Franklin Graham, l'impatto social pių efficace

Articolo inserito il 24/9/2020 alle 12:07

«Ha una faccia che sembra quella del poliziotto che arresta Rambo. Dice cose che ti fanno dubitare della sua integrità mentale. Eppure, su Facebook, è uno dei migliori al mondo»: Francesco Oggiano, esperto di comunicazione, apre così la sua analisi sulla presenza social di Franklin Graham.

Andando al di là dei dubbi sui contenuti dell'impegno di Graham jr, Oggiano seziona e valuta positivamente la strategia del predicatore americano - «ha una pagina con 8 milioni di fan (Papa Francesco su Instagram ne ha appena 7)», nota, «sufficienti per diventare ogni giorno il più virale negli interi Stati Uniti» - concludendo che forse «la sinistra potrebbe migliorare la sua presenza online passando un singolo pomeriggio sulla pagina di tale Franklin Graham».

foto: Digital journalism



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1600942059.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale č benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

403
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti