Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualità a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   No alla festa di halloween!
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 3 4 5 6 7  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: No alla festa di halloween!  (letto 7542 volte)
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3947
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #60 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 10:57:07 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro Claudio, questo è un sito pubblico e ci sono anche dei visitatori non iscritti che ci leggono. Per questo ritengo buona cosa dire ciò in cui crediamo nel modo più utile che si possa.
 
E adesso desidero aggiungere al mio precedente messaggio che chi dovesse aver aperto delle brecce e di conseguenza essere stato toccato dal maligno può sempre essere liberato nel Nome del SIGNORE Gesù.
« Ultima modifica: 29.11.2012 alle ore 11:35:59 by New » Loggato
claudio1964
Membro
***



Gesù Cristo è lo stesso, ieri, oggi ,in eterno

   
E-Mail

Posts: 102
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #61 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 15:12:16 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.11.2012 alle ore 10:57:07, New wrote:
Caro Claudio,..............

 
Consiglio spassionato:
 
fossi in te invece di fissarmi con satana e le sue manifestazioni, cercherei di scoprire cosa vogliono dire alcuni versi Biblici, visto che già in due abbiamo fatto notare che alcuni sono gettati li, a caso, e poi parteciperei almeno con un "amen", alla preghiera per i fratelli/sorelle,cosa che purtroppo, sfogliando, non si vede. Potrai dirmi che preghi in segreto, anche chi partecipa prega anche in segreto, ma scrivendolo almeno fa vedere ai richiedenti il suo sostegno, e magari si sentono meno "soli".
 
E ora trattami pure come ti pare, visto che per forza vuoi avere l'ultima parola, te la lascio, d'altronde il topic è "tuo".
 
Buona giornata
« Ultima modifica: 29.11.2012 alle ore 15:12:52 by claudio1964 » Loggato

Abbiamo inoltre la parola profetica più salda: farete bene a prestarle attenzione, come a una lampada splendente in luogo oscuro, fino a quando spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori.

2Pietro 1:19
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3947
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #62 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 15:59:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.11.2012 alle ore 15:12:16, claudio1964 wrote:
E ora trattami pure come ti pare, visto che per forza vuoi avere l'ultima parola, te la lascio, d'altronde il topic è "tuo".

Caro Claudio, mi sforzo sempre per scrivere in modo da trattare nel miglior modo gli altri, nessuno escluso.
Vedi il topic non è mio, ho scelto sì l'argomento, ma ognuno è libero di scrivere e di discutere.
L'importante a mio avviso non è avere l'ultima parola, infatti non siamo qui a fare una gara, ma ad esprimere fraternamente il nostro pensiero in modo da essere utili agli altri.
Poiché sono persuaso che un cristiano non possa partecipare a quella festa avevo aperto la discussione per avvisare le persone del pericolo di halloween. Ci sono tanti mezzi per contrastare quella festa e, poiché c'è la possibilità di scrivere in questo gruppo, penso che sia buona cosa condividere quello che si pensa.
Se so che una cosa fa male ritengo giusto farlo sapere, tutto qui.
Caro Claudio qui tra noi non ci deve essere nessun vincitore, quello che importa è che sia glorificata la VERITA' che è il SIGNORE Gesù, caro Claudio o si è col SIGNORE o si è col diavolo e dal diavolo non si deve accettare niente, halloween compresa.
 
Per quanto riguarda invece il forum con le richieste di preghiera, penso che, come hai suggerito, sia  buona cosa lasciare un pur minimo segno di partecipazione alla preghiera.
 
Pace
Ciao!
Amici
 
« Ultima modifica: 29.11.2012 alle ore 18:30:23 by New » Loggato
claudio1964
Membro
***



Gesù Cristo è lo stesso, ieri, oggi ,in eterno

   
E-Mail

Posts: 102
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #63 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 18:38:59 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.11.2012 alle ore 15:59:32, New wrote:

Caro Claudio, mi sforzo sempre per scrivere in modo da trattare nel miglior modo gli altri, nessuno escluso.
Vedi il topic non è mio, ho scelto sì l'argomento, ma ognuno è libero di scrivere e di discutere.
L'importante a mio avviso non è avere l'ultima parola, infatti non siamo qui a fare una gara, ma ad esprimere fraternamente il nostro pensiero in modo da essere utili agli altri.
Poiché sono persuaso che un cristiano non possa partecipare a quella festa avevo aperto la discussione per avvisare le persone del pericolo di halloween. Ci sono tanti mezzi per contrastare quella festa e, poiché c'è la possibilità di scrivere in questo gruppo, penso che sia buona cosa condividere quello che si pensa.
Se so che una cosa fa male ritengo giusto farlo sapere, tutto qui.
Caro Claudio qui tra noi non ci deve essere nessun vincitore, quello che importa è che sia glorificata la VERITA' che è il SIGNORE Gesù, caro Claudio o si è col SIGNORE o si è col diavolo e dal diavolo non si deve accettare niente, halloween compresa.
 
Per quanto riguarda invece il forum con le richieste di preghiera, penso che, come hai suggerito, sia  buona cosa lasciare un pur minimo segno di partecipazione alla preghiera.
 
Pace
Ciao!
Amici
 
 

 
Caro New, lo so che l'importante è che la VERITA' venga fuori...che ti devo dire, vorrà dire che quando Paolo diceva che non era nulla mangiare carne di sacrifici ai demoni nel tempio dei demoni, sbagliava!
 
Un abbraccio in Cristo  Amici
Loggato

Abbiamo inoltre la parola profetica più salda: farete bene a prestarle attenzione, come a una lampada splendente in luogo oscuro, fino a quando spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori.

2Pietro 1:19
maurizio58
Simpatizzante
**



W questo FORUM!!!

   


Posts: 24
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #64 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 18:43:43 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

buonasera, concordo pienamente con claudio1964, il diavolo purtroppo non è cosi stupido da manifestarsi quella notte.
all'origine dei celti era una festa importante e dedicata  in onore di Samhain, il principe della morte ma adesso è solo e vista come una festa tipo il carnevale, capodanno e soprattutto commerciale per vendere maschere, petardi ecc.
il diavolo ripeto purtroppo è dentro di noi agisce nei nostri pensieri.
2Corinzi 2:11
affinché non siamo raggirati da Satana; infatti non ignoriamo le sue macchinazioni.
se uno è veramente un Cristiano non ha non deve avere paura di lui, perchè:
 
Efesini 6:11
Rivestitevi della completa armatura di Dio, affinché possiate star saldi contro le insidie del diavolo;
Giacomo 4:7
Sottomettetevi dunque a Dio; ma resistete al diavolo, ed egli fuggirà da voi.
Loggato
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3947
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #65 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 19:11:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.11.2012 alle ore 18:38:59, claudio1964 wrote:
vorrà dire che quando Paolo diceva che non era nulla mangiare carne di sacrifici ai demoni nel tempio dei demoni

Caro Claudio,
un conto è mangiare una certa carne comprata al macello che proviene da sacrifici pagani e un conto è partecipare ad un culto pagano e l'Apostolo Paolo non andava mica alla mensa dei demoni e nemmeno ai loro culti.


on 29.11.2012 alle ore 18:43:43, maurizio58 wrote:
 
il diavolo ripeto purtroppo è dentro di noi agisce nei nostri pensieri.

Assolutamente no caro Maurizio il diavolo non c'è nel Cristiano a meno che il Cristiano sia rimasto demonizzato, ma in questo caso può sempre essere liberato nel Nome del SIGNORE Gesù.
 
Il diavolo cerca pretesti per agire e chi glieli offre per es. partecipando alle sue feste ne subisce le conseguenze.

« Ultima modifica: 29.11.2012 alle ore 19:38:50 by New » Loggato
claudio1964
Membro
***



Gesù Cristo è lo stesso, ieri, oggi ,in eterno

   
E-Mail

Posts: 102
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #66 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 19:38:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.11.2012 alle ore 19:11:35, New wrote:

Caro Claudio,
un conto è mangiare una certa carne comprata al macello che proviene da sacrifici pagani e un conto è partecipare ad un culto pagano e l'Apostolo Paolo non andava mica alla mensa dei demoni e nemmeno ai loro culti.

Assolutamente no caro Maurizio il diavolo non c'è nel Cristiano a meno che il Cristiano sia rimasto demonizzato, ma in questo caso può sempre essere liberato nel Nome del SIGNORE Gesù.
 
Il diavolo cerca pretesti per agire e chi glieli offre partecipando alle sue feste ne subisce le conseguenze.


 
Scusa new ma se no non finiamo veramente più. Tu parli di partecipare ad un culto fatto ai demoni.
Ti metto il significato della parola "Culto",preso dalla Treccani
 
http://www.treccani.it/vocabolario/culto2/
CULTO
 
s. m. [dal lat. cultus -us, der. di colĕre «coltivare, venerare», part. pass. cultus]. –
 
1.
 
a. Manifestazione interiore o esteriore del sentimento religioso, come ossequio individuale o collettivo reso alla divinità: il c. di Dio, della Madonna, dei santi. In partic., nella dottrina cattolica: c. di latrìa, quello esclusivo reso a Dio, c. di dulìa, reso ai santi, c. di iperdulìa, reso alla Madonna; c. assoluto, che si rivolge alle persone (Dio, Vergine, Santi); c. relativo, che si rivolge alle cose connesse con le persone sante (reliquie, immagini, ecc.).
 
b. Il complesso degli atti rituali, interni ed esterni, di una religione: essere osservante del c.; ministro del c., il sacerdote; spese del culto.
 
c. Religione, fede religiosa: c. cattolico, protestante; libertà di culto; c. acattolici, quelli, cristiani e non cristiani, diversi dalla religione cattolica.
 
Come si vede chiaramente il fare culto o partecipare ad un culto, qualunque esso sia, significa che chi lo fa, ossequia, venera, qualche cosa. Se non ci sono queste cose non c'è culto. Come ti ha detto bene Caste e come già ti avevo detto anche io, se bastasse essere presenti in un locale con altri che fanno culto a qualcosa (ma la stragrande maggioranza della gente che festeggia la sera del 31 Ottobre non lo fa) allora se un ateo viene in una chiesa automaticamente fa culto a Dio?
 
E' qui tutto l'errore. Il non distinguere il fare culto dall'andare semplicemente (magari) in un ristorante. Per fare culto ci vuole la disposizione interiore e volontaria di farlo.
Loggato

Abbiamo inoltre la parola profetica più salda: farete bene a prestarle attenzione, come a una lampada splendente in luogo oscuro, fino a quando spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori.

2Pietro 1:19
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3947
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #67 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 19:57:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Vedi caro Claudio il culto Cristiano non si fa con la sola presenza fisica in una Chiesa, però, specialmente se l'Unzione è forte, può succedere che il visitatore ne rimanga colpito e riceva la Parola di salvezza e si converta.
 
Se invece uno entra in un locale demoniaco (tranne il caso che sia entrato per motivi strategici di evangelizzazione) ne resta contaminato perché non ha motivo lecito per stare lì, DIO è SANTO SANTO SANTO e non si può andare così tanto per andare in certi posti proibiti:
 
Non vi mettete con gli infedeli sotto un giogo che non è per voi; infatti che rapporto c'è tra la giustizia e l'iniquità? O quale comunione tra la luce e le tenebre?
E quale accordo fra Cristo e Beliar? O quale relazione c'è tra il fedele e l'infedele?
E che armonia c'è fra il tempio di Dio e gli idoli? Noi siamo infatti il tempio del Dio vivente, come disse Dio:
«Abiterò e camminerò in mezzo a loro, sarò il loro Dio ed essi saranno il mio popolo.
Perciò, uscite di mezzo a loro
e separatevene, dice il Signore,
e non toccate nulla d'impuro;
e io vi accoglierò.
- 2Corinzi 6:14-17  
« Ultima modifica: 29.11.2012 alle ore 20:18:58 by New » Loggato
claudio1964
Membro
***



Gesù Cristo è lo stesso, ieri, oggi ,in eterno

   
E-Mail

Posts: 102
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #68 Data del Post: 29.11.2012 alle ore 20:42:59 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.11.2012 alle ore 19:57:51, New wrote:
Vedi caro Claudio il culto Cristiano non si fa con la sola presenza fisica in una Chiesa, però, specialmente se l'Unzione è forte, può succedere che il visitatore ne rimanga colpito e riceva la Parola di salvezza e si converta.
 
Se invece uno entra in un locale demoniaco (tranne il caso che sia entrato per motivi strategici di evangelizzazione) ne resta contaminato perché non ha motivo lecito per stare lì, DIO è SANTO SANTO SANTO e non si può andare così tanto per andare in certi posti proibiti:
 
Non vi mettete con gli infedeli sotto un giogo che non è per voi; infatti che rapporto c'è tra la giustizia e l'iniquità? O quale comunione tra la luce e le tenebre?
E quale accordo fra Cristo e Beliar? O quale relazione c'è tra il fedele e l'infedele?
E che armonia c'è fra il tempio di Dio e gli idoli? Noi siamo infatti il tempio del Dio vivente, come disse Dio:
«Abiterò e camminerò in mezzo a loro, sarò il loro Dio ed essi saranno il mio popolo.
Perciò, uscite di mezzo a loro
e separatevene, dice il Signore,
e non toccate nulla d'impuro;
e io vi accoglierò.
- 2Corinzi 6:14-17  

 
caro New, nei versi di 2 Corinzi ,Paolo cita alcuni passi del vecchio Testamento ,precisamente :
; "Abiterò in mezzo ai figli d'Israele e sarò il loro Dio". (Esodo 29:45)
 
Ezechiele 37:26-27
 "la mia dimora sarà presso di loro; io sarò loro Dio ed essi saranno mio popolo". (Ezechiele 37:26-27)
 
Mentre per il "non toccate nulla di impuro", cita Numeri 16:26
 
"Egli disse alla comunità: «Allontanatevi dalle tende di questi uomini malvagi, e non toccate nulla di ciò che appartiene a loro, affinché non periate a causa di tutti i loro peccati».
 
E Isaia 52:11
 
"Partite, partite, uscite di là!
Non toccate nulla d'impuro!"
 
La differenza è che chi va in un locale, normalmente senza fare CULTO, non si mette "sotto un giogo".
 
C'è da dire che i versi da te citati di 2 Corinzi, si capiscono al capitolo 7, dove paolo dice che aveva scritto, e la sua prima lettera aveva prodotto tristezza, tristezza secondo Dio, e per questa prima lettera, dove aveva parlato di "Lo scandalo di Corinto e il rimprovero dell'apostolo" (1Cor. 5) , nella seconda diceva "Non mettetevi con gli infedeli sotto un giogo che non è per voi..." etc. le parole ,New, non sono così, a caso, ma vanno lette in armonia.La Bibbia è TUTTA in armonia. i versi di 2 Cor. 7:1, allacciano il capitolo 6 al capitolo 7 e, al capitolo 7 si capisce che paolo parlava dello scandalo della fornicazione nella chiesa di Corinto, da li il " uscite di mezzo a loro
e separatevene, dice il Signore,
e non toccate nulla d'impuro;
e io vi accoglierò". Non per altro.
 
In quel discorso di 2 Corinzi quindi paolo fa un miscuglio di diversi versi dell'Antico patto, ma le parole che importano sono queste :"Noi siamo infatti il tempio del Dio vivente", che sono in pratica riprese dai versi di Esodo e di Ezechiele.
 
Per il fatto di non toccare nulla di impuro, dato che non siamo più sotto la Legge,ma sotto la Grazia, quelle parole se fossero ancora valide contrasterebbero con  
Colossesi 2:20-22.
 " Se siete morti con Cristo agli elementi del mondo, perché, come se viveste nel mondo, vi lasciate imporre dei precetti, quali:  «Non toccare, non assaggiare, non maneggiare»  (tutte cose destinate a scomparire con l'uso), secondo i comandamenti e le dottrine degli uomini?". (Colossesi 2:20-22)
 
Infatti la Legge è chiamata "legge di prescrizioni carnali" (Ebrei 7:16).
 
la Legge, caro New è stata data si da Dio, ma a causa della ribellione dell'uomo,non altro . Prima della Legge i Patriarchi erano sotto la Grazia. Abrahamo era sotto la Grazia;così Noè, etc.  
 
Infatti in Ezechiele 20:11 si legge :"Sorridenteiedi loro le mie leggi e feci loro conoscere i miei precetti, per i quali l'uomo che li metterà in pratica vivrà." e poi al verso 25:" Diedi loro perfino delle leggi non buone e dei precetti per i quali non potevano vivere." . Ora, dato che non si trovano leggi che non sia stati dati che a Mosè, quale sono le prime e quali le seconde?
 
Non mettiamoci sotto la Legge per favore, citando versi che non armonizzano.
 
Sono daccordo che se l'Unzione è forte anche chi non crede possa esser "toccato" ,ma non credo che in un locale dove ci sono persone mascherate sia un luogo demoniaco, questo è un giudizio bello e buono verso tutti i locali d'Italia,credimi,che prendono occasione per incassare due soldi in più.  Perchè non provi a capire cosa significa fare culto? E,per favore, non citare versi a caso.
« Ultima modifica: 29.11.2012 alle ore 21:09:34 by claudio1964 » Loggato

Abbiamo inoltre la parola profetica più salda: farete bene a prestarle attenzione, come a una lampada splendente in luogo oscuro, fino a quando spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori.

2Pietro 1:19
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3947
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #69 Data del Post: 30.11.2012 alle ore 12:04:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.11.2012 alle ore 20:42:59, claudio1964 wrote:
Per il fatto di non toccare nulla di impuro, dato che non siamo più sotto la Legge

Caro Claudio, prima di tutto non c'è niente citato a caso, poi vedi non è che i comandamenti della Legge non ci siano più; non possiamo infatti ignorare le prescrizioni morali dell'A.T. come per es. non rubare, non commettere adulterio, ecc.. Ora nel Tempo della Grazia non ci sono quelle certe normi legali esteriori come quella dei cibi proibiti dalla Legge, ma i principi morali rimangono sempre e le norme letterali dell'A.T. vanno lette alla luce del N.T..
Per esempio si possono mangiare i cibi che sono in vendita indipendentemente dalla loro provenienza, ma quello che rimane che contamina è il mangiare in partecipazione con chi rende culti illeciti:
 
Guardate l'Israele secondo la carne: quelli che mangiano i sacrifici non hanno forse comunione con l'altare?
Che cosa sto dicendo? Che la carne sacrificata agli idoli sia qualcosa? Che un idolo sia qualcosa?
Tutt'altro; io dico che le carni che i pagani sacrificano, le sacrificano ai demòni e non a Dio; ora io non voglio che abbiate comunione con i demòni.
Voi non potete bere il calice del Signore e il calice dei demòni; voi non potete partecipare alla mensa del Signore e alla mensa dei demòni.
O vogliamo forse provocare il Signore a gelosia? Siamo noi più forti di lui?
- 1Corinzi 10:18-22

Loggato
claudio1964
Membro
***



Gesù Cristo è lo stesso, ieri, oggi ,in eterno

   
E-Mail

Posts: 102
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #70 Data del Post: 30.11.2012 alle ore 12:19:12 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.11.2012 alle ore 12:04:23, New wrote:

Caro Claudio, prima di tutto non c'è niente citato a caso, poi vedi non è che i comandamenti della Legge non ci siano più; non possiamo infatti ignorare le prescrizioni morali dell'A.T. come per es. non rubare, non commettere adulterio, ecc.. Ora nel Tempo della Grazia non ci sono quelle certe normi legali esteriori come quella dei cibi proibiti dalla Legge, ma i principi morali rimangono sempre e le norme letterali dell'A.T. vanno lette alla luce del N.T..
Per esempio si possono mangiare i cibi che sono in vendita indipendentemente dalla loro provenienza, ma quello che rimane che contamina è il mangiare in partecipazione con chi rende culti illeciti:
 
Guardate l'Israele secondo la carne: quelli che mangiano i sacrifici non hanno forse comunione con l'altare?
Che cosa sto dicendo? Che la carne sacrificata agli idoli sia qualcosa? Che un idolo sia qualcosa?
Tutt'altro; io dico che le carni che i pagani sacrificano, le sacrificano ai demòni e non a Dio; ora io non voglio che abbiate comunione con i demòni.
Voi non potete bere il calice del Signore e il calice dei demòni; voi non potete partecipare alla mensa del Signore e alla mensa dei demòni.
O vogliamo forse provocare il Signore a gelosia? Siamo noi più forti di lui?
- 1Corinzi 10:18-22

 

 
Caro fratello,  credo che a un certo punto sia bene cessare. la Parola di Dio non è fatta per le contese e potremmo andare avanti per mesi, forse anni con versi su versi. Io sono dell'idea che la Scrittura vada letta in armonia,cogliendo il "senso";  tu,mi sembra, un po meno, forse più alla lettera, avendo postato ora i versi con cui all'inizio avevo fatto notare che proprio l'idolo è nulla e spiegando anche (con versi precedenti a quelli) che era la disposizione d'animo che faceva partecipare o meno ad un culto di demoni.  
Per cui, cesso di rispondere.
Penso sia stato buono aver discusso un po perchè, bene o male ci ha fatto aprire la Bibbia, ma credo che sia bene che la discussione non vada oltre. Se ho ragione, ho già esposto a sufficienza quello che volevo dire; se ho torto, sarei deleterio magari per altri che potessero appoggiare quello che dico,per cui da parte mia dico un :Basta.
 
Ti mando un abbraccio virtuale in Cristo Gesù.
 
Pace
Loggato

Abbiamo inoltre la parola profetica più salda: farete bene a prestarle attenzione, come a una lampada splendente in luogo oscuro, fino a quando spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori.

2Pietro 1:19
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3947
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #71 Data del Post: 30.11.2012 alle ore 14:48:20 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.11.2012 alle ore 12:19:12, claudio1964 wrote:
tu,mi sembra, un po meno, forse più alla lettera

Ti assicuro di no carissimo non ho mai sostenuto questo.
La Bibbia è tutta Parola di Dio, Nuovo e Vecchio Testamento. Per noi che siamo nel N.T. la lettura della Bibbia va fatta in chiave Cristocentrica sotto l'azione dello Spirito Santo, infatti le Parole del Signore sono Spirito e Vita (Giovanni 6:63), perciò non possiamo basarci solo sulla lettera, la lettera è ispirata, questo è ovvio, ma deve essere vivificata dallo Spirito.
Da 1Corinzi 10:18-22 possiamo ricevere il messaggio che chi partecipa ad una pratica pagana è solidale con quella pratica e di conseguenza ha un contatto impuro con gli spiriti maligni ed entra in comunione con i demoni.
 
Amici
« Ultima modifica: 30.11.2012 alle ore 14:48:47 by New » Loggato
zizzi
Membro familiare
****




w la conoscenza e il dialogo!! w Gesù!!

   


Posts: 1778
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #72 Data del Post: 02.01.2013 alle ore 02:08:09 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Rispondo, anche se è molto vecchia la discussione anno ieri..  
Franchina è vero, quello, che dici, che gia' non c'è bisogno di evocare, perchè gia' opera bene ma c'è chi non è contento, di quell azione e allora rincara la dosee.. evocandolo, e chiedendo di tutto,  per conto di Satana quanto fosse Dio, nell inverso.. Chi adora Satana fa tutto al contrario.. Tutto.. E' una realta' ben nascosta nei luoghi, un po' isolati, o affollati, dipende a cosa appartieni..ci ho giocato abbastanza bene Satana è Dio.. e dio è da distruggere.. insomma tutto, quello, che è a Lui.. bè, siccome ho finito, di giocare.. è da un bel po' che ci ho chiuso, le porte. Ho giocato abbastanza.. con il mio gruppetto, e le sedute spiritiche.  Porte chiuse. Da parecchio tempo. Da non ripetere. Assurdo, e squallido.. ma abbiamo giocato, e ci siamo divertiti!!  
 
Per Claudio.. no, ancora non ho capito, Dio, e Gesù.. ed è un bel po' che sono, qua ma ammetto, che partecipando, a qualche culto, le mie discipline si sono  ridotte.. casualmente..  
la Luna è semplice Energia della natura. Ci sono date che contengono molto potere in esse, perchè sono correlate ai cicli della luna e influssi della terra.. quanto ottobre e novembre  maggior energia passaggio.. febbraio, altro passaggio, e giugno inizio estate altro, dove fare gli incantesimi, in gruppo, è meglio.. ci ho partecipato un anno,  per curiosita' a quel sabba fantastico!!!
L Energia della luna non viene dalle tenebre..e l energia non viene dalle tenebre..
Non avro' mai paura di camminare nel buio.. quando conosco come potermi muovere.. non faccio energia malefica.. quella potrebbe ritornarmi indietro.. mi hanno spiegato che se faccio del male lo ricevo anch io, con quella luna usata inversa..
Leggo i tuoi passi..
Alla fine partecipando ai culti ho sempre scossoni, che mi fanno bene!!!  
Alla fine un cristiano come si deve di Halloween non deve averne paura.. anzi!!! Uscite.. e.. andate per strada. !! Il mondo è li'!!!  
« Ultima modifica: 02.01.2013 alle ore 02:14:41 by zizzi » Loggato

Se togli la libertà togli la dignità
San Colombano

Beato l uomo che ha in te la sua forza e nel cuor le ascensioni salmo 84

Dio, c'è e noi ci siamo Capannette di Pey
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3947
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #73 Data del Post: 08.10.2013 alle ore 17:49:27 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

31 ottobre 2013 - Sesta edizione di HolyWings contro halloween:
 
http://www.youtube.com/watch?v=-xe6GUiN_-k&feature=youtu.be
« Ultima modifica: 08.10.2013 alle ore 19:01:01 by New » Loggato
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Gesù

   


Posts: 3161
Re: No alla festa di halloween!
« Rispondi #74 Data del Post: 11.10.2013 alle ore 17:32:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

[quote author=New link=board=lasttimes;num=1318749412;start=0#13 date=11/02/11 alle ore 09:15:06]
 
 proclamiamo la nostra redenzione e dichiariamo
[/quote
Lo so che questo post è del 2011 ma quando ho letto questa frase, il Signore mi ha fermata qui.
Loggato

"Zia, ma quando Gesù è risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
Pagine: 1 ... 3 4 5 6 7  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti