Cattolici tra disincanto e richiami identitari

Articolo inserito il 27/8/2020 alle 11:32

"Gente di poca fede, italiani lontani dalla Chiesa": la Stampa dedica una doppia pagina alla disaffezione italica nei confronti del cattolicesimo. Lo spunto è un libro-indagine di Franco Garelli che rivela numeri impietosi: dagli anni Novanta si riscontra un crollo della spiritualità individuale (il numero di persone che dedica ogni giorno qualche minuto alla preghiera si è dimezzato), mentre cresce il numero di quanti ritengono che credere in Dio sia per persone ingenue (dal 5 al 23%); un quarto degli interpellati pare non si riconosca in alcuna fede e quasi un italiano su tre non va mai a messa (il numero dei fedeli che la frequentano a cadenza settimanale è sceso dal 31 al 22%), perfino i matrimoni in chiesa sono crollati dall'83 al 57%. Di converso aumenta il numero di coloro che aderiscono al cattolicesimo in chiave identitaria, "come deposito di tradizioni e valori", e in quest'ottica vedono favorevolmente la presenza del crocifisso nei luoghi pubblici o si spendono per la difesa di quelli che papa Ratzinger definiva "valori non negoziabili".


Di fronte a questo panorama, sottolinea il filosofo Giovanni Fornero sempre sulla Stampa, «è bene distinguere fra diminuzione della partecipazione religiosa e il calo del sentimento religioso... accanto all'aumentato numero di agnostici e atei persistono consistenti forme di religiosità che però - questa è la novità e il portato della società in cui viviamo - non si identificano più esclusivamente con la religione e la spiritualità cattolica».


foto: lastampa.it



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1598520764.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

445
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti