Biella per il Giorno della Memoria

Notizia inserita il 17/1/2013 alle 19:00 nella categoria: Dall'Italia

BIELLA - Dopo i confortanti riscontri delle prime due edizioni, torna domenica 20 gennaio "Biella per il Giorno della Memoria", appuntamento articolato in due significativi incontri per ricordare il dramma della Shoah e quanti hanno rischiato la vita per proteggere i perseguitati.

La giornata si apre alle 10.30 presso la Sala Convegni Biverbanca (via Carso,15) con la presentazione e la proiezione del film "Memoria" che raccoglie le testimonianze dei deportati ebrei italiani ad Auschwitz. Gli autori sono Marcello Pezzetti e Liliana Picciotto, la regia è di Ruggero Gabbai.

Intervengono a una tavola rotonda la stessa Liliana Picciotto (del Centro di documentazione ebraica contemporanea e consigliere Ucei), il senatore Lucio Malan, il pastore della Chiesa evangelica della Riconciliazione di Biella, Alberto Antonello. Partecipa il presidente della comunità ebraica del territorio Rossella Bottini Treves. Moderatore è il giornalista Paolo Jugovac.

L'incontro del pomeriggio si tiene al Teatro sociale Villani (piazza Martiri della Libertà, 2). Ad un concerto per chitarra e archi del quintetto "Giardino dell'Arte" segue lo spettacolo teatrale "Frammenti di silenzio", atto unico di Ferdinando Crini. La messa in scena è della compagnia teatrale "I vagamente instabili". Le musiche sono eseguite dal "Duo Suavitas".

L'Assessore comunale alle Manifestazioni ed eventi, Massimiliano Gaggino dichiara: «Sono soddisfatto perché l'iniziativa, ben articolata e ricca, è frutto di un'ampia collaborazione, dove Amministrazione comunale e associazioni hanno dimostrato, ancora una volta, di riuscire a creare iniziative di pubblico interesse, soprattutto, in momenti così delicati e fondamentali come la ricorrenza del Giorno della Memoria».

All'appuntamento, che si svolge con il patrocinio della Comunità ebraica, collabora la Chiesa evangelica della Riconciliazione di Biella.

Gli incontri, mattinata e pomeriggio, sono a ingresso libero. [gp]

Ndr: La Sala Convegni Biverbanca, a 200 metri dalla locale stazione ferroviaria, si trova nel secondo immobile di acciaio e vetro, arretrato rispetto alla via Carso, accessibile dall'ampio parcheggio antistante.

Per informazioni: evento@comunebiella.it

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1358445601.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

2436
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti