiesa perseguitata condotti da Enrico D'Eusebi e Stefano Bogliolo.

Per informazioni: distrettocentrosardegna@alleanzaevangelica.org

Il sito ufficiale della Giornata di preghiera 2014: www.idop.org

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1413903261.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

1971
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti