Come cambiano i cristiani USA

Articolo inserito il 21/8/2019 alle 08:52

Il Foglio ripropone in italiano un'intervista del Financial Times a Wayne Flint, un pastore battista dell'Alabama che nel 2017 rifletteva su "uno dei grandi misteri della politica americana": il sostegno degli evangelici a Donald Trump. Nell'articolo Gary Silverman si è chiesto «come è possibile che un ex proprietario di casinò, sposato tre volte, sia diventato presidente con i voti dei credenti bianchi», e «la risposta di Flynt è che le persone stanno cambiando, e le parole di Gesù incidono meno sul loro comportamento e sul loro modo di pensare. La vittoria di Trump non è un'espressione della vecchia religione, ma il segno di un allontanamento da essa». Anzi: la sua elezione, sostiene il reverendo, «segna la scomparsa dell'America cristiana» tra posizioni oltranziste, contraddizioni, sostegni, strappi e un minore interesse nei confronti del "carattere morale dei candidati".

foto: ilfoglio.it



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1566370365.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

660
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti