Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualità a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Trombe & coppe.
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4 5  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Trombe & coppe.  (letto 2893 volte)
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #30 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 07:30:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:
ireneaus scrive
Ovviamente il riferimento dei due testimoni come due due olivi viene da Zacc 4:14 ove come sai sono Giosuè e Zorobabele (il sommo sacerdote e erede di Davide al ritorno dall'esilio).

 
Conosco il passo in Zaccaria che parla dei due olivi, ma non trovo l'accostamento a Giosuè e Zorobabele.
 
Gli unici nella Bibbia che non hanno gustato la morte sono Enoc e Elia, i quali moriranno dopo il loro servizio per mano della bestia e così dopo tre giorni saranno elevati in cielo (risorgeranno come tutti)
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7755
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #31 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 08:19:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Siamo d'accordo che all'interno del settimo sigillo sono contenute sia le trombe sia le coppe, ed all'interno della settima tromba siano contenute anche le coppe?
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #32 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 11:10:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.08.2019 alle ore 08:19:02, Marmar wrote:
Siamo d'accordo che all'interno del settimo sigillo sono contenute sia le trombe sia le coppe, ed all'interno della settima tromba siano contenute anche le coppe?

 
personalmente non ho fatto il confronto con i sigilli, ma sono d'accordo che la settima tromba contiene (o meglio precede) le sette coppe.
 
Cito il passo:
 
AP 11:15 Poi il settimo angelo suonò la tromba e nel cielo si alzarono voci potenti, che dicevano: «Il regno del mondo è passato al nostro Signore e al suo Cristo ed egli regnerà nei secoli dei secoli».
16 E i ventiquattro anziani che siedono sui loro troni davanti a Dio, si gettarono con la faccia a terra e adorarono Dio, dicendo: 17 «Ti ringraziamo, Signore, Dio onnipotente, che sei e che eri, perché hai preso in mano il tuo grande potere, e hai stabilito il tuo regno. 18 Le nazioni si erano adirate, ma la tua ira è giunta, ed è arrivato il momento di giudicare i morti, di dare il loro premio ai tuoi servi, ai profeti, ai santi, a quelli che temono il tuo nome, piccoli e grandi, e di distruggere quelli che distruggono la terra».

 
Qui vengono narrati più avvenimenti:
1) al suono della settima tromba il regno è passato al nostro Signore ed al Suo Cristo;
2) Paolo in altri passi ci dice che avverrà il rapimento della chiesa e quindi il momento di giudicare i morti e di dare i premi;
3) E' giunta l'ora dell'ira di Dio  - Le sette coppe dell'ira di Dio per distruggere quelli che distruggono la terra, perché ormai la sposa è stata portata via.
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7755
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #33 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 12:33:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ci vedete qualcosa di sbagliato in questo commento?
 
https://lapocalisse.wordpress.com/e-le-7-coppe/
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #34 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 15:22:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.08.2019 alle ore 12:33:48, Marmar wrote:
Ci vedete qualcosa di sbagliato in questo commento?
 
https://lapocalisse.wordpress.com/e-le-7-coppe/

 
non c'è mai uno studio che possiamo definire tutto giusto o tutto sbagliato.
Mi limiterò ad evidenziare quei passaggi che ritengo non conformi, o almeno dubbi, riguardo alle scritture.
 
1) le trombe e le coppe vengono definite verosimilmente la ripetizione degli eventi ma con intensità diversa.
Ritengo, come altri, che siano eventi separati e distinti
 
2) dalla sesta coppa si torna sull'argomento del rapimento rappresentando il terzo ritorno di Cristo con la chiesa-
Ho ampiamente scritto con riferimenti biblici che Gesù tornerà una sola volta e con i santi angeli non con la chiesa.
 
Ritornando al punto 1) riformulo anche la domanda già posta, e cioè: che ruolo ha l'anticristo nella grande tribolazione?
 
Le piaghe delle sette trombe sono volute da Dio o volute dall'anticristo e permesse da Dio?
 
Se tutta la grande tribolazione è per volere di Dio perché il Signore ha detto che ha accorciato quei tempi altrimenti nessuno sarebbe scampato?
 
A queste ed altre domande simili bisogna rispondere per capire la differenza tra i flagelli delle sette trombe e delle sette coppe
Loggato
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3947
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #35 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 16:51:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.08.2019 alle ore 12:33:48, Marmar wrote:
Ci vedete qualcosa di sbagliato in questo commento?

A mio avviso le sette coppe non sono una ripetizione molto più intensa dei precedenti giudizi delle sette trombe perché le tre serie di giudizi (sigilli, trombe, coppe) sono distinte e si susseguono cronologicamente.
« Ultima modifica: 07.08.2019 alle ore 16:52:41 by New » Loggato
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #36 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 17:53:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.08.2019 alle ore 15:22:11, tom_anad wrote:

 
Ritornando al punto 1) riformulo anche la domanda già posta, e cioè: che ruolo ha l'anticristo nella grande tribolazione?

 
Per quale motivo l'Anticristo dovrebbe riversare questi flagelli sui suoi sudditi? Lui vuole riversare il suo odio sugli Ebrei e sui Cristiani(vedi donna rivestita del sole e i suoi discendenti).  
 
Guarda cosa succede alla morte dei due Testimoni: Gli uomini dei vari popoli e tribù e lingue e nazioni vedranno i loro cadaveri per tre giorni e mezzo e non lasceranno che siano posti in sepolcri. 10 Gli abitanti della terra si rallegreranno di loro e faranno festa e si manderanno regali gli uni agli altri, perché questi due profeti erano il tormento degli abitanti della terra.

 

Quote:

Le piaghe delle sette trombe sono volute da Dio o volute dall'anticristo e permesse da Dio?

 
Secondo me, trombe e coppe sono l'ira di Dio profetizzata nell'antico testamento.
 
Ap 15:1 Poi vidi nel cielo un altro segno grande e meraviglioso: sette angeli che recavano sette flagelli, gli ultimi, perché con essi si compie l'ira di Dio.
 
compie= portare a termine, concludere
 
quindi, con gli ultimi sette flagelli(le coppe) si compie(si porta a termine) l'ira di Dio. Questo vuole dire che l'ira era iniziata prima e le coppe rappresentano la conclusione.
 
Is 13:6 Urlate, poiché il giorno del SIGNORE è vicino;
esso viene come una devastazione dell'Onnipotente.
7 Perciò, tutte le mani diventano fiacche,
ogni cuor d'uomo viene meno.
8 Sono colti da spavento,
sono presi da spasimi e da doglie;
si contorcono come donna che partorisce,
si guardano l'un l'altro sbigottiti,
le loro facce sono facce di fuoco.
9 Ecco il giorno del SIGNORE giunge:
giorno crudele, d'indignazione e d'ira furente,
che farà della terra un deserto
e ne distruggerà i peccatori.
 
Naum 1:6
Chi può resistere davanti alla sua indignazione?
Chi può sopportare l'ardore della sua ira?
Il suo furore si spande come fuoco
e le rocce si schiantano davanti a lui.
 
Malachia 4:12
Mt 24 (2Te 1:6-10; 2P 3:7, 10-14)
«Poiché, ecco, il giorno viene,
ardente come una fornace;
allora tutti i superbi e tutti i malfattori saranno come stoppia.
Il giorno che viene li incendierà»,
dice il SIGNORE degli eserciti,
«e non lascerà loro né radice né ramo.
 

Quote:

Se tutta la grande tribolazione è per volere di Dio perché il Signore ha detto che ha accorciato quei tempi altrimenti nessuno sarebbe scampato?

 
se Dio può accorciare può anche impedire, perché non lo fa? Poi ti ricordo che ad aprire i sigilli e Gesù stesso, a suonare le trombe e a versare le coppe sono angeli comandati da Dio.
 
1Corinzi 3:12-13
12 Ora, se uno costruisce su questo fondamento con oro, argento, pietre di valore, legno, fieno, paglia, 13 l'opera di ognuno sarà messa in luce; perché il giorno di Cristo la renderà visibile; poiché quel giorno apparirà come un fuoco; e il fuoco proverà quale sia l'opera di ciascuno.

 Amici
« Ultima modifica: 07.08.2019 alle ore 18:06:28 by daleoe » Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #37 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 20:01:59 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.08.2019 alle ore 17:53:58, daleoe wrote:

 
Per quale motivo l'Anticristo dovrebbe riversare questi flagelli sui suoi sudditi? Lui vuole riversare il suo odio sugli Ebrei e sui Cristiani(vedi donna rivestita del sole e i suoi discendenti).

 
dagli altri post siamo d'accordo che il rapimento avverrà alla fine della GT.
Se è così, e io lo credo, ci troveremo di fronte all'assurdo che Dio riversa la sua ira sulla chiesa non ancora rapita.
satana flagella l'umanità intera, anche i suoi, poiché sono tutte creature del Signore e per questo motivo li colpisce.

Quote:

 
Guarda cosa succede alla morte dei due Testimoni: Gli uomini dei vari popoli e tribù e lingue e nazioni vedranno i loro cadaveri per tre giorni e mezzo e non lasceranno che siano posti in sepolcri. 10 Gli abitanti della terra si rallegreranno di loro e faranno festa e si manderanno regali gli uni agli altri, perché questi due profeti erano il tormento degli abitanti della terra.

 
quali abitanti si rallegreranno? .... sicuramente non i santi
 

Quote:

Secondo me, trombe e coppe sono l'ira di Dio profetizzata nell'antico testamento.
 
Ap 15:1 Poi vidi nel cielo un altro segno grande e meraviglioso: sette angeli che recavano sette flagelli, gli ultimi, perché con essi si compie l'ira di Dio.
 
compie= portare a termine, concludere
 
quindi, con gli ultimi sette flagelli(le coppe) si compie(si porta a termine) l'ira di Dio. Questo vuole dire che l'ira era iniziata prima e le coppe rappresentano la conclusione.

 
nella Bibbia la parola "ira" è ripetuta 357 volte (versione Diodati), quindi parlare di compiere l'ira di Dio semplicemente inserendo le sette trombe è un pò semplicistico.
Andiamo ad analizzare le scritture:
AP 11: 18 Le nazioni si erano adirate, ma la tua ira è giunta,
quando giunge l'ira di Dio? dopo il suono della settima tromba.
Chi è che riversa l'ira sul popolo ribelle?
ap 6:16 E dicevano ai monti e alle rocce: «Cadeteci addosso, nascondeteci dalla presenza di colui che siede sul trono e dall'ira dell'Agnello;
17 perché è venuto il gran giorno della sua ira. Chi può resistere?»
Apocalisse 19:13Era vestito di una veste tinta di sangue e il suo nome è la Parola di Dio.
Isaia 63:2 Perché questo rosso sul tuo mantello
e perché le tue vesti sono come quelle di chi calca l'uva nel tino?
3 «Io sono stato solo a calcare l'uva nel tino,
e nessun uomo di fra i popoli è stato con me;
io li ho calcati nella mia ira,
li ho calpestati nel mio furore;
il loro sangue è spruzzato sulle mie vesti,
ho macchiato tutti i miei abiti.
Apocalisse 19:15 Dalla bocca gli usciva una spada affilata per colpire le nazioni; ed egli le governerà con una verga di ferro, e pigerà il tino del vino dell'ira ardente del Dio onnipotente.

 
Gesù al suo ritorno riverserà l'ira sui ribelli e non prima.
 

Quote:

Is 13:6 Urlate, poiché il giorno del SIGNORE è vicino;
esso viene come una devastazione dell'Onnipotente.
7 Perciò, tutte le mani diventano fiacche,
ogni cuor d'uomo viene meno.
8 Sono colti da spavento,
sono presi da spasimi e da doglie;
si contorcono come donna che partorisce,
si guardano l'un l'altro sbigottiti,
le loro facce sono facce di fuoco.
9 Ecco il giorno del SIGNORE giunge:
giorno crudele, d'indignazione e d'ira furente,
che farà della terra un deserto
e ne distruggerà i peccatori.
 
Naum 1:6
Chi può resistere davanti alla sua indignazione?
Chi può sopportare l'ardore della sua ira?
Il suo furore si spande come fuoco
e le rocce si schiantano davanti a lui.
 
Malachia 4:12
Mt 24 (2Te 1:6-10; 2P 3:7, 10-14)
«Poiché, ecco, il giorno viene,
ardente come una fornace;
allora tutti i superbi e tutti i malfattori saranno come stoppia.
Il giorno che viene li incendierà»,
dice il SIGNORE degli eserciti,
«e non lascerà loro né radice né ramo.

 
Hai citato versetti che parlano del giorno del Signore e concordo con te, ma si riferiscono al ritorno di Cristo e quindi al versamento delle sette coppe e non delle trombe.

Quote:

se Dio può accorciare può anche impedire, perché non lo fa? Poi ti ricordo che ad aprire i sigilli e Gesù stesso, a suonare le trombe e a versare le coppe sono angeli comandati da Dio.
 
1Corinzi 3:12-13
12 Ora, se uno costruisce su questo fondamento con oro, argento, pietre di valore, legno, fieno, paglia, 13 l'opera di ognuno sarà messa in luce; perché il giorno di Cristo la renderà visibile; poiché quel giorno apparirà come un fuoco; e il fuoco proverà quale sia l'opera di ciascuno.

 Amici

 
Dopo tutta questa reciproca faticata rimane la domanda:
qual'è il ruolo dell'anticristo nella grande tribolazione?
« Ultima modifica: 07.08.2019 alle ore 20:06:14 by tom_anad » Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7755
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #38 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 20:07:20 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.08.2019 alle ore 17:53:58, daleoe wrote:

 
Per quale motivo l'Anticristo dovrebbe riversare questi flagelli sui suoi sudditi? Lui vuole riversare il suo odio sugli Ebrei e sui Cristiani(vedi donna rivestita del sole e i suoi discendenti).  
 
Guarda cosa succede alla morte dei due Testimoni: Gli uomini dei vari popoli e tribù e lingue e nazioni vedranno i loro cadaveri per tre giorni e mezzo e non lasceranno che siano posti in sepolcri. 10 Gli abitanti della terra si rallegreranno di loro e faranno festa e si manderanno regali gli uni agli altri, perché questi due profeti erano il tormento degli abitanti della terra.

 
Secondo me, trombe e coppe sono l'ira di Dio profetizzata nell'antico testamento.
 
Ap 15:1 Poi vidi nel cielo un altro segno grande e meraviglioso: sette angeli che recavano sette flagelli, gli ultimi, perché con essi si compie l'ira di Dio.
 
compie= portare a termine, concludere
 
quindi, con gli ultimi sette flagelli(le coppe) si compie(si porta a termine) l'ira di Dio. Questo vuole dire che l'ira era iniziata prima e le coppe rappresentano la conclusione.
 
Is 13:6 Urlate, poiché il giorno del SIGNORE è vicino;
esso viene come una devastazione dell'Onnipotente.
7 Perciò, tutte le mani diventano fiacche,
ogni cuor d'uomo viene meno.
8 Sono colti da spavento,
sono presi da spasimi e da doglie;
si contorcono come donna che partorisce,
si guardano l'un l'altro sbigottiti,
le loro facce sono facce di fuoco.
9 Ecco il giorno del SIGNORE giunge:
giorno crudele, d'indignazione e d'ira furente,
che farà della terra un deserto
e ne distruggerà i peccatori.
 
Naum 1:6
Chi può resistere davanti alla sua indignazione?
Chi può sopportare l'ardore della sua ira?
Il suo furore si spande come fuoco
e le rocce si schiantano davanti a lui.
 
Malachia 4:12
Mt 24 (2Te 1:6-10; 2P 3:7, 10-14)
«Poiché, ecco, il giorno viene,
ardente come una fornace;
allora tutti i superbi e tutti i malfattori saranno come stoppia.
Il giorno che viene li incendierà»,
dice il SIGNORE degli eserciti,
«e non lascerà loro né radice né ramo.
 
se Dio può accorciare può anche impedire, perché non lo fa? Poi ti ricordo che ad aprire i sigilli e Gesù stesso, a suonare le trombe e a versare le coppe sono angeli comandati da Dio.
 
1Corinzi 3:12-13
12 Ora, se uno costruisce su questo fondamento con oro, argento, pietre di valore, legno, fieno, paglia, 13 l'opera di ognuno sarà messa in luce; perché il giorno di Cristo la renderà visibile; poiché quel giorno apparirà come un fuoco; e il fuoco proverà quale sia l'opera di ciascuno.

 Amici

 
 Buono!
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7755
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #39 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 20:15:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:
Dopo tutta questa reciproca faticata rimane la domanda:  
qual è il ruolo dell'anticristo nella grande tribolazione?

 
Secondo il mio punto di vista la grande tribolazione è il caos generale innescato dall'Anticristo con le sue politiche, in un mondo che ormai era già incompatibile con ogni tipo di giustizia. Ed è anche portato avanti da Dio stesso, nel distruggere tutto ciò che l'Empio ed i suoi seguaci hanno costruito.
 
Il tempo è accorciato altrimenti sarebbe la fine della vita sulla terra. Ci sono armi che se venissero usate distruggerebbero tutto quanto, e probabilmente Satana, ricorrerebbe anche a quello pur di non ammettere la sconfitta.
« Ultima modifica: 07.08.2019 alle ore 20:16:48 by Marmar » Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #40 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 20:29:01 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

voglio concentrarmi su un versetto:
 
AP 11:15 Poi il settimo angelo suonò la tromba e nel cielo si alzarono voci potenti, che dicevano: «Il regno del mondo è passato al nostro Signore e al suo Cristo ed egli regnerà nei secoli dei secoli».
16 E i ventiquattro anziani che siedono sui loro troni davanti a Dio, si gettarono con la faccia a terra e adorarono Dio, dicendo: 17 «Ti ringraziamo, Signore, Dio onnipotente, che sei e che eri, perché hai preso in mano il tuo grande potere, e hai stabilito il tuo regno. 18 Le nazioni si erano adirate, ma la tua ira è giunta, ed è arrivato il momento di giudicare i morti, di dare il loro premio ai tuoi servi, ai profeti, ai santi, a quelli che temono il tuo nome, piccoli e grandi, e di distruggere quelli che distruggono la terra».

 
Dopo il suono della settima trombale voci nel cielo dicevano che il regno del mondo è passato al nostro signore e al suo Cristo.
 
E prosegue con "la tua ira è giunta"
Quando giunge (inizia) l'ira di Dio?
Dopo il suono della settima tromba.
Allora come possono essere le trombe il frutto dell'ira di Dio?
 
La scrittura prosegue nel dire "e di distruggere quelli che distruggono la terra"
Adesso il Signore distrugge gli uomini ribelli, dopo aver fatto suonare l'ultima romba e rapito la sua chiesa.
 
Daniele 7:25
Egli parlerà contro l'Altissimo, affliggerà i santi dell'Altissimo, e si proporrà di mutare i giorni festivi e la legge; i santi saranno dati nelle sue mani per un tempo, dei tempi e la metà d'un tempo.

 
Nelle mani di chi  vengono dati i santi per tre anni e mezzo?
 
23 Ed egli mi disse: "La quarta bestia è un quarto regno sulla terra, diverso da tutti i regni, che divorerà tutta la terra, la calpesterà e la frantumerà. 24 Le dieci corna sono dieci re che sorgeranno da questo regno; e dopo quelli, sorgerà un altro re, che sarà diverso dai precedenti e abbatterà tre re.
 
Credo sia chiaro che l'anticristo è l'artefice della grande tribolazione, che, NON DIMENTICHIAMO è permessa da Dio
« Ultima modifica: 07.08.2019 alle ore 20:29:37 by tom_anad » Loggato
Irenaeus
Osservatore
*



Perché nel nome di Gesù ogni ginocchio si pieghi

   


Posts: 10
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #41 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 21:18:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.08.2019 alle ore 07:03:57, tom_anad wrote:
Mi piace la lettura simbolica o allegorica di Apocalisse.  
Ma se i numeri citati in AP  sono simbolici perché restanti passi biblici sono reali (numerici)?
Esempio: i 40 anni nel deserto, i tre giorni dalla morte alla risurrezione di Gesù, ecc.
Se sette tempi rappresentano la pienezza e tre tempi e mezze in parte, come spieghi il sogno di nabuccodonosor  che fu spodestare per sette tempi?

Ovviamente non tutti i numeri nella Bibbia sono simbolici: alcuni libri fanno un uso del simbolismo molto maggiore di altri.
I "sette tempi" di Dn 4 vuol dire " per sempre": in effetti Nabuccodonosor era condannato a restare bestia per sempre, salvo la possibilità di convertirsi come poi suggerito da Daniele. Solo con la conversione il "per sempre" si è ridotto a un tempo.
I 40 anni nel deserto ricordano subito 10 (il numero dei comandamenti, ovvero la Legge) x 4 (la completezza nello spazio), ovvero "il tempo in cui la Legge ha coperto tutto Israele" [dico Israele perchè si parla di anni. Se fossero stati giorni si sarebbe parlato di un uomo, se fossero stati millenni si parlerebbe di Dio]
 

on 07.08.2019 alle ore 07:30:51, tom_anad wrote:

Conosco il passo in Zaccaria che parla dei due olivi, ma non trovo l'accostamento a Giosuè e Zorobabele.

La profezia di Zaccaria poteve essere intesa al tempo in cui fu pronunciata come che Israele sarebbe stata governata da Giosuè e Zorobabele e dai loro successori (un sommo sacerdote e un re Davidico), ma sappiamo che non andò così. Quindi la profezia va intesa in senso messianico: il Messia sarà sia re Davidico che Sommo Sacerdote. E' una profezia molto importante, perchè altrimenti Gesù, che era della tribù di Davide, non poteva essere anche sommo sacerdote come ci insegna la lettera agli ebrei

on 07.08.2019 alle ore 08:19:02, Marmar wrote:
Siamo d'accordo che all'interno del settimo sigillo sono contenute sia le trombe sia le coppe, ed all'interno della settima tromba siano contenute anche le coppe?
Secondo un'interpretazione storico critica (ovvero secondo il genere letterario) sigilli, trombe e coppe sono narrazione parallele (da diversi punti di vista) dell'intera storia ove la venuta di Cristo è al sesto giorno, e il Regno di Dio al settimo. Tutti questi cicli di sette sono come raccontati in flash-back dal momento in cui il Regno di Dio è compiuto perchè ogni cosa sarà svelata solo in quel tempo: e infatti tutti i settenari iniziano con descrizioni di liturgie angeliche (cap 4e 5, 8:2-6, 15:1-16:1)
 
Le profezie per il futuro (di questi tre settenati) sono solo settimo sigillo (il solo verso 8:1), la settima tromba (11:15-19) e la settima coppa ( 16:17-21)
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #42 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 21:27:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

ireanus - come tu dici essendo l'anno  5779 dobbiamo aspettare altri 221 affinché si apra il settimo sigillo, suoni la settima tromba e sia versata la settima coppa
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #43 Data del Post: 07.08.2019 alle ore 21:35:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:
iranaeus scrive
I "sette tempi" di Dn 4 vuol dire " per sempre": in effetti Nabuccodonosor era condannato a restare bestia per sempre, salvo la possibilità di convertirsi come poi suggerito da Daniele. Solo con la conversione il "per sempre" si è ridotto a un tempo.

 
dov'è scritto che Nabucodonosor era condannato a diventare bestia per sempre?
 
la mia Bibbia dice:
Daniele 4:16 Gli sia cambiato il cuore; invece di un cuore umano, gli sia dato un cuore di bestia; e passino su di lui sette tempi. 17 Questa è la decisione dei veglianti e la sentenza proviene dai santi, affinché i viventi sappiano che l'Altissimo domina sul regno degli uomini e che egli lo dà a chi vuole, e vi innalza il più misero degli uomini".
 
non mi sembra che i santi dell'altissimo abbiano condannato il re per sempre.
 
26 Quanto poi all'ordine di lasciare il ceppo con le radici dell'albero, ciò significa che il tuo regno ti sarà ristabilito, dopo che avrai riconosciuto che il dominio appartiene al cielo. 27 Perciò, o re, accetta il mio consiglio! Metti fine ai tuoi peccati praticando la giustizia, e alle tue iniquità mostrando compassione verso gli afflitti. Forse, la tua prosperità potrà essere prolungata».
 
qui troviamo che i santi dell'Altissimo dicono che sarà lasciato il ceppo. Questo significa che era già decretato il ristabilimento del re dopo averlo umiliato.  
 
Infine il consiglio di Daniele non è per trasformare i sette tempi, che tu sostieni essere per sempre, in un tempo definito, ma di evitare di essere "tagliato" mettendo fine ai peccati e praticando la giustizia.
Daniele lo consiglia per non farlo passare affatto nella tribolazione.
 

Quote:
Ovviamente non tutti i numeri nella Bibbia sono simbolici: alcuni libri fanno un uso del simbolismo molto maggiore di altri.

 
chi stabilisce queste cose che tu sostieni?
« Ultima modifica: 07.08.2019 alle ore 21:37:43 by tom_anad » Loggato
Irenaeus
Osservatore
*



Perché nel nome di Gesù ogni ginocchio si pieghi

   


Posts: 10
Re: Trombe & coppe.
« Rispondi #44 Data del Post: 08.08.2019 alle ore 22:47:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.08.2019 alle ore 21:35:22, tom_anad wrote:

dov'è scritto che Nabucodonosor era condannato a diventare bestia per sempre?
 
26 Quanto poi all'ordine di lasciare il ceppo con le radici dell'albero, ciò significa che il tuo regno ti sarà ristabilito, dopo che avrai riconosciuto che il dominio appartiene al cielo. 27 Perciò, o re, accetta il mio consiglio! Metti fine ai tuoi peccati praticando la giustizia, e alle tue iniquità mostrando compassione verso gli afflitti. Forse, la tua prosperità potrà essere prolungata».

 
Leggi "sette tempi" come "per sempre". Era certo posibile la conversione, ma se Nabucco non si fosse convertito sarebbe rimasto bestia per sempre.  
Perchè, per rinascere dall'alto basta aspettare qualche mese/anno, oppure ci vuole la conversione?  
Loggato
Pagine: 1 2 3 4 5  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti