ONU, una giornata contro le violenze religiose

Articolo inserito il 5/6/2019 alle 12:07

L'Assemblea generale delle Nazioni unite ha decretato l'istituzione di una Giornata internazionale per le vittime delle violenze religiose: da quest'anno ogni 22 agosto si commemorerà chi ha subito soprusi a causa del proprio credo. La proposta è stata firmata da Polonia, Brasile, Canada, Egitto, Iraq, Giordania, Nigeria, Pakistan e Stati Uniti. «La Giornata internazionale si propone di onorare vittime e sopravvissuti, che spesso vengono dimenticati», ha dichiarato il ministro degli esteri polacco, Jacek Czaputowicz, nel sostenere la bozza.



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1559729221.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

277
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti