Iran, il vangelo arriva via satellite

Notizia inserita il 26/12/2005 alle 15:21 nella categoria: Chiesa Perseguitata

TEHERAN (Iran) - L'evangelico americano Sammy Tippit, che trasmette programmi cristiani in Iran via satellite, ha annunciato che nel paese si sta combattendo una vera guerra spirituale.
Il nuovo presidente Mahmoud Ahmadinejad sta ostacolando duramente la diffusione del cristianesimo, eppure - secondo Tippit - proprio a causa del governo e del suo imporre costantemente nuove regole che molti iraniani si allontanano dall'Islam e si guardano intorno alla ricerca di qualcos'altro.

E il Vangelo li raggiunge attraverso le trasmissioni cristiane via satellite. Sovente vengono usate come servizio di adorazione nelle case private, essendo troppo pericoloso avere una chiesa ufficiale. Oltre il sessanta per cento degli iraniani possiede una televisione con antenna satellitare cos il numero dei potenziali ascoltatori estremamente elevato. La persecuzione - conclude Tippit - ha sempre portato alla crescita della chiesa e stiamo assistendo a una vera moltiplicazione di leader che vanno a sostituire quanti vengono minacciati o arrestati dal governo e ad aprire nuove chiese familiari.[lf-fs]

(fonte: www.mnnonline.org)

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1135606914.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

756
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti