India, notizie false mettono in pericolo duemila bambini

Articolo inserito il 30/1/2019 alle 15:19

In India una missione impegnata nel sostegno dei bambini nati in famiglie disagiate è stata vittima di notizie manipolate che la accusavano di molestie, conversioni forzate e perfino di traffico di esseri umani.

L'informazione, denuncia Porte Aperte, per quanto priva di fondamento «ha portato alla chiusura di venti case famiglia che ospitavano circa duemila bambini, per lo più orfani o provenienti da famiglie molto povere, che sono stati costretti a spostarsi in strutture governative» o tornare dalle loro famiglie.

foto: porteaperteitalia.org



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1548857942.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

340
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti