Lina Sotis - Libretto di risparmio. Ricominciamo da zero

Recensione del 4/2/2014

Erano altri tempi quando, nei momenti difficili,
si tirava fuori dall’armadio il libretto di risparmio
per uscire dalle secche attingendo ai soldi accantonati nei momenti migliori. Lina Sotis, idealmente, rispolvera questo gesto antico e, in tempi di crisi economica e morale, si affida a un Libretto di risparmio: un agile volumetto che elenca i valori messi da parte (letteralmente) nei giorni buoni, necessari oggi più che mai per “ripartire da zero”.
Risparmio, relazioni, spiritualità, sono i capisaldi su cui l’autrice tende il filo di un nuovo stile, sostenibile, basato sulla sobrietà, sulla serenità interiore, sull’empatia che si declina in amicizia, educazione, volontariato, fedeltà, parsimonia, perdono, riconoscenza.
Se è vero che «Un nuovo spirito si aggira per il mondo. Parla di collaborazione, di solidarietà, di valori etici più che economici», la maître à penser del bon ton suggerisce di accoglierlo inaugurando un diverso modo di vivere: sobrio, condiviso, solidale. Per inventarsi una “nuova eleganza” che passa dal cuore.

Libretto di risparmio. Ricominciamo da zero
Autore: Lina Sotis
Editore: Rizzoli
Anno: 2012
Pagine: 179
Prezzo: € 10,00

comments powered by Disqus
 

 

14332
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti