Le novità del festival Arte Controcorrente

Notizia inserita il 28/10/2008 alle 17:10 nella categoria: Musica e dintorni

PESCARA - Mentre si delinea il programma e continuano le iscrizioni, gli organizzatori del festival Arte Controcorrente rivelano le novità della quarta edizione, che si svolge come di consueto l'8 dicembre a Pescara e vedrà impegnati gli artisti cristiani nel proponimento delle più varie forme d'arte sul tema "Vivere la Trinità".

La manifestazione artistica non si svolgerà più al teatro Michetti, ma nel più capiente teatro Massimo (via caduti del Forte, 15), che alla sera ospiterà anche il concerto conclusivo in cui si esibiranno solo cantanti italiani a differenza delle due scorse edizioni; a intrattenere il pubblico serale: Ezio Cauda, che per l'occasione presenterà il suo nuovo lavoro "Ruggine"; Dario Costa con brani tratti dal suo disco "Menoparole", uscito lo scorso anno; Debora Kaptein, che proporrà brani dal suo album "Mud on the eyes" in uscita durante il festival; Marco Genta; Tiziano Carfora; Daniele Natrella e Davide Costantini.

Una delle novità già presentate riguarda i premi che verranno assegnati ai vincitori delle due categorie Musica e Arte. Il vincitore del "Premio Musica", oltre a dare, con la sua canzone, il titolo alla produzione del cd live, verrà premiato con la realizzazione di un videoclip professionale, mentre al primo classificato per il "Premio Arte" sarà donata la realizzazione di una video presentazione dell'artista stesso.

I videoclip saranno curati da Leandro Sabin Paz, professionista nel campo della fotografia e della televisione, che entra a far parte dell'organizzazione insieme al romano Nando Senes, direttore di palcoscenico, mentre le strumentazioni audio e luci saranno affidate ad un gruppo guidato da Carlo Biagioli e Roberto Lento.

Domenica 7 dicembre dalle 19, presso il teatro La saletta (via Rigopiano, 161), si terrà anche il consueto corso prefestival, che sarà curato dal teologo Giampaolo Aranzulla e dal percussionista Tiziano Carfora; Stefano Bogliolo, responsabile della comunità evangelica Torre Angela di Roma, invece si occuperà dell'intervento sul tema della Trinità durante la giornata del festival, che sarà presentata da Claudio Centin e Carine Francq.
La giuria, in via di definizione, vedrà impegnati Stefano Bogliolo, Giampaolo Aranzulla, Marco Genta e Lory Damiano della music community Wipstaf.

Le iscrizioni alla manifestazione sono aperte fino al 15 novembre. [sr]

Per informazioni: www.controcorrente.org

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1225210224.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

1029
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti