Pastore evangelico tra le vittime del disastro aereo

Notizia inserita il 22/8/2008 alle 14:32 nella categoria: Rassegna Stampa

MADRID - Dopo il primo stop dell'MD-82 per problemi tecnici Ruben Santana voleva scendere dall'aereo ma l'equipaggio glielo ha impedito.

Santana ha inviato dall'aereo un primo sms alla moglie, rimasta a Madrid, dicendole che il velivolo aveva dei problemi e che sarebbero partiti con un po' di ritardo. La donna gli aveva risposto che era preoccupata e che non voleva che lui partisse.

A quel punto l'uomo ha chiesto di uscire, ma l'equipaggio non glielo ha permesso. La storia è stata raccontata da un amico di famiglia e raccolta dal quotidiano El Pais. Nell'ultimo sms di Santana, camionista e pastore in una chiesa evangelica, si legge: «Ormai non posso più uscire, hanno chiuso tutto».

Santana aveva tre figli. Andava alle Canarie per visitare i suoi genitori. Aveva prenotato un biglietto per il volo Madrid-Las Palmas per il 21 agosto ma, essendo rimasto un posto libero, lo aveva cambiato con un altro per il giorno precedente.

Ruben Santana non sarebbe però l'unico passeggero che voleva abbandonare il velivolo. I familiari di altre vittime hanno detto al quotidiano Abc di aver ricevuto anch'essi sms dai loro parenti che non erano riusciti a scendere dall'aereo perchè l'equipaggio non lo aveva permesso.

da: ilmessaggero.it
data: 22 agosto 2008

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1219408336.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
Opzioni di condivisione
Rassegna Stampa, ultime notizie:
 

 

857
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti