Melluso, la vita in un libro

Notizia inserita il 18/3/2014 alle 21:09 nella categoria: Cultura

NAPOLI - La figura Alfonso Melluso è al centro dell'ultima ricerca biografica dello storico napoletano Alessandro Iovino: "il giovane saggio del pentecostalismo italiano", ma anche fondatore della omonima azienda di calzature, rivive nelle pagine di un volume che ripercorre le tappe della sua vita. Iovino, nipote acquisito di Melluso, propone in apertura una articolata sintesi della presenza pentecostale a Napoli, in cui si inserisce la presenza di Alfonso, nato nel 1928 nel Rione Sanità, nipote di un altro personaggio noto del panorama pentecostale partenopeo, Salvatore Anastasio, di cui il giovane Alfonso seguì le orme lavorative e spirituali.

Iovino ne ripercorre l'infanzia, il dramma della guerra vissuto durante l'adolescenza, la conversione e l'impegno nel ministero, assunto all'inizio degli anni Settanta, dapprima come pastore della chiesa evangelica Adi di Moschiano (AV) e poi, per oltre trent'anni (fino al 2010), della comunità di Secondigliano (NA), raccogliendo una sfida non irrilevante sul piano del disagio sociale.

L'ultimo capitolo del volume è dedicato alla storia dell'impresa di famiglia, nata dalla tradizione artigianale calzaturiera del rione Sanità, dove in un sottoscala il diciassettenne Melluso fondò la sua impresa che, attraverso diversi passaggi e alterne vicende, portò negli anni Ottanta alla notorietà internazionale.

Dal ritratto tracciato da Iovino, sempre in equilibrio tra piano pubblico e privato, emerge la duplice figura di un manager capace di intuizioni e valutazioni innovative, come l'utilizzo della pubblicità televisiva, e allo stesso tempo di un "vero patriarca", utile esempio per incoraggiare - rileva nella prefazione lo storico Giancarlo Rinaldi - la riscoperta di «un evangelismo che sia identitario e, nello stesso tempo, socialmente incisivo».

Il libro:
Alessandro Iovino
Alfonso Melluso
Edizioni Gbu, 2014
88 pp - 12 euro

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1395173345.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

3957
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti