Evangelici.net segnalazioni

Roma, bocciata la sanificazione delle chiese evangeliche

Inserita il 22/9/2020 alle 11:00

L'amministrazione comunale di Roma ha respinto la richiesta di estendere la sanificazione gratuita anche alle chiese evangeliche: la proposta, avanzata a maggio dal gruppo consiliare di Fratelli d'Italia, rilevava che dopo aver offerto il servizio a oltre novecento edifici di culto cattolici sarebbe stato opportuno proporlo anche ai locali di altre confessioni; dopo un lungo momento di riflessione, alternato ai solleciti dei firmatari della mozione, nei giorni scorsi è giunta notizia che l'Assemblea capitolina ha definitivamente respinto la proposta. «Esprimiamo profondo dispiacere e rammarico - scrivono in una nota il vicepresidente dell'Assemblea, Francesco Figliomeni, e gli altri firmatari della mozione - per l'ennesimo autogoal della compagine 5 Stelle che ha bocciato la mozione di Fratelli d'Italia che chiedeva, nel solco dei diritti tutelati anche dalla Costituzione, di provvedere all'attività di igienizzazione e sanificazione dei luoghi di culto di tutte le confessioni religiose, comprese quelle evangeliche ingiustamente discriminate dall'amministrazione Raggi».

Il diniego capitolino conclude una vicenda che si è arricchita, nel corso dei mesi, anche di risvolti improbabili: inizialmente, infatti, la Giunta aveva informalmente accolto la proposta di FdI, tanto che di fronte all'ennesimo sollecito del vicepresidente Figliomeni - evidentemente determinato a non lasciar cadere la questione - a inizio settembre gli uffici del sindaco Raggi avevano replicato dichiarando che «il servizio di sanificazione... è già stato effettuato in 6 chiese su 9». La curiosa anomalia numerica - le chiese evangeliche, a Roma, sono quasi un centinaio - ha una spiegazione, per quanto surreale: il Comune, come si evince dallo stesso documento, avrebbe individuato come unico referente un coordinamento che comprende solo nove realtà protestanti storiche, sorvolando sull'esistenza di decine di comunità presenti nella Capitale - alcune numerose e ben visibili - che con il Campidoglio hanno rapporti consolidati e che, in alcuni casi, possono vantare addirittura Intese con lo Stato.

foto: wikimedia.org

stampa | chiudi


Pubblicata da evangelici.net