Zan, continua il dibattito

Articolo inserito il 6/8/2020 alle 16:01

Continua il dibattito attorno alla proposta di legge Zan: nel corso della settimana si sono moltiplicati i distinguo all'emendamento di Forza Italia, approvato a maggioranza in commissione per stemperare il rischio che la normativa assuma i toni di una legge-bavaglio. Sul piano formale l'emendamento offre il fianco alle critiche, rilevano diversi osservatori, quando formalizza che è "consentita" la libera espressione, un diritto costituzionale che, semmai, una legge ordinaria può solo riconoscere. Sul piano sostanziale si registrano riserve anche all'interno della stessa Forza Italia, dove si è fatto notare che l’emendamento cambia pochissimo nella sostanza, attribuendo una discrezionalità altissima al giudice; perplessità in merito non mancano nemmeno sul fronte cattolico.

La parola definitiva sulla proposta di legge è stata probabilmente quella di Silvio Berlusconi: «la legge Zan sull'omofobia - ha dichiarato in una nota - rappresenta un passo indietro sul piano della libertà d'espressione che un movimento liberale come Forza Italia non può condividere né sostenere. In questi giorni i nostri rappresentanti in Commissione giustizia alla Camera hanno svolto un prezioso lavoro per limitare i danni della nuova disciplina, ma il testo è comunque lontanissimo dalla nostra cultura giuridica dei diritti e delle garanzie. Per questo il voto di Forza Italia non potrà che essere contrario». Una presa di posizione che, se confermata, mette la parola fine a ogni discussione, facendo mancare i numeri per l'approvazione della proposta di legge in qualunque forma venga formulata.

foto: ilfoglio.it



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1596722486.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

533
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti