Fede e canestri, la vita di Rae Lin D'Alie

Articolo inserito il 3/12/2018 alle 14:38

Si chiama Rae Lin D'Alie e, nonostante il suo metro e settanta scarso di altezza, è una cestista fuoriclasse, tanto da laurearsi campionessa ai mondiali di pallacanestro 3x3. Italoamericana, 31 anni, intervistata dalla Stampa ha espresso la sua fede evangelica in termini particolarmente sentiti: «Indosso la maglia numero 2, perché il numero uno è Gesù, io vengo dopo. E fondamentali sono anche 11 e 36. Rappresentano la Lettera ai Romani: "perché da lui, per mezzo di lui e per lui sono tutte le cose. A lui sia la gloria in eterno. Amen"». Alla testata D'Alie ha raccontato la sua conversione e i suoi obiettivi umani: «voglio essere la miglior persona possibile: è ciò che chiede Gesù».

foto: instagram.com



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1543844303.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

328
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti