Turchia, cristiani ancora nel mirino

Articolo inserito il 27/6/2018 alle 09:11

In Turchia la situazione per i cristiani si fa sempre più critica: mentre il missionario evangelico americano Brunson è in carcere ormai da venti mesi, le autorità stanno prendendo di mira Fikret Böcek, pastore turco rientrato nel Paese dopo un periodo trascorso in California (si tratta peraltro di una vecchia conoscenza per il nostro Paese: tre anni fa è passato in Italia, su invito di una missione, per un breve tour in alcune chiese italiane).

Böcek, il cui impegno evangelistico a Smirne (Izmir) ha avuto riscontri ragguardevoli per il contesto, ha già subito diversi arresti e ora rischia di venire collegato - artificiosamente - allo stesso Brunson e quindi di venire incriminato per aver fiancheggiato il fallito colpo di stato del 2016.

nella foto: Andrew Brunson



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1530083488.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

397
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti