La Verità, due pagine dedicate ai pentecostali americani

Articolo inserito il 8/11/2018 alle 15:37

La Verità, il quotidiano di Maurizio Belpietro, dedica due pagine intere al fenomeno evangelico in America: un ampio servizio che parte dalla Bible Belt per poi convergere sul Brasile e sulla clamorosa influenza - clamorosa soprattutto per chi non tiene regolarmente il polso della realtà religiosa - del movimento evangelico sulle elezioni presidenziali che hanno portato alla vittoria di Bolsonaro (in precedenza avevano già permesso l'elezione di un evangelico a sindaco di Rio e condizionato l'elezione di metà parlamento).

A margine del servizio di Alessandro Rico compare un'intervista a Carlo Cauti, che racconta gli evangelici brasiliani come divertenti (al contrario dei riti cattolici, "noiosissimi") e in grado di intercettare la sensibilità morale di diverse fasce di popolazione; Cauti definisce gli evangelici brasiliani "una macchina da guerra" per la loro capacità di espandersi nella società, più dei loro fratelli Usa (che peraltro, concede, sono teologicamente più solidi), tanto da aver aperto alcune chiese anche in Italia. Un dato vero, per quanto un po' fuorviante: il fenomeno brasiliano esiste ma è piuttosto recente, mentre non si contano le chiese e missioni Usa sbarcate nel nostro Paese negli ultimi settant'anni.

foto: laverita.info



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1541687860.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

269
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti