Natale, se l'albero "evangelico"

Articolo inserito il 20/12/2018 alle 10:51

Lo sbarco in Italia dell'albero di Natale ha una matrice evangelica: le prime ad adottarlo, mutuandolo dalle comunità protestanti inglesi, furono le scuole valdesi, seguite dalle chiese. Lo spiega, documenti alla mano, Luca Pilone dell'Archivio della Tavola valdese. Sul piano internazionale, invece, le certezze non sono così granitiche: «la maggior parte degli indizi - spiega sul Corriere Paolo Madeddu - colloca la tradizione in Germania. Che poi sia stato davvero Martin Lutero il primo a mettersi un albero in casa con tanto di candele, non ci giureremmo».

foto da facebook.com



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1545299501.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

1473
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti