Angola, migliaia di chiese messe fuori legge

Articolo inserito il 12/12/2018 alle 17:54

In Angola oltre duemila chiese cristiane sono state chiuse e altre mille rischiano di fare la stessa fine in seguito all'approvazione di una nuova legge che esige per ogni luogo di culto la registrazione presso il governo, richiedendo contestualmente la firma di centomila fedeli. Nel corso del 2018 vicende simili hanno toccato anche le chiese del Ruanda e del Camerun.

foto: worldwatchmonitor.org




Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1544633644.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

271
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti