Natale, si tratta sulla festa

Articolo inserito il 26/11/2020 alle 15:32

Natale sì, Natale no: la scorsa settimana è andato in scena un dibattito sul destino della festa in un momento che non agevola le relazioni. Se da un lato un sottosegretario ha immaginato una festività con i soli "parenti di primo grado", ossia limitata a genitori e figli, il presidente del Consiglio ha inquadrato la questione da un punto di vista più squisitamente religioso: la festa richiede "raccoglimento spirituale", quindi evitare assembramenti aiuta ad avvicinarsi all'anima della celebrazione, ha argomentato.

Un'invasione di campo che non è piaciuta a Massimo Panarari, che sulla Stampa raccomanda di evitare «la tentazione di fare del marketing politico anche su questo tema, o di convertirlo in una (ennesima) arma di distrazione di massa», e ricorda che «occorre avere ben presente il significato dello spirito di Natale (sempre per stare dalle parti di Dickens), che non è un Black Friday qualsiasi, né una calamita di "assembramenti da movida". Quel giorno costituisce un insieme unico e straordinario di devozione religiosa, meditazioni individuali laiche e sentimenti collettivi di una popolazione intera. E ci vuole sensibilità nell’evocarlo, evitando di inseguire il titolo o la dichiarazione a effetto.

Giù le mani dal Natale, allora, che è un argomento troppo serio per lasciarlo all’irresistibile leggerezza strumentale della campagna elettorale permanente».

foto: lastampa.it



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1606401128.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

443
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti