Diego Goso - Il Vangelo secondo... Dr. House

Recensione del 4/2/2014

Negli ultimi anni va di moda, nel contesto editoriale italiano, proporre il paragone tra il vangelo e qualche personaggio, vero o di fantasia, per valutarne le affermazioni e il comportamento alla luce dei principi biblici. È toccato anche al celebre e cinico dr House, il medico nato da un’intuizione di David Shore e diventato un’icona del primo decennio del Duemila.

A proporre il confronto è Diego Goso, un parroco sui generis che ha fatto dell’umorismo uno strumento chiave del suo impegno cristiano e che descrive House come «un ossessionato dalla verità, una persona capace di puntare all’essenziale della vita senza lasciarsi impigliare dai suoi fronzoli. Qualità che sono ottime per una natura in cerca della Grazia».

Nel volumetto, purtroppo un po’ frettoloso nella stesura, decine di aforismi tratti dalla fortunata serie televisiva, ma soprattutto un’infilata di capitoli camuffati da reparti ospedalieri nell’ambito dei quali prendere lo spunto da House per riflettere su questioni che, inevitabilmente, vanno oltre la medicina (e la fiction).

Il Vangelo secondo... Dr. House
Autore: Diego Goso
Editore: Effatà Editrice
Anno: 2009
Pagine: 79
Prezzo: € 7,50

comments powered by Disqus
 

 

11174
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti