Culti drive-in, successo a Copenaghen

Articolo inserito il 18/6/2020 alle 11:40

A Copenaghen una chiesa evangelica ha deciso di risolvere il problema delle riunioni in tempo di confinamento organizzando una serie di culti drive-in.

Non è stata la prima comunità a muoversi in questo senso, ma è particolare il posto che ha affittato per le riunioni: "uno spazio semiabbandonato - spiega il Corriere - nella zona est della capitale... dove in tempi normali si tengono concerti heavy metal", dal nome evocativo e ironico di Copenhell, crasi di Copenaghen e hell, inferno.

Nonostante il dettaglio (ma qualcuno ha suggerito di trasformarlo per l'occasione in Copenheaven, paradiso) è andata così bene che la comunità continuerà l'esperienza anche ora che il confinamento si è concluso.

foto: nytimes.com



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1592473227.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

372
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti