Il mistero del "re ritrovato"

Articolo inserito il 20/6/2018 alle 10:55

Focus Junior si occupa del "mistero del re ritrovato", la statuetta che risale a oltre tremila anni fa, emersa l'anno scorso durante gli scavi in un sito archeologico vicino al confine con il Libano. «Purtroppo la zona del ritrovamento, all'epoca in cui la scultura fu realizzata (ossia il IX secolo a.C.), era posta al confine di ben tre regni, i cui sovrani dunque si candidano come potenziali "possessori" del personaggio raffigurato. Il re misterioso potrebbe dunque essere il re aramaico Ben Hadad (o Hazeel) di Damasco, re Ahab di Israele o il sovrano fenicio Ithobaal di Tiro». Tutti e tre, sottolinea la testata, citati nella Bibbia.

foto: focusjunior.it



Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/focus/1529484921.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus

430
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti