WWL 2020: «260 milioni di cristiani perseguitati»

Articolo inserito il 23/1/2020 alle 09:37

Sono 260 milioni i cristiani perseguitati nel mondo: un cristiano su otto si trova ad affrontare discriminazioni, vessazioni, minacce, violenze - fisiche o psicologiche - o periodi di detenzione a causa della sua fede.

Lo rivela l'edizione 2020 della World Watch List, presentata nei giorni scorsi dall'organizzazione internazionale Open Doors/Porte Aperte. I dati resi noti pongono l'accento su un peggioramento della condizione globale rispetto all'anno precedente: 73 Paesi, spiega Porte Aperte, «hanno mostrato un livello di persecuzione definibile alta, molto alta o estrema» e anche se il numero degli omicidi rispetto al 2018 ha visto una flessione (dai 4305 di due anni fa ai 2983 del 2019), risultano «spaventose le statistiche sulla violenza e gli abusi sessuali: 8537 casi, a cui si dovrebbero sommare i matrimoni forzati (almeno 630)». Da sottolineare anche «l’impennata di chiusure, attacchi e distruzioni di chiese ed edifici connessi» come scuole e ospedali: «ben 9488 (contro i 1847 dell’anno precedente), di cui oltre 5500 nella sola Cina».

Tra le testate che ne hanno parlato, tra gli altri, Avvenire e il Giornale (tra i politici, anche Giorgia Meloni). Il dossier e la classifica dei Paesi più ostili alla testimonianza cristiana sono disponibili qui

foto: porteaperteitalia.org



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1579768642.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale č benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

456
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti