Progetto Archippo Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualità a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Il marchio della bestia  
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 49 50 51 52  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il marchio della bestia    (letto 30635 volte)
Leona
Membro
***



Gesù è vita e luce

   


Posts: 207
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #750 Data del Post: 07.11.2019 alle ore 18:51:43 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ne ho lette tante su papa Bergoglio, ma che sia comunista-globalista-filoislamico questa mi giunge nuova. Mah....
 
Ed in merito a papa Ratzinger, prendere in considerazione che magari quando ha dato le dimissioni all'età di 85 anni, fosse un vecchietto che non ce la faceva proprio più, considerando i problemi e le lotte che c'erano in Vaticano? E che questa è stata l'ultima decisione presa mentre aveva ancora un po' di forze?  
 
Io questa ipotesi non la scarto.
Loggato

Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me (Ap 3:20)
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 500
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #751 Data del Post: 07.11.2019 alle ore 19:14:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.11.2019 alle ore 18:51:43, Leona wrote:
Ne ho lette tante su papa Bergoglio, ma che sia comunista-globalista-filoislamico questa mi giunge nuova. Mah....
 
Ed in merito a papa Ratzinger, prendere in considerazione che magari quando ha dato le dimissioni all'età di 85 anni, fosse un vecchietto che non ce la faceva proprio più, considerando i problemi e le lotte che c'erano in Vaticano? E che questa è stata l'ultima decisione presa mentre aveva ancora un po' di forze?  
 
Io questa ipotesi non la scarto.

 
vedo che parli il "politically correct "
 
se prima avevo dubbi adesso non li ho più  
Loggato
Leona
Membro
***



Gesù è vita e luce

   


Posts: 207
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #752 Data del Post: 07.11.2019 alle ore 23:56:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ma che dici Tom ?
 
Semplicemente valuto le diverse possibilità di interpretazione alla luce di quanto penso avrebbe detto o fatto Gesù quando è stato per 33 anni in questo mondo.  Questo tuttavia non mi da l'arroganza di supporre che la mia interpretazione sia corretta. Se qualcuno mi porta argomenti validi, ciò mi permette di rivedere le mie convinzioni, fermo restando che tali argomenti siano evangelici.
Loggato

Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me (Ap 3:20)
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3894
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #753 Data del Post: 08.11.2019 alle ore 09:46:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.11.2019 alle ore 18:23:24, tom_anad wrote:

 
pare sia una bufala ma il problema è reale.  
cito questo articolo:
 
https://www.tio.ch/finanza/consumi-e-risparmi/1167770/non-e-fantascienza-pagheremo-col-microchip-sotto-pelle

 
C'è scritto "microchip" nella Bibbia?  
 
« Ultima modifica: 08.11.2019 alle ore 09:49:06 by Giamba » Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3894
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #754 Data del Post: 08.11.2019 alle ore 09:51:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.11.2019 alle ore 23:56:49, Leona wrote:
Ma che dici Tom ?
 
Semplicemente valuto le diverse possibilità di interpretazione alla luce di quanto penso avrebbe detto o fatto Gesù quando è stato per 33 anni in questo mondo.  Questo tuttavia non mi da l'arroganza di supporre che la mia interpretazione sia corretta. Se qualcuno mi porta argomenti validi, ciò mi permette di rivedere le mie convinzioni, fermo restando che tali argomenti siano evangelici.

 
Leona, il problema non è nostro. Il problema è l'arroganza di chi pensa di possedere la chiave interpretativa corretta, non di chi si fa, con umiltà, delle domande, sapendo che la risposta la conosce Uno solo. Preferisco essere "politicamente corretto" che arrogante.  
« Ultima modifica: 08.11.2019 alle ore 09:57:02 by Giamba » Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 500
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #755 Data del Post: 08.11.2019 alle ore 18:14:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 08.11.2019 alle ore 09:51:13, Giamba wrote:

 
Leona, il problema non è nostro. Il problema è l'arroganza di chi pensa di possedere la chiave interpretativa corretta, non di chi si fa, con umiltà, delle domande, sapendo che la risposta la conosce Uno solo. Preferisco essere "politicamente corretto" che arrogante.  

 
al solito, siamo alla polemica.
 
Caro fratello giamba, il dubbio, il forse, il vediamo, il non siamo sicuri SONO TUTTI argomenti usati contro la fede.
Siamo cristiani e sappiamo chi è il principe di questo mondo.
Allora perché ancora abbiamo dubbi sull'operato del principe?
Gesù ha detto .  Così, perché sei tiepido e non sei né freddo né fervente, io ti vomiterò dalla mia bocca. AP 3:6
Dobbiamo avere il coraggio di essere ferventi, la tiepidezza ci condanna.
 
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 500
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #756 Data del Post: 10.11.2019 alle ore 20:35:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

mi sono imbattuto in questo sito che parla del marchio della bestia
 
http://antimassoneria.altervista.org/il-marchio-della-bestiauna-profezia-che-sta-per-avverarsi/
Loggato
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3894
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #757 Data del Post: 11.11.2019 alle ore 09:54:52 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 08.11.2019 alle ore 18:14:40, tom_anad wrote:

 
al solito, siamo alla polemica.
 
Caro fratello giamba, il dubbio, il forse, il vediamo, il non siamo sicuri SONO TUTTI argomenti usati contro la fede.
Siamo cristiani e sappiamo chi è il principe di questo mondo.
Allora perché ancora abbiamo dubbi sull'operato del principe?
Gesù ha detto .  Così, perché sei tiepido e non sei né freddo né fervente, io ti vomiterò dalla mia bocca. AP 3:6
Dobbiamo avere il coraggio di essere ferventi, la tiepidezza ci condanna.
 

 
Non hai capito, non abbiamo alcun dubbio. Stiamo solo dicendo che non si può essere categorici di fronte a interpretazioni particolari di un libro altamente simbolico.  
 
Proviamo a spiegarlo di nuovo con un esempio...Giusto ieri leggevo un libretto del 1974 in cui si analizzavano alcune idee circolanti in ambienti evangelici negli anni '60 e '70. Ebbene, molti cristiani sostenevano in quel periodo che il mondo era in procinto di riunirsi sotto un'unica guida mondiale politica e religiosa...Gheddafi! Mi pare che la storia sia andata in maniera un pochino diversa, non sei d'accordo? Ecco, è questo tipo di approccio che metto in discussione. Metto in discussione, per tornare all'argomento specifico del thread, la categoricità con cui ormai ci siamo (meglio: vi siete) messi in testa questa cosa del microchip sottopelle, attingendo spesso e volentieri a fonti complottistiche di infima qualità e attendibilità, quando il testo non dice che il marchio sarà il mezzo che si userà per pagare! Dice che sarà necessario averlo, che è diverso. Potrebbe benissimo essere un "segno di riconoscimento". Che siamo nella stagione finale della storia del mondo lo credo fermamente anche io, ma non credo che si possano imporre particolari congetture trasformandole quasi in dottrina.
Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7225
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #758 Data del Post: 11.11.2019 alle ore 11:42:16 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Buono!
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 500
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #759 Data del Post: 11.11.2019 alle ore 13:25:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Giamba wrote
Quote:

Metto in discussione, per tornare all'argomento specifico del thread, la categoricità con cui ormai ci siamo (meglio: vi siete) messi in testa questa cosa del microchip sottopelle, attingendo spesso e volentieri a fonti complottistiche di infima qualità e attendibilità, quando il testo non dice che il marchio sarà il mezzo che si userà per pagare! Dice che sarà necessario averlo, che è diverso. Potrebbe benissimo essere un "segno di riconoscimento". Che siamo nella stagione finale della storia del mondo lo credo fermamente anche io, ma non credo che si possano imporre particolari congetture trasformandole quasi in dottrina.

 
Caro Giamba, hai ragione, ma... fino a che punto?
Il Signore ci dice di essere bambini in quanto a malizia, ma uomini compiuti in quanto al ragionare.
Andiamo a ragionare.
Concordi che siamo negli ultimissimi tempi e quindi nel tempo in cui apparirà il marchio della bestia.
Con il tuo ragionamento andiamo a scartare qualsiasi ipotesi poiché nessuno ha la certezza di cosa sarà esattamente.
Dov'è il pericolo di questo ragionamento? Nel fatto che siccome non sappiamo esattamente cosa sarà accetteremo (anzi accetterete) il marchio dicendo e pensando che nella Bibbia non è scritto esattamente cos'è e che quindi l'RFID non è detto che sia il 666.
Praticamente conosciamo il pericolo ma abbiamo paura di scoprirlo, un pò la politica dello struzzo.
Meglio essere prudenti sbagliando che essere imprudenti.
Riguardo al fatto di farne una dottrina ritengo che sia un concetto fuori luogo. La sentinella nella Bibbia ha sempre il compito di avvisare e non per questo fa dottrine. Mi meraviglio che le nostre sentinelle tacciano sugli eventi degli ultimi tempi. Già è cosa buona che anche tu hai il coraggio di scrivere che siamo negli ultimi tempi, ma moltissimi pastori nei sermoni continuano a parlare della parabola del seminatore o del figliol prodigo.
Se siamo negli ultimi tempi siamo al raccolto non più alla semina.
Le porte della sala delle nozze si stanno chiudendo e fuori sarà pianto e stridor di denti.
Dire di stare tranquilli ai fedeli semplicemente perché solo Dio sa tutto,  quando sta arrivando la grande tribolazione con tutto quello che ne consegue mi pare semplicistico.
Se come dici tu siamo negli ultimi tempi Gesù ha detto che dobbiamo fuggire ai monti.........
Penso che non tutti riusciremo a fuggire ai monti ma questa profezia và anche letta nel  senso di prepararsi.
Come ci prepariamo? spiegando ai fedeli di stare tranquilli perché è tutto sotto controllo?
Non è complottismo, è saggezza.
Ho letto che nella Bibbia non c'è la parola "microchip".  
E' vero ma voglio farvi notare che nella Bibbia non c'è scritto neanche carroarmato o mitragliatrice o ancora bomba atomica; allora bisogna pensare che le ultime guerre verranno combattute con le spade che erano le armi conosciute all'epoca di scrittura della Bibbia?
Come vedi non serve attaccarsi ad una parola, a un termine, ma bisogna contestualizzare gli eventi.
Oggi l'unico marchio CONOSCIUTO che verosimilmente corrisponde alla parola biblica è ilmicrochip.
Ovviamente se qualcuno ha idea che possa essere qualcos'altro, beh siamo qui per confrontarci
 
Shalom
 
Loggato
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3894
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #760 Data del Post: 11.11.2019 alle ore 18:03:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 11.11.2019 alle ore 13:25:13, tom_anad wrote:

 
Oggi l'unico marchio CONOSCIUTO che verosimilmente corrisponde alla parola biblica è ilmicrochip.
Ovviamente se qualcuno ha idea che possa essere qualcos'altro, beh siamo qui per confrontarci
 
Shalom
 

 
Quando ero giovane, mi ripetevano spesso una regola: parlare quando la Bibbia parla, tacere quando la Bibbia tace. Sapere che ci sarà un MARCHIO, come dice la Scrittura, non ci basta? Io dico che dovrebbe bastare, anche perché la storia della chiesa è piena di esempi di esempi di interpretazioni che poi si sono rivelate fasulle. Anche nel Medioevo si discuteva di marchio della bestia...
Ah, e comunque, visto che il famoso microchip sperimentato in Svezia altro non era che un chip NFC, siamo già tutti potenzialmente marchiati, basta possedere uno smarphone NFC.  
Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7225
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #761 Data del Post: 11.11.2019 alle ore 18:06:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Vediamo un po' di capirci qualcosa, il testo è questo.
 
11 Poi vidi un'altra bestia, che saliva dalla terra, e aveva due corna simili a quelle di un agnello, ma parlava come un dragone.
12 Essa esercitava tutto il potere della prima bestia in sua presenza, e faceva sì che tutti gli abitanti della terra adorassero la prima bestia la cui piaga mortale era stata guarita. 13 E operava grandi prodigi sino a far scendere fuoco dal cielo sulla terra in presenza degli uomini. 14 E seduceva gli abitanti della terra con i prodigi che le fu concesso di fare in presenza della bestia, dicendo agli abitanti della terra di erigere un'immagine della bestia che aveva ricevuto la ferita della spada ed era tornata in vita. 15 Le fu concesso di dare uno spirito all'immagine della bestia affinché l'immagine potesse parlare e far uccidere tutti quelli che non adorassero l'immagine della bestia. 16 Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra o sulla fronte. 17 Nessuno poteva comprare o vendere se non portava il marchio, cioè il nome della bestia o il numero che corrisponde al suo nome.
18 Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza, calcoli il numero della bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero è seicentosessantasei.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
ester2
Membro familiare
****



Cosi' dice il Signore:"Io onoro quelli che mi onorano"    1Sam.2-30

   
E-Mail

Posts: 2018
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #762 Data del Post: 11.11.2019 alle ore 18:35:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 11.11.2019 alle ore 18:03:38, Giamba wrote:

 
Quando ero giovane

 
off topic  
 
mica adesso sei vecchio  
 
 Hu?!  Sorriso
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 500
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #763 Data del Post: 11.11.2019 alle ore 22:02:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 11.11.2019 alle ore 18:03:38, Giamba wrote:

 
Ah, e comunque, visto che il famoso microchip sperimentato in Svezia altro non era che un chip NFC, siamo già tutti potenzialmente marchiati, basta possedere uno smarphone NFC.  

 
lo smartphone non c'entra nulla perché l'RFID non è impiantato nel corpo altrimenti già le carte di credito sarebbero un marchio.
Riguardo ai falsi allarmi del passato ti dò ragione, ma oggi tutti siamo concordi (anche se nessuno è certo) che siamo veramente al tempo della fine.
Quindi il confronto con il passato non regge perché adesso dobbiamo veramente preoccuparci.
Ho ripetuto più volte il compito della sentinella per far comprendere che chi ha il ruolo e  gli strumenti per avvisare è tenuto a farlo, non si tratta di allarmismo o teoria del complotto, è un'ordine biblico.
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7225
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #764 Data del Post: 26.11.2019 alle ore 15:07:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Come tutte le altre nazioni. L'Empio sta ricostruendo ciò che era perduto per sedervi e mostrarsi dio?  
 
Dovrebbe, però, considerare che l'Eterno è molto più potente di tutti gli altri ed usa, addirittura, i suoi nemici per portare a termine il suo piano: così facendo non avrà grossi ostacoli ed attraverso  una "potenza d'errore perché credano alla menzogna", avranno usato la loro forza in favore del Regno.  
 
Nessuno è in grado di fermare il piano di Dio, o si lavora con Cristo alla costruzione del Regno o si lavora con l'Empio alla distruzione del mondo. Entrambi i comportamenti portano ad un unico risultato: "sia fatta la tua volontà".
 
Potrebbe essere un modo per inquadrare certi fatti?
 
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 ... 49 50 51 52  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti