Lutto per la scomparsa del teologo James Packer

Articolo inserito il 29/7/2020 alle 09:05

Il mondo evangelico piange la scomparsa di James Packer, morto lo scorso 17 luglio a 93 anni; teologo e oratore noto in tutto il mondo, viene ricordato in particolare per il suo impegno in difesa dell'inerranza biblica, in sintonia con il suo approccio scritturale conservatore, che lo portò a lunghi e serrati confronti con i teologi protestanti di area liberale.

A lui si deve Conoscere Dio, una catechesi della dottrina evangelica, che dal 1973 ha venduto oltre un milione e mezzo di copie in tutto il mondo. A rendere omaggio al teologo scomparso è stato anche l'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby: «la morte di Packer chiude un meraviglioso servizio reso a Dio - ha dichiarato - da parte di un discepolo dell'apprendimento, della saggezza e della santità. Un gigante del suo tempo».

foto: premierchristian.news



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1596006354.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

314
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti