Il virus e gli amanuensi del XXI secolo

Articolo inserito il 8/5/2020 alle 12:13

Una tra le sfide collettive più originali di questa quarantena è stata lanciata in Svizzera da Uwe Habenicht, pastore della chiesa riformata di San Gallo: collaborare per realizzare una copia a mano della Bibbia, proprio come ai tempi degli amanuensi. «Originariamente pensato per i residenti della città e della regione di San Gallo - rilancia la notizia l'Osservatore romano -, il progetto ha rapidamente guadagnato terreno, prima in altri cantoni (Berna, Zurigo) e poi in Germania, Austria, Liechtenstein, Stati Uniti». Nelle prime cinque settimane è stato assegnato l'80% dei 1189 capitoli della Bibbia, e al momento - stando al sito ufficiale dell'iniziativa - rimangono scoperti solo quattro libri. L'opera, una volta completata, verrà digitalizzata e pubblicata online, mentre l'originale verrà consegnato alla biblioteca dell’abbazia di San Gallo.

foto: kathsg.ch



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1588932817.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

455
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti