Christian Artists "trova" i Lost&Found

Notizia inserita il 22/7/2008 alle 12:34 nella categoria: Musica e dintorni

ACQUASPARTA - Sei giovani musicisti provenienti da varie parti d'Italia ma bolognesi d'adozione: sono i Lost&Found, la formazione pop-rock che ha aperto, lunedì sera, la prima serata di Christian Artists 2008.

La serata, inizialmente a rischio per il maltempo, si svolta regolarmente nella piazza principale di Acquasparta, di fronte a una piazza che raccoglieva un pubblico vario e interessato: una platea prevalentemente locale, ma che vedeva la presenza di elementi giunti dall'Umbria e anche da Roma.

Il napoletano Stefano De Fenza, voce e frontman della formazione, accompagnato da Alessandro Ammirabile (chitarra acustica), Gioele Illiano (pianoforte), Manuel Prota (batteria) Felipe Navarro (basso), Michele Covito (chitarra elettrica) ha proposto dodici brani tra composizioni proprie e cover cristiane internazionali, con una forte prevalenza dell'inglese sull'italiano (riservato purtroppo solo ad "Agnus dei" e poco altro); forte la componente "missionaria" nelle brevi introduzioni-traduzioni dei pezzi, dove si leggeva il desiderio di sensibilizzare sull'importanza della fede nella vita di tutti i giorni.

Verso la fine della serata, sulle note di "I can only imagine", la formazione ha potuto dare un ulteriore tocco artistico all'esibizione con la performance della danzatrice classica Priscilla Natale, che ha interpretato il brano con una coreografia proposta davanti al palco.

Jam session finale per presentare i singoli musicisti e dare spazio alle loro buone individualità, il cui futuro in comune offre buone prospettive in campo cristiano.

Dopo il concerto, per la prima volta ad Acquasparta, spettatori, partecipanti e artisti hanno potuto tascorrere la seconda serata nel pub della cittadina, rispolverando la tradizione del Midnight cafè come momento di stimolo, interazione e sereno confronto.

La giornata di martedì ad Acquasparta si apre su un doppio binario: Christian artists apre ufficialmente la sua fitta serie di incontri e seminari quotidiani presso la sede di Palazzo Cesi, mentre la School of arts, dedicata ai più giovani, continua il suo percorso nella sede dell'Ostello.

Il programma completo della settimana e aggiornamenti nel corso della giornata sulle novità proposti dalla redazione di evangelici.net sono disponibili presso il sito www.christianartists.it/2008

Il foglio quotidiano di Christian Artists 2008:
www.christianartists.it/news220708.jpg


(nella foto: un momento del concerto dei Lost&Found)

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1216722861.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

1131
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti