WWL, perseguitato un cristiano su otto

Articolo inserito il 21/1/2021 alle 09:33

È stata presentata martedì la World Watch List 2021, consueto aggiornamento annuale di Porte Aperte/Open Doors sullo stato della persecuzione subita dai cristiani nel mondo. Dai dati aggiornati emerge che un cristiano su otto nel mondo vive la persecuzione, e la pandemia ha peggiorato la situazione generale con diverse ricadute per le minoranze già vessate per la loro fede.

Per quanto riguarda la classifica dei cinquanta Paesi dove le condizioni dei cristiani sono più critiche, al primo posto ancora una volta si piazza la Corea del nord, seguita da Afghanistan, Somalia, Libia, Pakistan ed Eritrea. La lista completa è qui; la conferenza stampa della presentazione ufficiale alla Camera dei deputati è disponibile qui. Del dossier hanno parlato tra gli altri Repubblica, Ansa, Avvenire e Vatican News.

foto: opendoorsusa.org



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1611218009.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

156
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti