Evangelici.net segnalazioni

Meta e Islamecom, al servizio delle chiese

Inserita il 24/1/2020 alle 14:52

I responsabili di META Onlus ci segnalano che "in seguito agli incontri di Direttivo e alle riflessioni ministeriali con il fratello Francesco Maggio, fondatore di Meta Onlus, coadiuvato dalla moglie Monika, si è valutato di comune accordo che egli continui a dedicarsi interamente alla propria chiamata ministeriale mettendo a disposizione delle chiese la propria esperienza di formatore ed evangelista per il mondo musulmano, avvalendosi del nome Islamecom per contraddistinguersi dal ministero di Meta Migranti onlus". 

Il comunicato specifica inoltre che "Meta Migranti onlus continuerà il proprio mandato dedicandosi prioritariamente verso il raggiungimento del popolo musulmano pur ampliando vision e mission anche verso i migranti in genere, dedicandosi anche ai nostri fratelli in Cristo che per motivi di persecuzione giungono nel nostro Paese. Il Direttivo raccoglie con gratitudine e senso di responsabilità l’eredità lasciata dai coniugi Maggio".

Entrambi i ministeri di Meta Migranti onlus e di Islamecom rimangono al servizio delle Chiese in Italia che hanno a cuore la testimonianza del Vangelo fra i musulmani e soprattutto fra quanti, ancora oggi, aspettano una parola di speranza attraverso le Parole della Sacra Scrittura. Islamecom è un progetto della missione Italian Ministries.

stampa | chiudi


Pubblicata da evangelici.net