Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualità a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Atteggiamento evangelico verso l'immigrazione
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 5 6 7 8  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Atteggiamento evangelico verso l'immigrazione  (letto 3212 volte)
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3915
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #90 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 09:20:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.07.2019 alle ore 21:09:03, tom_anad wrote:

 
Se gestire l'immigrazione è politica e salvare vite in mare è cristianesimo come si conciliano le due cose?
 
L'aver salvato un naufrago da affogamento sicuro mi spieghi che c'entra con il fatto che una volta arrivato a terra devo spendere per lui 1300 euro al mese?
 
Io ti salvo e poi vai dove vuoi o torni a casa tua.
Quello che non riuscite a capire è che l'automatismo salvataggio - vacanza a vita non và bene.
Vorrei vedere te se stai in mare con la tua barca e trovi dieci naufraghi e se li salvi sai che poi gli devi dare casa, mangiare e la paghetta (tot. 13000 euro al mese) per tanti anni.
Che fai se vivi di stipendio?
 

 
Non possiamo discutere seriamente se la base del confronto sono bufale. Stai continuando a ripetere questa storia dei 1300 euro al mese senza mai citare uno straccio di fonte  
 
https://www.money.it/immigrati-bufala-35-euro-quanti-soldi-ricevono
Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #91 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 10:01:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Non ho mai detto che il naufrago prende 1300 euro al mese, lui prende la paghetta, ho sempre scritto che lo stato spende 1300 euro al mese.
Questi soldi servono per l'albergo, per il mangiare, per la pulizia ecc.
MA SONO SPESE CHE PAGHIAMO NOI PER LORO.
Se io vado in vacanza un mese in hotel a pensione completa invitato da te, tu spendi minimo 2500 euro e io non metto in tasca nulla Ma tu hai speso.
 
Spero che sia chiaro
Loggato
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3915
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #92 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 10:24:07 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.07.2019 alle ore 10:01:49, tom_anad wrote:
Non ho mai detto che il naufrago prende 1300 euro al mese, lui prende la paghetta, ho sempre scritto che lo stato spende 1300 euro al mese.
Questi soldi servono per l'albergo, per il mangiare, per la pulizia ecc.
MA SONO SPESE CHE PAGHIAMO NOI PER LORO.
Se io vado in vacanza un mese in hotel a pensione completa invitato da te, tu spendi minimo 2500 euro e io non metto in tasca nulla Ma tu hai speso.
 
Spero che sia chiaro

 
E' più chiaro, grazie. Da un punto di vista spicciolo, si può anche avere un ritorno, sicuramente parziale ma immediato, da queste spese. Il mio Comune ospita un certo numero di immigrati in attesa di collocazione; li impiega per lavori di pubblica utilità che il Comune stesso non è più in grado di offrire per carenza di personale, se non ricorrendo ad appalti esterni. Tagliano l'erba, vengono impiegati nella manutenzione di parchi, strade, edifici etc...
Inoltre, se è vero che la spesa per il 2018 è aumentata rispetto all'anno precedente
https://www.agi.it/fact-checking/migranti_salvini_spese_accoglienza-3990 982/news/2018-06-05/
è anche vero che la spesa potrebbe rendere. La Germania spende più o meno quanto noi per immigrato ma investe in integrazione, non si limita al mantenimento
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/07/18/migranti-la-germania-spende- 35-euro-come-litalia-ma-con-quei-soldi-li-forma-al-lavoro-poi-offre-servizi-ai-rifugiati/4480893/
Sul lungo periodo il rapporto costi/benefici è favorevole
https://www.ilsole24ore.com/art/immigrati-rapporto-costi-benefici-e-posi tivo-l-italia-ecco-perche-AEltRrGF?refresh_ce=1
« Ultima modifica: 25.07.2019 alle ore 10:30:17 by Giamba » Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #93 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 10:37:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Hai citato il sole 24 ore, che leggo poiché inerente al mio precedente lavoro.
Chi è più progressista....
 
È più conveniente investire su un migrante che su un laureato italiano che pur di scappare è disposto anche a fare il lavapiatti a Londra.
 
Se abbiamo soldi da investire occupiamoci dei nostri talenti che fuggono. Vedi qualche intervista in proposito.
 
Poi una domanda:
Dopo aver speso 1300 euro al mese per tre anni e vedere l'85% delle domande di asilo respinte, con conseguente condizione di clandestinità, e quindi impossibilita di un lavoro regolare, MI SPIEGHI DOVE È IL RITORNO ECONOMICO PER NOI?
Loggato
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3915
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #94 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 10:51:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.07.2019 alle ore 10:37:18, tom_anad wrote:

È più conveniente investire su un migrante che su un laureato italiano che pur di scappare è disposto anche a fare il lavapiatti a Londra. Se abbiamo soldi da investire occupiamoci dei nostri talenti che fuggono. Vedi qualche intervista in proposito.

Con me sfondi una porta aperta, io sono uno di quelli convinti che dovremmo investire molto di più in ricerca e sviluppo, al fine di trattenere in Italia non sono le eccellenze, ma anche i laureati "normali". Io stesso ho faticato dieci anni prima di trovare una sistemazione.  
il Governo comunque sta lavorando per risolvere il problema: tagliando altri soldi alla scuola per finanziare quota cento si produrrà gente sempre più ignorante che non prenderà la laurea, quindi niente più "cervelli in fuga" Sorriso
Battute a parte credo che il problema sia chiaro ma io su questo la penso come te. Ho un paio di compagni delle elementari che hanno fatto carriere accademiche fantastiche negli Stati Uniti, in Italia faticherebbero a campare con miseri assegni di ricerca.
Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #95 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 11:30:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Tornando all' argomento,  
Dov'è il ritorno economico dei 1300 euro al mese investiti per circa tre anni sull'85% dei richiedenti asilo che si vedono respinta la domanda ed immagino gli venga consegnato un foglio di via
Loggato
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3915
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #96 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 11:49:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.07.2019 alle ore 11:30:22, tom_anad wrote:
Tornando all' argomento,  
Dov'è il ritorno economico dei 1300 euro al mese investiti per circa tre anni sull'85% dei richiedenti asilo che si vedono respinta la domanda ed immagino gli venga consegnato un foglio di via

 
Il discorso del Sole24ore è più ampio rispetto a quello dei soli rifugati, riguarda anche e sopratutto i migranti economici:
https://www.ilsole24ore.com/art/i-migranti-economici-cui-l-italia-ha-anc ora-bisogno-AEIY67IF
Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #97 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 11:59:06 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ma non stiamo parlando di migranti economici, quelli vengono con un visto di lavoro e un contratto.  
Questi ben vengano  perché producono, guadagnano a pagano i contributi allo stato non che spendono soldi dello stato
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   


Posts: 387
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #98 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 18:50:42 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.07.2019 alle ore 06:09:18, Libardo wrote:
Per quello che mi riguarda invece posso dire che al di là dei toni usi contenuti inaccettabili.
Non puoi pretendere di seguire la parola di Dio e far la sua volontà in termini così assoluti.
 

 
Caro Libardo, nella tua considerazione mi accusi e insinui pensieri che non ho affatto espresso:
Prima di tutto, non ho mai avuto la pretesa di fare in assoluto la volontà di Dio. Magari fosse, ma sono il primo a non riuscire di conseguenza ancora meno lo posso pretendere da altri.  
Quello che cerco di fare nella mia vita, é di prendere come modello la persona di Gesù e la sua misericordia verso i più deboli ma il mio egoismo spesso prende il sopravvento.  Sono esattamente un peccatore come gli altri perchè fallibile come gli altri.
Per quanto riguarda la tua consiedrazione sul privilegio di poter dialogare con Dio, ebbene questo é un privilegio che per grazia é stato concessa a tutta l'umanità, per meglio dire, a tutti quelli che lo riconoscono come unico Dio. Perciò, hai ragione, si, sono un privilegiato come tutti quelli che lo adorano.
Della opinione che i teologi possono avere su determinate questioni, francamente per me contano poco nel senso che ascolto si tutti, ma poi cerco di applicare un buon consiglio che ci ha lasciato Paolo quando (detto in poche parole) ha detto di ritenere ciò che è buono e di scartare il resto. Di conseguenza, se ascolto o leggo qualcosa che é in linea con la misericordia di Cristo mi sta bene altrimenti, se ho la possibilità di controbattere, dico quello che penso. E glielo posso dire anche al papa. Se vengo capito allora bene, altrimenti non comunque non credo che chi la pensi diversamente da me sia in malafede. Se poi lo è se la vedrà con Dio.
Il mio atteggiamento non é assolutamente da crociato. Come ho detto prima, cerco solamente di avere Gesù come modello che é stato l'opposto del crociato.  
Se rileggi il post per il quale ti sei risentito non ho sostenuto che tu non fossi salvato ma che tendi ad affrontare l'argomento con una logica "umana". Non ci trovo niente di offensivo in questa considerazione perché tutti, io compreso, ragioniamo prevalentemente con quella logica. Trovo piuttosto triste invece quando si ragiona con una logica disumana.  
Nella nostra logica, 2+2 fa sempre 4 ed è perfettamente coerente e giusto. Ma per Dio quelle regole non sono valide ed è questo che ho tentato di farti capire e niente di più.  
Comunque il fatto di ragionare ognuno a proprio modo non preclude la salvezza a nessuno. Quella è aperta a tutti e si ottiene per grazia se riconosciamo Cristo come Messia. Quindi possiamo anche essere tranquillamente in disaccordo  su tutto l'importante per la nostra salvezza é riconoscere che Cristo é morto per i nostri peccati.
Per quanto riguarda le cose terrene (come tu hai detto) ho più volte espresso che non mi piace la gestione dell'immigrazione ma ho anche espresso che se avessi una conoscenza in prima persona di chi aiuta, e lo fa con criteri cristiani, allora sarei pronto a sostenerlo. Quindi non sostengo  quel tipo di progetti dei quali dubito o peggio ancora, che non conosco.
Per il resto ho anche spiegato più volte che questa politica di integrazione ha fallito a paripasso dell'Europa.
Se poi vogliamo parlare di soluzioni politiche allora ne possiamo anche parlare. Personalmente non mi sono mai pronunciatosulle soluzioni che la politica dovrebbe prendere perché non credo che questo sia un forum appropriato per parlare di politica.  
Per questo ho sempre cercato di tenerla lontana dai miei interventi.
Detto questo se in qualche modo ti ho ferito ti chiedo scusa.
Loggato
ester2
Membro familiare
****



Cosi' dice il Signore:"Io onoro quelli che mi onorano"    1Sam.2-30

   
E-Mail

Posts: 2119
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #99 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 21:28:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.07.2019 alle ore 11:59:06, tom_anad wrote:
Ma non stiamo parlando di migranti economici, quelli vengono con un visto di lavoro e un contratto.  
Questi ben vengano  perché producono, guadagnano a pagano i contributi allo stato non che spendono soldi dello stato

 
Inoltre aggiungo che la Germania della Merkel ha accolto PROFUGHI SIRIANI(magari laureati) non CLANDESTINI e sempre la Germania della Merkel ha rimpatriato 40.000 algerini IRREGOLARI.  
 
Giusto per rispondere al link sulla bontà della Germania(che non hai messo tu, Tom).
 
Mi sono appena ricordata che, tra l'altro, ancora in Germania, qualsiasi immigrato anche europeo, per restare nel Paese deve lavorare, chi non lavora viene rimpatriato.  
 
Il messaggio è chiaro: se stai qui devi produrre altrimenti sciò, torna a casa tua.
« Ultima modifica: 25.07.2019 alle ore 21:39:50 by ester2 » Loggato
Leona
Membro familiare
****



Gesù è vita e luce

   


Posts: 378
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #100 Data del Post: 25.07.2019 alle ore 23:04:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.07.2019 alle ore 21:28:34, ester2 wrote:

 
Il messaggio è chiaro: se stai qui devi produrre altrimenti sciò, torna a casa tua.

 
Più che produrre, bisogna avere un qualsiasi tipo di lavoro per non essere totalmente a carico dello stato.
Non è forse questo che si vorrebbe anche in Italia, per tutti i migranti?
Loggato

Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me (Ap 3:20)
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #101 Data del Post: 26.07.2019 alle ore 06:18:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.07.2019 alle ore 23:04:23, Leona wrote:

 
Più che produrre, bisogna avere un qualsiasi tipo di lavoro per non essere totalmente a carico dello stato.
Non è forse questo che si vorrebbe anche in Italia, per tutti i migranti?

 
finalmente si comincia a guardare il problema per quello che è.
 
Un conto è  salvare delle vite in mare, che è doveroso, tutt'altro è  il fatto che poi il naufrago debba vivere in hotel senza pagare con spese a carico dello stato.
 
In 2TE 3 è  scritto che  
chi non lavora è  giusto che non mangi
Loggato
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3915
Re: Atteggiamento evangelico verso gli immigrati
« Rispondi #102 Data del Post: 26.07.2019 alle ore 09:32:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Qualche dato aggiornato sull'appartenenza religiosa degli stranieri in Italia, che vede una maggioranza cristiana e la crescita della componente evangelica:https://www.nev.it/nev/2019/07/25/stranieri-in-italia-oltre-meta-sono-cr istiani-evangelici-in-crescita/
Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
Libardo
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 19
Re: Atteggiamento evangelico verso l'immigrazione
« Rispondi #103 Data del Post: 26.07.2019 alle ore 16:47:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

D'accordo Robby, prendo atto e ti ringrazio del chiarimento
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   


Posts: 387
Re: Atteggiamento evangelico verso l'immigrazione
« Rispondi #104 Data del Post: 26.07.2019 alle ore 17:16:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.07.2019 alle ore 16:47:32, Libardo wrote:
D'accordo Robby, prendo atto e ti ringrazio del chiarimento

 Amici
Loggato
Pagine: 1 ... 5 6 7 8  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti