Spunti sociali per la 159.ma settimana di preghiera

Notizia inserita il 22/12/2005 alle 17:33 nella categoria: Dall'Italia

ROMA - Dall'8 al 15 gennaio 2006, per il 159º anno consecutivo, avrà luogo la "Settimana mondiale di preghiera" promossa dall'Alleanza evangelica mondiale.

Originariamente nata in seno all'Alleanza evangelica britannica, ha origine e scopo diversi rispetto alla "Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani", organizzata dal Consiglio ecumenico delle chiese (CEC).

«L'attenzione è rivolta - spiega in una lettera Gordon Showell-Rogers, segretario Generale dell'Alleanza evangelica europea - ad aspetti sociali per i quali gli evangelici non hanno preso una posizione preminente negli ultimi cento anni. Prova ne è che questi argomenti sono considerati di pertinenza di coloro che hanno una comprensione teologicamente liberale delle Scritture. Ma, storicamente, non è stato sempre così. Le Alleanze Evangeliche in Europa sono convinte che la Scrittura abbia qualcosa da dire riguardo a tutti gli aspetti della vita e che il Dio che ha creato il mondo e tutto ciò che esso contiene è interessato al benessere delle persone perse e svantaggiate. Dio è profondamente interessato sia al benessere eterno dei peccatori bisognosi sia al nostro benessere relativo alla vita terrena».

«Il materiale - continua Showell-Rogers - prende spunto dagli "Obiettivi del Millennio per lo sviluppo sostenibile", proposto e sottoscritto da tutti i Paesi aderenti all'ONU, che fanno riferimento alla "Sfida di Michea", allo
scopo di dimezzare la povertà globale entro il 2015. Questi sono certamente argomenti di preghiera degni di attenzione: può la Chiesa permettersi di sentirsi compiaciuta, quando ogni giorno muoiono 30.000 bambini a causa di malattie prevenibili? Sicuramente la Chiesa deve riflettere il carattere del Dio il cui Figlio pianse per le folle e faceva del bene ovunque andasse. Che Dio abbia compassione del nostro mondo bisognoso!».

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1135269210.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

841
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti