Progetto Archippo - Formazione cristiana permanente Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Richieste di preghiera e intercessione
(Moderatori: andreiu, serg68)
   Profezie e attacchi spirituali
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Profezie e attacchi spirituali  (letto 1704 volte)
Maria41
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 15
Profezie e attacchi spirituali
« Data del Post: 01.08.2017 alle ore 00:26:33 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Buonasera a tutti. Vorrei raccontare la mia storia anche qui. Sarebbe lunghissima, ma cercherò di essere essenziale. Vorrei trovare risposte e soprattutto liberazione.  
Ho sempre cercato Dio. Nell'adolescenza in modo particolare. Un giorno ho chiesto al Signore di portarmi con Lui e mi è apparso sogno, in uno specchio. Era vestito di verde scuro e mi ha dato una felpa dello stesso colore. Mi sono voltata per un attimo e ho visto mia sorella vestita dello stesso colore. Volevo andare con Lui, ma con un cenno della mano mi ha fatto capire che nn era ancora il tempo. Nn conoscevo la Bibbia e x anni mi sono chiesta il significato dello specchio, di quel verde.  
Dopo diverso tempo ho reicontrato una mia compagna di scuola che si era convertita al Signore e abbiamo creduto e ci siamo battezzate io e mia sorella.
Volevo lasciare tutto x servire il Signore, ma ero giovane, immatura, con poca esperienza.
Ho iniziato a frequentare la comunità e subito mi hanno turbata le divisioni. Da cattolica nn importava se frequentavo una parrocchia o un'altra e mi aspettavo la stessa cosa nel mondo evangelico. Dio è uno, ed è  lo stesso x tutti.
 In quel periodo una testimone di Geova mi ha anche insinuato dubbi sul dono delle lingue. Io credevo fermamente e combattevo.
Ho iniziato ad avere sogni. Ho visto un uomo bellissimo,  a terra davanti allo specchio in cui avevo visto il Signore, ma ho avuto orrore perché ho visto ogni male e ogni peccato in quel viso. Mi salutava perché stava per rialzarsi. In seguito ho sognato un marocchino che mi si lanciava improvvisamente contro e mi picchiava sulla fronte fino a buttarmi a terra.
Da allora nulla è andato più bene. Le persone che amavo di più si sono trasformate in negativo verso di me. Ho fallito in tutto e anche se riuscivo a costruire qualcosa, veniva distrutto in modi che nn avrei mai immaginato. Sono stati anni di profondo dolore, sofferenza e incomprensione. Tantissima gente ha goduto del mio dolore.
Prima di trovarmi nelle prove peggiori, ho sognato che andavo verso una fonte di luce e mentre camminavo si faceva sempre più buio, fino a toccare la caligine. Una notte poi, mi ero appena messa a letto che ho sentito sollevare le lenzuola. Mi sono girata e ho visto un giovane, sembrava un albanese, e mi guardava. Nn riuscivo più a parlare.  
Pensavo che fosse tutto frutto dello stress e che l'ultimo episodio era un'allucinazione o che si trattasse  di paralisi del sonno.
Nel Luglio del 2008, nel pieno di prove terribili, mi svegliavo ogni notte alle 3. Cadevano oggetti o mi svegliavo  improvvisamente.  Una notte sono stata svegliata dalla voce di un serpente . Era una voce chiara, nell'eternità, mi parlava nell'orecchio e mi disse  "alzati ora". Dopo qualche giorno ho saputo che avevo avuto una grande liberazione.
 Erano passati esattamente  14 anni dall'inizio di tutto. Ricordo che tutto è iniziato dopo il 17 di Luglio del 1994. Quella voce mi ha svegliata dopo il 17 di Luglio del 2008.
Nel frattempo un pastore che nn mi conosceva e a distanza di anni una credente all'estero, mi hanno fatto la stessa profezia.  
In modo meraviglioso, il Signore mi ha preparata negli anni per un caso particolare fino a quando mi ha chiamata quando meno me lo aspettavo.
La mia vita pero' è distrutta. Ero una persona che brillava in tutto, ora sono rovinata socialmente  (ed ingiustamente) ed economicamente.
Quello che temo è che oltre alle normali prove sia  stata vittima di un maleficio o che qualcuno nn consacrato mi abbia imposto le mani, considerate le date e gli orari in cui ho avuto quelle manifestazioni.
Sono nella prova da 23 anni. Il Signore mi ha liberata da tanti aspetti negativi del mio carattere, ma sono stanca e sfiduciata.  
Chiedo preghiere e se qualcuno sa o comprende più di me, spiegazioni.  
Spero di nn avere spaventato nessuno. Mi scuso x essermi dilungata o se nn sono stata chiara o per avere detto cose che era meglio nn raccontare. Ho bisogno di ricevere aiuto di credenti e da parte di Dio.
 
« Ultima modifica: 01.08.2017 alle ore 21:18:27 by Maria41 » Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Una battaglia invisibile
« Rispondi #1 Data del Post: 01.08.2017 alle ore 03:33:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Carissima Maria, credo tu abbia bisogno di metterti in contatto con pastori che abbiano dimestichezza con questo genere di accadimenti.  Di che città sei? Non vivo più in Italia da un pezzo, ma se sei del nord potrei indirizzarti.  Idea
Loggato
Maria41
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 15
Re: Una battaglia invisibile
« Rispondi #2 Data del Post: 01.08.2017 alle ore 07:12:59 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Buongiorno Milla. Grazie per la tua risposta. Condivido il tuo pensiero. Abito al Sud, a Reggio Calabria. Vorrei aggiungere che facevo parte di una chiesa libera e all'inizio nn c'era molto ordine. Ricordo che durante le riunioni di preghiera nelle case, anche le sorelle imponevano le mani. A questo si aggiungevano normali contatti con persone vicine al mio nucleo familiare che credevano ed esercitavano pratiche superstiziose, ma avevano partecipato anche a sedute spiritiche.  
Loggato
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Gesù

   


Posts: 2380
Re: Una battaglia invisibile
« Rispondi #3 Data del Post: 01.08.2017 alle ore 11:49:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 01.08.2017 alle ore 03:33:34, Milla wrote:
Carissima Maria

Ciao Maria41,....è bene che hai postato posta....
e Milla aiuta le persone.....ed è ottimo perchè la chiesa è l`unica vera risorsa perché è il corpo visibile di Gesù....e Gesù è la testa che mette a cuore le cose buone.
« Ultima modifica: 01.08.2017 alle ore 11:51:47 by Virtuale » Loggato

"Zia, ma quando Gesù è risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #4 Data del Post: 01.08.2017 alle ore 22:59:59 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

grazie carissima Virtuale per la fiducia, ma in realtà l'unica cosa a cui tengo è di essere di benedizione per i fratelli e le sorelle di questo forum e in tal senso ho pregato il Signore.  
 Amici
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Una battaglia invisibile
« Rispondi #5 Data del Post: 01.08.2017 alle ore 23:52:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 01.08.2017 alle ore 07:12:59, Maria41 wrote:
Buongiorno Milla. Grazie per la tua risposta. Condivido il tuo pensiero. Abito al Sud, a Reggio Calabria. Vorrei aggiungere che facevo parte di una chiesa libera e all'inizio nn c'era molto ordine. Ricordo che durante le riunioni di preghiera nelle case, anche le sorelle imponevano le mani. A questo si aggiungevano normali contatti con persone vicine al mio nucleo familiare che credevano ed esercitavano pratiche superstiziose, ma avevano partecipato anche a sedute spiritiche.  

 
quella delle sedute spiritiche è ovviamente una pratica antibiblica e se un familiare che abita con noi le pratica o magari non abita però è troppo vicino, quello che succede a un credente non è essere posseduto, ma può essere disturbato dalle entità che in questo caso stanno a stretto contatto con il familiare in questione e reclamano spazio che non gli spetta. in  calabria purtroppo non conosco nulla, vivevo nel nord-ovest, ma so che un carissimo fratello della mia chiesa dove mi sono battezzata si era a sua volta battezzato nella chiesa di Gallico "Gesù Cristo è il Signore". la sorella di questo fratello è la mia migliore amica, battezzatasi 2 anni fa anche lei nella mia. a Reggio Calabria poi, cecando negli indirizzari online, ho visto che c'è una chiesa dei Fratelli e se assomiglia a quelle del nord-ovest allora dovrebbe avere tra gli obiettivi più in vista proprio quello della liberazione di persone che purtroppo sono state in contatto con l'occultismo. quando ero inconvertita, da ragazzina, purtroppo ero stata una di quelle, anche se non ero arrivata alle sedute spiritiche. ma ringraziando il Signore, me ne ha fatto venire fuori e quello che ora voglio fare è camminare nel buon cammino. quando contatterò la mia amica le chiederò qualcosa in più, perchè purtroppo di persona non conosco le chiese calabresi. della chiesa dei Fratelli ho trovato però l'indirizzo di Reggio Calabria: via Polistena 48. ora, non dico che troverai la chiesa perfetta (non esiste, tutti siamo esseri umani peccatori), ma spero che troverai quella che sappia far fronte al tuo problema. nel frattempo sto in preghiera per te
Loggato
Maria41
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 15
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #6 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 01:12:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Cara Milla, sto attraversando un periodo in cui ho bisogno di verificare alcune dottrine e di approfondire la conoscenza della Parola.  
Ricordo bene che quando ho accettato il Signore e frequentavo le riunioni nelle case mi sentivo ancora libera e gioiosa e avevo una bella immagine di Dio. Tornata dal primo culto però, al mattino mi sono svegliata con un senso di mancanza di pace, angoscia, nn so spiegare bene e mi risuonava in testa il coro dei "glooooria" "glo" "gloriiiia".  
Tra le altre cose ero convinta che quando parlavano i fratelli o le sorelle era sempre lo Spirito Santo a parlarmi. Quindi ubbidienza cieca,  nn ho approfondito aspetti che avrei voluto conoscere come la lingua originale in cui è scritta la Bibbia perché mi dicevano che nn era buono...mi sono ritrovata fidanzata in casa con un ragazzo che nn amavo perché mi dicevano che ci vedevano già insieme, che quell'unione era da Dio. È  stato un disastro e a poco a poco si è formata nella mia testa un'immagine distorta del Signore.
Ora sto esaminando tutto: il Dio meraviglioso che mi predicavano i cattolici, la Scrittura, vorrei approfondire la conoscenza sulle origini di alcuni movimenti.  
È scritto "vegliate", "esaminate ogni cosa e ritenete il bene", Paolo lodava chi esaminava la predicazione con la Scrittura. Nn penso che l'accettazione di ogni dottrina e l'ubbidienza cieca siano nella volontà di Dio. Ho visto e vissuto tante cose spiacevoli e anche terribili.
Oggi ho ricevuto un libro di Nicola Martella e se Dio vuole, conto di leggerlo.  
Guardando indietro negli anni vedo come il Signore ha operato e ha mantenuto le promesse della profezia che ho ricevuto. Ma io nn ho più forze. Sono arrivata al limite della sopportazione umana e ho quasi perso la fede.
Scrivo questa testimonianza anche perché altri nn cadano  negli inganni in cui mi sono trovata io.
Grazie per le tue preghiere. Dio ti benedica.
Loggato
Maria41
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 15
Re: Una battaglia invisibile
« Rispondi #7 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 01:22:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 01.08.2017 alle ore 23:52:10, Milla wrote:

 
quella delle sedute spiritiche è ovviamente una pratica antibiblica e se un familiare che abita con noi le pratica o magari non abita però è troppo vicino, quello che succede a un credente non è essere posseduto, ma può essere disturbato dalle entità che in questo caso stanno a stretto contatto con il familiare in questione e reclamano spazio che non gli spetta. in  calabria purtroppo non conosco nulla, vivevo nel nord-ovest, ma so che un carissimo fratello della mia chiesa dove mi sono battezzata si era a sua volta battezzato nella chiesa di Gallico "Gesù Cristo è il Signore". la sorella di questo fratello è la mia migliore amica, battezzatasi 2 anni fa anche lei nella mia. a Reggio Calabria poi, cecando negli indirizzari online, ho visto che c'è una chiesa dei Fratelli e se assomiglia a quelle del nord-ovest allora dovrebbe avere tra gli obiettivi più in vista proprio quello della liberazione di persone che purtroppo sono state in contatto con l'occultismo. quando ero inconvertita, da ragazzina, purtroppo ero stata una di quelle, anche se non ero arrivata alle sedute spiritiche. ma ringraziando il Signore, me ne ha fatto venire fuori e quello che ora voglio fare è camminare nel buon cammino. quando contatterò la mia amica le chiederò qualcosa in più, perchè purtroppo di persona non conosco le chiese calabresi. della chiesa dei Fratelli ho trovato però l'indirizzo di Reggio Calabria: via Polistena 48. ora, non dico che troverai la chiesa perfetta (non esiste, tutti siamo esseri umani peccatori), ma spero che troverai quella che sappia far fronte al tuo problema. nel frattempo sto in preghiera per te

 
Il 17 di Luglio è nato un bambino e io mi sono avvicinata di più a queste persone proprio perché mi piace stare con i bambini. Certo, nn posso essere sicura che il motivo degli attacchi sia stato nella loro vicinanza
 
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #8 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 22:09:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Carissima Maria, quando parlano i fratelli e le sorelle, non sempre è lo Spirito Santo, non sempre, a volte si, ma ben volentieri c'è anche la carnalità cha parla! le sedicenti profezie matrimoniali hanno rovinato abbastanza persone e questo perchè si fa in fretta a giudicare profezia quello che nasce dal sentimentalismo umano. spesso si confonde la volontà di Dio con la nostra concupiscenza e se gli anziani che istruiscono non lo fanno alla luce della Parola, se sono ignoranti, pure in buona fede e interpretano male le scritture, cominciano a nascere dottrine dubbiose. oppure confondono costumi con dottrina, il che è deleterio. il mio pastore diceva che ci sono 3 tipi di profezia: quella autentica, quella falsa e quella del cuore. quest'ultima non ha provenienza demoniaca, ma fa altrettanti danni se le si corre dietro. la profezia del cuore viene dal sentimentalismo o dalla concupiscenza umana. perciò bisogna valutare alla luce della Bibbia quanto viene profetizzato o anche solo insegnato. bisogna chiedersi: contrasta con la Bibbia oppure no, quanto mi è stato riferito? se quanto riferito non contrasta con la Bibbia, c'è comunque un ulteriore passo da fare: comprovare se veramente il messaggio viene da Dio o si tratta di una profezia del cuore, dato che le profezie del cuore, non avendo origine satanica ma umana, per quanto dannose può succedere che per ventura non diano un messaggio peccaminoso. solo inopportuno. questo è il tipico esempio delle profezie matrimoniali. innanzi tutto Dio non impone di sposare una certa persona per forza, quella dottrina che dice che esiste una e solo una persona per ognuno destinato a sposarsi fa acqua per ogni dove. ora spezzetto il messaggio perchè la regola è non farli troppo lunghi
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #9 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 22:24:09 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

fa acqua perchè nonostante la libertà assoluta è un attributo che appartiene solo a Dio, noi siamo esseri umani, anche da credenti e siccome Dio non ha creato marionette (se così fosse, da peccatori quali siamo, troveremmo la maniera di lagnarci anche di questo), ma persone in grado di scegliere e sebbene a nostro rischio e pericolo, possiamo anche disobbedire. per cui, se quella dottrina matrimonialista fosse vera, mettiamo che uno dei due decida di disobbedire e non sposa la persona ordinata da Dio...è il caos! perchè ne sposerà un'altra che a sua volta sposandosi scardinerebbe l'ordine delle coppie!  quindi no, non ci siamo. quello che semmai si, è vero, è che come credenti possiamo sposare solo una persona cristiana, altrimenti incorriamo nel gioco diseguale. e allora si che sono guai. vero è che ci sono anche le eccezioni, ma appunto sono eccezioni che confermano la regola. è anche vero che come credenti siamo tenuti a non escludere Dio nel momento di scegliere un partner perchè Lui allora ci indirizzerà verso la scelta giusta. anche se non ci obbliga a sposare qualcuno, Lui sa cosa è meglio per noi e ci consiglia. poi allora starà a noi accettare il consiglio, sapendo che se lo accettiamo  facciamo la cosa giusta. spezzetto.
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #10 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 22:39:09 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

comunque siamo noi in prima persona a dover pregare in tal senso. e non accettare qualunque partner venga a sbolognarci questo o quell'anziano di turno. dobbiamo essere noi a capire se viene da Dio. noi a pregare fino ad avere la giusta risposta, la quale benissimo può arrivare attraverso le circostanze. es.: fermo restando che la persona in questione sia credente, poi bisogna chiedersi se con questa persona ci sono interessi in comune. se per quanto credente, sia una persona responsabile e in grado di mantenere una famiglia. è importante rendersi conto se si tratta di un credente appena nominale, poi. e in questo specifico caso, se ci si rende conto  che non si è circondati da credenti saggi, non confidarsi riguardo a un punto come questo, perchè chi non è saggio poi comincia a opinare a modo suo. spezzetto
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #11 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 22:52:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

in ogni caso quando è Dio a consigliare, se non facciamo l'errore di escluderLo dalle nostre scelte, le conseguenze del disattendere il Suo consiglio (quello di Dio, non quello dell'anziano di chiesa!) ovvio che saranno poco piacevoli.  
da quello che scrivi dà la sensazione che la comunità che frequentavi segua una certa dottrina, simile a una che sta imperversando online mietendo vittime. dici che ritenevano non buono imparare la Bibbia in lingua originale e questo mi suona a setta dei butindariani! anche il braccio destro di Butindaro diceva la stessa cosa, ma se la Bibbia è stata scritta originariamente in ebraico e greco antico, è ovvio che è necessario sapere quali sono i concetti che esprimono, altrimenti suona più o meno così: -cari amici, se sarete ignoranti come le capre, allora potremo manipolarvi a vostro piacimento-. suona, anche se parecchi di coloro che hanno imparato certe dottrine dubbie le hanno imparate in buona fede. ebraico e greco antichi non sono per niente facili da tradurre e esprimono concetti ai quali le lingue moderne possono solo approssimarsi. per questo è fondamentale studiarli come è fondamentale che i pastori siano istruiti e non ignoranti. non dico che si debba avere la lettera senza lo Spirito perchè la lettera senza lo Spirito è morta. ma l'ignoranza, credimi, fa altrettanti danni. quello che tu racconti è molto simile a quello che raccontava mia madre e dell'epoca di mia nonna. solo che di quell'epoca si può spezzare una lancia a favore degli insegnanti di allora, perchè avevano vissuto due guerre mondiali e anche solo frequentare la prima elementare era un lusso. essere analfabeti allora era la norma e regola
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #12 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 23:03:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

se si accetta ogni dottrina si finirà inevitabilmente ad accettare le sette. ho letto, purtroppo, che parecchi sono cascati in quella dei butindariani e non lo dico certo per velleità di parlar male di loro, ma perchè mi rincresce che fratelli e sorelle ci siano cascati con tutte le scarpe. questo perchè quando la bugia è mischiata con la verità allra si che è in grado di far danni. la bugia tout court si smaschera facilmente, ma quando si legge una dottrina i cui punti sono ad es. i  quest'ordine: una verità e poi due o tre bugie, il fratello o la sorella appena convertiti di cascano facilmente, se non hanno ancora le basi o non sono stati ben discepolati. se conoscessi bene qualche chiesa a Reggio che sia identica alla mia dove tutto quel che dici non sarebbe mai accaduto, ti indirizzerei. per ora posso dirti di provare a dare un'occhiata a quelle che ti ho indicato. nel frattempo prega per il bambino che è nato. ha bisogno di protezione se è nato in una famiglia dove si pratica l'occultismo
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #13 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 23:08:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Nicola Martella lo "conosco" nel senso che ho letto molto di quanto scrive sul suo sito. lo ritengo un grande esegeta, in grado di spiegare in due righe dilemmi secolari polemici. di alcune domande insolute ho trovato le risposte nel suo sito. sempre ricordando che comunque nessun commentario e nessuna esegesi è superiore o pari alla Bibbia
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW   

Posts: 374
Re: Profezie e attacchi spirituali
« Rispondi #14 Data del Post: 02.08.2017 alle ore 23:12:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

una cosa è importante ricordare: l'immagine distorta di Dio è colpa dell'essere umano. spero di aver apportato un minimo di chiarezza e continuerò a pregare per te Consolare
Loggato
Pagine: 1 2 3  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti