"Chi l'ha visto", l'intervento di evangelici.net

Notizia inserita il 24/6/2008 alle 15:16 nella categoria: Dall'Italia

MILANO - Due milioni e settecentomila spettatori: questo il numero delle persone che hanno seguito ieri sera "Chi l'ha visto", il programma di RaiTre dedicato alle persone scomparse e agli omicidi misteriosi.

Verso il termine della puntata, stravolta rispetto ai piani originari a causa delle nuove rivelazioni sul caso Orlandi, Federica Sciarelli è tornata anche sulla vicenda del cadavere di donna ritrovato nel Po lo scorso 25 maggio.

La settimana precedente erano stati mostrati in onda le immagini degli effetti personali rinvenuti addosso alla salma, e tra questi un braccialetto di stoffa con la sigla "WWJD", che alcuni spettatori avevano riconosciuto e segnalato alla redazione come tipico oggetto in uso nelle chiese evangeliche.

L'intervento in collegamento video da Milano di Paolo Jugovac, responsabile editoriale di evangelici.net, ha consentito di chiarire alcuni dettagli sull'uso di questo accessorio, «che non è - ha precisato - un oggetto sacro, ma semmai un "promemoria": WWJD sta per "What would Jesus do", "cosa farebbe Gesù"».

«Nelle chiese evangeliche - ha illustrato - viene posta una particolare enfasi sull'importanza del rapporto personale con Dio da parte di ogni cristiano; per questo il braccialetto, utilizzato soprattutto dai giovani, rappresenta un modo per interrogarsi ogni giorno sul proprio cammino cristiano, ponendosi in ogni situazione la domanda "Cosa farebbe Gesù" al posto mio».

Il fatto di trovare un braccialetto di questo genere al polso della donna potrebbe sollevare alcune ipotesi, tra cui quella che la donna si fosse avvicinata alla fede nell'ultimo periodo della sua vita, magari frequentando una chiesa evangelica, oppure che avesse un'amica credente che aveva a cuore la sua condizione difficile.

Per questo è seguito un appello a credenti o comunità evangeliche dell'area padana, affinché possano verificare se nei mesi scorsi sia passata nelle loro chiese una donna dalle caratteristiche della ragazza ritrovata nel Po.

Il programma, con oltre l'11% di share, è stato la terza trasmissione più vista della serata.

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1214313365.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

966
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti