Evangelici «No ai cappellani cattolici negli ospedali»

Notizia inserita il 1/12/2009 alle 18:07 nella categoria: Rassegna Stampa

ROMA - «La recente norma regionale del Veneto, che obbliga le Asl ad assumere cappellani ospedalieri cattolici, non tiene conto del principio della laicità dello Stato ed è quindi in netta contraddizione con la nostra Costituzione».

È la reazione del presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (Fcei), Domenico Maselli, al recente Protocollo d'intesa tra Regione Veneto e diocesi che "regolarizza gli assistenti religiosi", secondo il quale Asl, aziende ospedaliere, strutture sanitarie e socio sanitarie pubbliche e private dovranno assumere i preti diocesani e i religiosi con lo stesso contratto degli infermieri.

«I cappellani continueranno ad essere scelti dalle gerarchie cattoliche e verranno assunti dalle Asl senza passare attraverso un concorso pubblico» spiega Maselli, che aggiunge «Siamo di fronte all'ennesimo privilegio accordato ad una sola confessione di fede. Una tendenza che soprattutto a livello regionale continua a farsi strada. È invece estremamente importante vigilare a che le legislazioni regionali tengano conto delle leggi della Repubblica Italiana».

«Non dovrebbe essere consentito che un'attività di natura religiosa e spirituale venga sostenuta con i soldi di tutti i contribuenti - conclude Maselli -. È necessario garantire l'assistenza spirituale a tutti i credenti, a prescindere dalla loro fede di appartenenza. Ma questo è un compito delle Chiese, non delle istituzioni».

da: www.asca.it
data: 1 dicembre 2009

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1259687235.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

753
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti