Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualità a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Surriscaldamento globale
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 3 4 5  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Surriscaldamento globale  (letto 2256 volte)
di_passaggio
Membro
***



W questo FORUM!!!

   


Posts: 90
Re: Surriscaldamento globale
« Rispondi #60 Data del Post: 06.07.2020 alle ore 13:40:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 03.07.2020 alle ore 15:07:38, Marmar wrote:
Sei stato cattolico o evangelico?

 
Tu invece sei nato in una famiglia evangelica o ti sei convertito dopo? E hai passato diverse congregazioni diverse o sei sempre stato dela stessa?  
 
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7756
Re: Surriscaldamento globale
« Rispondi #61 Data del Post: 06.07.2020 alle ore 19:36:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Sono nato in una famiglia di "mangiapreti" (sono toscano) tutti i 5 fratelli di mio padre erano fortemente convinti di sinistra, uno si è fatto anche 5 anni di carcere durante il ventennio.
 
Tutti atei convinti (dicevano loro), io, però, sono sempre stato poco incline a prendere per buono ciò che mi raccontano, ero allora molto piccolo.  
 
Tutti da piccoli, quando i familiari parlano, ascoltiamo attentamente ciò che dicono, anche se sembriamo distratti dai giochi. Il mondo dei grandi sembra così importante e difficile che ascoltandoli mi ero riproposto di pensarci su, una volta più grande.
 
Ed è successo che mi sono accorto che non erano affatto atei, ma solo anticlericali. Quando erano assieme i loro discorsi erano di un certo tipo, ma da soli tutta quella verve contro l'Eterno era molto più attenuata, ed io incominciavo a nutrire molto più interesse a quelle pochissime parole che uscivano fuori dalla bocca del prete nell'ora di religione, o di mia madre quando interrogata sull'argomento.
 
Poi sono cresciuto e mi sono sposato, portandomi dietro la voglia di saperne molto di più; così iniziò l'avventura con la Bibbia, avevo circa 30 anni.
 
Cercavo qualche ambiente cattolico dove poter crescere in conoscenza, ma finì con l'entrare in una "sala del regno", che avevo proprio sotto casa, viste le insistenze dei frequentatori.
 
E' stata un'esperienza brevissima a causa di punti di vista molto diversi; il Dio che avevo trovato io nella Bibbia, era sostanzialmente diverso dal loro.
 
Dopo circa sette anni di studio privato ho trovato, quasi per caso, la comunità che frequento adesso. Mi sono battezzato a 40 anni, ora ne ho 72.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Liuk
Membro
***



W questo FORUM!!!

   


Posts: 99
Re: Surriscaldamento globale
« Rispondi #62 Data del Post: 06.07.2020 alle ore 20:48:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 06.07.2020 alle ore 19:36:30, Marmar wrote:
ma finì con l'entrare in una "sala del regno", che avevo proprio sotto casa, viste le insistenze dei frequentatori.
 
E' stata un'esperienza brevissima a causa di punti di vista molto diversi; il Dio che avevo trovato io nella Bibbia, era sostanzialmente diverso dal loro.

 
 Pollice su
 
E' proprio vero che quando si studia la Bibbia "in proprio" (soprattutto se diversa dalla loro) si sperimenta un Dio diverso da quello presentato dai TDG!
« Ultima modifica: 06.07.2020 alle ore 20:50:49 by Liuk » Loggato
Sandro_48
Membro familiare
****




W questo FORUM!!!

   
WWW   

Posts: 1874
Re: Surriscaldamento globale
« Rispondi #63 Data del Post: 06.07.2020 alle ore 21:11:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 06.07.2020 alle ore 19:36:30, Marmar wrote:
Sono nato in una famiglia di "mangiapreti" (sono toscano) tutti i 5 fratelli di mio padre erano fortemente convinti di sinistra, uno si è fatto anche 5 anni di carcere durante il ventennio.
 
Tutti atei convinti (dicevano loro), io, però, sono sempre stato poco incline a prendere per buono ciò che mi raccontano, ero allora molto piccolo.  
 
Tutti da piccoli, quando i familiari parlano, ascoltiamo attentamente ciò che dicono, anche se sembriamo distratti dai giochi. Il mondo dei grandi sembra così importante e difficile che ascoltandoli mi ero riproposto di pensarci su, una volta più grande.
 
Ed è successo che mi sono accorto che non erano affatto atei, ma solo anticlericali. Quando erano assieme i loro discorsi erano di un certo tipo, ma da soli tutta quella verve contro l'Eterno era molto più attenuata, ed io incominciavo a nutrire molto più interesse a quelle pochissime parole che uscivano fuori dalla bocca del prete nell'ora di religione, o di mia madre quando interrogata sull'argomento.
 
Poi sono cresciuto e mi sono sposato, portandomi dietro la voglia di saperne molto di più; così iniziò l'avventura con la Bibbia, avevo circa 30 anni.
 
Cercavo qualche ambiente cattolico dove poter crescere in conoscenza, ma finì con l'entrare in una "sala del regno", che avevo proprio sotto casa, viste le insistenze dei frequentatori.
 
E' stata un'esperienza brevissima a causa di punti di vista molto diversi; il Dio che avevo trovato io nella Bibbia, era sostanzialmente diverso dal loro.
 
Dopo circa sette anni di studio privato ho trovato, quasi per caso, la comunità che frequento adesso. Mi sono battezzato a 40 anni, ora ne ho 72.
Molto interessante Marmar: è la prima volta dopo 11 anni che frequento Evangelici.net, che ascolto la Tua storia di studio privato biblico: 7 anni di studio privato!!!!!  (Un bel coraggio hai avuto a non gettare la spugna in 7 anni di studio privato: sei di incoraggiamento!!!!!
Sandro_48
Loggato

http://studiandolateologia.ning.com
http://consulenzaebraica.forumfree.it
http://forumbiblico.forumfree.it
http://ebreieisraele.forumfree.it
di_passaggio
Membro
***



W questo FORUM!!!

   


Posts: 90
Re: Surriscaldamento globale
« Rispondi #64 Data del Post: 07.07.2020 alle ore 17:27:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 06.07.2020 alle ore 19:36:30, Marmar wrote:
Sono nato in una famiglia di "mangiapreti" (sono toscano) tutti i 5 fratelli di mio padre erano fortemente convinti di sinistra, uno si è fatto anche 5 anni di carcere durante il ventennio.
.

 
Capisco lo zelo tipico del neoconvertito. PReferisco in genere chi "eredita" una religione in quanto piú incline a comprendere che gli altri ne possano avere un altra ed essere felice Occhiolino
Io ho due figlie, battezzate e che fanno catechismo, cosi penso che stiano facendo la "malattia" cattolicesimo in forma "attenuata", dico per ridere che il battesimo é come un vaccino e quindi la probabilità che da "grandi" siano "troppo religione" é bassa rispetto a non averle battezzate e che poi da grandi decidano di convertirsi ad una religione con lo zelo tipico dei neoconvertiti Occhiolino
« Ultima modifica: 07.07.2020 alle ore 17:28:02 by di_passaggio » Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7756
Re: Surriscaldamento globale
« Rispondi #65 Data del Post: 07.07.2020 alle ore 20:52:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Sei un po' lontano, comunque è la tua opinione.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 ... 3 4 5  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti