Cinquant'anni fa gli "Atti" di Rossellini

Articolo inserito il 23/4/2019 alle 20:04

Edoardo Zaccagnini sull'Osservatore romano ricorda il lungo lavoro didattico del regista Roberto Rossellini, che a partire dal 1964 si impegnò per un decennio nella riduzione televisiva di episodi storici salienti in «una sorta di ricostruzione enciclopedica della civiltà umana». Nell'ambito di questo progetto esattamente cinquant'anni fa andava in onda Atti degli apostoli (era il 1969), opera in cinque puntate, che racconta il periodo biblico «da dopo la morte e la resurrezione di Cristo fino all’arrivo a Roma di Paolo», descrivendo «la diffusione del cristianesimo, raccontando la fede, il coraggio e la forza scaturita negli apostoli dalla profonda relazione con Dio». Un'opera divulgativa che, secondo Zaccagnini, riesce a «rendere popolare e pulsante di vita l’origine del cristianesimo, cercando sempre un equilibrio tra spiritualità, storia e umanità».

foto: osservatoreromano.va



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1556042693.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

242
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti