Tim Farron: "Ecco la mia priorità"

Articolo inserito il 4/8/2019 alle 21:25

Una dichiarazione di fede e di equilibrio quella che Tim Farron, già leader dei liberaldemocratici britannici, ha reso a una testata inglese. Farron, che alcuni anni fa ha rassegnato le dimissioni da capo del partito per non dover sconfessare i suoi principi di fede (il motivo del contendere era la prospettiva sui rapporti omosessuali), si è smarcato dal "cristianesimo che cade nel religious nonsense" ribadendo nel contempo il desiderio di essere fedele al vangelo, scelta che lo ha portato, anni fa, a una decisione politica così radicale: «se non avessi superato le prove e le tribolazioni della mia leadership - ha confessato -, non sarei nella posizione in cui mi trovo ora, dove posso parlare apertamente della mia fede. Se hai rinunciato a ciò che più volevi realizzare nella vita - nel mio caso, essere il leader del mio partito - perché c'è qualcosa di più importante, significa che l'altra cosa è talmente importante che ti concentrerai su quella: nel mio caso, seguire Gesù».

foto: premier.org.uk



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1564946708.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

323
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti