Continuo a credere in Dio

Media&Fede del 22/9/2019

«Credo e ho sempre creduto in Dio. Al nostro Dio. Quello che regna nella Trinità, accanto al Figlio e allo Spirito Santo. Credo in lui con tutto il mio cuore e tutta la mia anima. Lo prego, lo ascolto, seguo i suoi comandamenti, credo nella sua bontà, nella sua capacità di perdonare, credo nel suo amore per noi uomini, credo soprattutto nell’immortalità che ci promette. Molti non la pensano come me... Eppure, io continuo a credere in lui... Quindi Dio è una speranza? Sì, lo è. Non è stupidità quella di considerare la speranza eterna al di sopra della verità terrena. Perché la verità terrena ha un difetto di origine: non spiega il prima e il dopo. La speranza, invece, è un atto di sottomissione al mistero». Il produttore cinematografico Enrico Vanzina in un brano del suo nuovo libro, anticipato da Avvenire. 

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/mediaefede/1569156870.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
Opzioni di condivisione
Media&Fede recenti:

302
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti