Biden indica Kamala Harris come vicepresidente

Articolo inserito il 25/8/2020 alle 12:19

Sarà Kamala Harris la vice di Joe Biden in caso di vittoria democratica alle presidenziali di novembre: lo ha annunciato il candidato dem dopo mesi di attente valutazioni. Già procuratrice generale della California e senatrice, Harris ha origini indiane e giamaicane ed è cresciuta in un contesto familiare religioso misto, battista e induista.

Dopo l'indicazione del suo nome da parte di Biden i social hanno rilanciato la notizia che Harris in passato avrebbe rifiutato di giurare sulla Bibbia, voce smentita da un video che prova come, a margine della sua elezione al Senato nel 2017, per formulare la sua promessa di fedeltà al mandato abbia utilizzato la Bibbia di famiglia. Al momento Harris vive a San Francisco dove frequenta la Third Baptist Church, anche se alcuni osservatori - tra cui il noto Franklin Graham - fanno notare la discrepanza tra la sua fede e la sua posizione pro-aborto. Una posizione peraltro pienamente condivisa da Biden, che l'anno scorso per questo motivo si è visto negare l'eucaristia in una chiesa cattolica della Carolina del Sud.

foto: premierchristian.news



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1598350744.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

440
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti