Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualità a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Il marchio della bestia  
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 38 39 40 41 42  ...  67 · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il marchio della bestia    (letto 47606 volte)
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #585 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 16:05:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 14:59:47, Rob2018 wrote:

 
Ecco, questa è una sintesi che rispecchia perfettamente ciò che penso. Occhiolino
Semmai di errore si deve parlare, secondo me bisogna trattare il non credere che il reclutamento avvenga prima.
 
Si la premura ti fa onore ma non è difficile ammettere, dato che tu propendi per il post, che questo tuo pensiero è un esercizio di astrazione: "tu supponi che gli altri...".
Visto che io non ho una decisa preferenza per le due versioni faccio lo stesso esercizio, poi sarei curioso di ascoltare i diretti interessati.
 
Ipotizzando di credere nel pre:
1) posso in ogni caso ammettere e accettare di essermi sbagliato prima di concludere dando la colpa a Dio
2) non posso arrogarmi il diritto di decidere qual'è il momento esatto per cui questa promessa si possa ritenere non mantenuta da Dio
 

 
Sul punto 1 sono d'accordo.
Sul punto 2 no!  
"Arriva ed avanza la persecuzione dell'Anticristo e non si vede nessun rapimento".  
Non pensi che questo scenario possa mettere dei dubbi ai credenti pre-tribolazionisti?
Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #586 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 16:16:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 16:03:00, Rob2018 wrote:

 
Non ho mai percepito la rinuncia come una reazione ad un forzatura o ad una paura, ma come un passaggio volontario, più o meno consapevole, all'altra parte.
Possiamo tirare in ballo Pietro?
Lui sul momento l'ha rinnegato per paura eppure non si è trattato di un'azione definitiva.

 
Certamente, Finché c'è vita c'è speranza, Ma spero non passi l'idea che possiamo rinunciare a Cristo e farla franca. Comunque, Ritornando alla fine dei tempi, se uno rinuncia a Cristo per paura della morte, non pensi possa accettare di farsi mettere un segno nel corpo(microchip) sempre per paura della morte?
Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
Rob2018
Membro
***





   


Posts: 55
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #587 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 16:32:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 16:16:28, daleoe wrote:

 
Certamente, Finché c'è vita c'è speranza, Ma spero non passi l'idea che possiamo rinunciare a Cristo e farla franca. Comunque, Ritornando alla fine dei tempi, se uno rinuncia a Cristo per paura della morte, non pensi possa accettare di farsi mettere un segno nel corpo(microchip) sempre per paura della morte?

 
Si, penso sia possibile ma come ho scritto più volte per me non ha nessuna valenza la coercizione, la differenza la si vedrebbe tramite la resistenza umana al dolore o simili e da nessuna parte nella Bibbia ho tratto tale insegnamento come valore ai fini della salvezza.
Diamo un significato diverso alla parola "rinuncia", io non lo intendo come mero atto esteriore (così come non intendo l'accettazione a mo' di formuletta) ma come un profondo e a volte lungo processo interiore.
« Ultima modifica: 04.07.2019 alle ore 20:53:13 by Rob2018 » Loggato
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #588 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 16:44:06 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Tu dici che la coercizione non ha nessuna importanza, però quello che dice apocalisse sembra proprio fatto con la costrizione:
 
Le fu concesso di dare uno spirito all'immagine della bestia affinché l'immagine potesse parlare e far uccidere tutti quelli che non adorassero l'immagine della bestia. 16 Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra o sulla fronte.
Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #589 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 16:55:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

A proposito di questo versetto:
 
Ap 13:16 Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra o sulla fronte.
 
Io qui ci vedo un marchio materiale. Come si fa ad obbligare qualcuno ad accettare qualcosa di spirituale?
Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
Rob2018
Membro
***





   


Posts: 55
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #590 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 17:10:59 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 16:44:06, daleoe wrote:
Tu dici che la coercizione non ha nessuna importanza, però quello che dice apocalisse sembra proprio fatto con la costrizione:
Le fu concesso di dare uno spirito all'immagine della bestia affinché l'immagine potesse parlare e far uccidere tutti quelli che non adorassero l'immagine della bestia. 16 Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra o sulla fronte.

 
Tu credi che ti metteranno davanti ad un statua o ad una effige parlante, ti chiederanno di inginocchiarti ad essa e la tua reazione sarà la chiave di tutto? Occhiolino
Io lo vedo come un modus operandi, una creazione dell'avversario, se ad esempio l'accetti, ossia lo persegui e lo fai tuo, stai adorando "l'immagine della bestia".
Potrebbe essere benissimo questo stato di cose comunemente descritto come neoliberismo che ovviamente peggiorerà in senso anti biblico.
Tutti più o meno ci sono dentro nella pratica, ma essere nel mondo non significa essere del mondo.
Dio che vede nei cuori sa riconoscere la differenza.
 

on 04.07.2019 alle ore 16:55:24, daleoe wrote:
Io qui ci vedo un marchio materiale. Come si fa ad obbligare qualcuno ad accettare qualcosa di spirituale?

 
Sviluppiamolo...
Io credo in Gesù Cristo, però ad un certo punto della mia vita arrivano dei gendarmi, mi prelevano con la forza mentre passeggio, mi portano in una clinica, mi legano ad un lettino e infine arriva un medico che mi inocula un microchip e zac, mi trovo ad essere dannato!
Possibile secondo te? Occhiolino
Come si fa a far accettare un qualcosa, non di spirituale in se, ma come una linea guida che lo rappresenta?
Con l'inganno! Occhiolino
 
« Ultima modifica: 04.07.2019 alle ore 21:52:23 by Rob2018 » Loggato
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #591 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 17:19:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Eppure, in questo contesto,  la questione della morte intesa proprio come morte fisica,  non pensavo potesse essere equivocata.
 
Ap 13:10 Se uno deve andare in prigionia, andrà in prigionia; se uno dev'essere ucciso con la spada, bisogna che sia ucciso con la spada. Qui sta la costanza e la fede dei santi
 
Mt 24:21-22  perché allora vi sarà una grande tribolazione, quale non v'è stata dal principio del mondo fino ad ora, né mai più vi sarà. 22 Se quei giorni non fossero stati abbreviati, nessuno scamperebbe; ma, a motivo degli eletti, quei giorni saranno abbreviati.  
 

Quote:
Sviluppiamolo...  
Io credo in Gesù Cristo, però ad un certo punto della mia vita arrivano dei gendarmi, mi prelevano con la forza mentre passeggio, mi portano in una clinica, mi legano ad un lettino e infine arriva un medico che mi inocula un microchip e zac, mi trovo ad essere dannato!  
Possibile secondo te?  
Come si fa a far accettare un qualcosa, non di spirituale in se, ma come una linea guida che lo rappresenta?  
Con l'inganno!  

 
Senz'altro ci vuole la volontà della persona. Che io vedo nella rinuncia a Cristo. Le due cose vanno assieme: 1 fa uccidere quelli che non adorano l'immagine della bestia - e qui ci vedo la volontà, o morire o adorare l'immagine. 2 obbliga tutti a mettere il marchio - Hai rinunciato a Cristo per paura della morte e ora ti obbligo a mettere il marchio.
« Ultima modifica: 04.07.2019 alle ore 17:39:36 by daleoe » Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #592 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 19:27:16 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

non mi è molto chiaro quello che hai voluto dire.  Confuso
« Ultima modifica: 04.07.2019 alle ore 19:30:55 by daleoe » Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
Rob2018
Membro
***





   


Posts: 55
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #593 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 20:30:57 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 19:27:16, daleoe wrote:
non mi è molto chiaro quello che hai voluto dire.  Confuso

 
Mi rendo conto che poteva risultare confusionario, organizzo meglio il concetto e se non interviene nessun altro proverò ad esporlo meglio.
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #594 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 21:12:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:
rob2018 scrive
o credo in Gesù Cristo, però ad un certo punto della mia vita arrivano dei gendarmi, mi prelevano con la forza mentre passeggio, mi portano in una clinica, mi legano ad un lettino e infine arriva un medico che mi inocula un microchip e zac, mi trovo ad essere dannato!
Possibile secondo te? Occhiolino  
Come si fa a far accettare un qualcosa, non di spirituale in se, ma come una linea guida che lo rappresenta?  
Con l'inganno! Occhiolino

 
esprimo il mio parere interpretando le scritture:
 
Obbligherà tutti a farsi mettere un marchio sulla mano destra....
Nessuno poteva comprare o vendere se non portava il marchio, cioè il nome della bestia o il numero che corrisponde al suo nome.
 
L'obbligo di mettere il marchio non è coercitivo, nel senso che la bestia pur avendo il potere non lo mette con la forza, non avrebbe nessun valore.
Infatti il versetto successivo ci conferma che chi lo rifiuta non potrà né comprare né vendere.
Significa che si può rifiutare, ma la bestia per costringerci ad accettare, ci farà morire di fame pur di ottenere il consenso.
 
Se il marchio fosse qualcosa che la bestia fa mettere con la forza non ci sarebbe bisogno di ricattarci  con il divieto  di poter comprare il mangiare e tutto il resto.
 
Non avere il marchio (che SECONDO ME è il microchip) significa non poter ritirare lo stipendio, la pensione, i risparmi in banca, la spesa al supermercato, vendere beni e servizi se autonomo ecc..
 
Cari fratelli prepariamoci psicologicamente perché altro non possiamo fare e che il Signore ci dia forza e protezione per poter sopravvivere.
La nostra unica arma è la preghiera
Loggato
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #595 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 22:07:31 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 21:12:17, tom_anad wrote:

 
Se il marchio fosse qualcosa che la bestia fa mettere con la forza non ci sarebbe bisogno di ricattarci  con il divieto  di poter comprare il mangiare e tutto il resto.  

 
Lo penso anch'io.
Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7756
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #596 Data del Post: 09.07.2019 alle ore 21:31:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Oggi ho ricevuto sulla mia casella di posta elettronica un pdf che riguarda l'argomento del post-tribolazionismo; penso che chi lo ha inviato lo abbia fatto perché io lo pubblicassi qui.
 
Ecco il link www.marmari.org/posttribolaz.pdf
 
Ho finito le pagine web relative all'argomento che ho inserito all'interno del sito su Apocalisse.
 
A chi interessano può trovarle qui www.marmari.org/apocalisse-037/preopost/index.htm
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
daleoe
Membro
***



Gesù è l'unica via.

   


Posts: 150
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #597 Data del Post: 09.07.2019 alle ore 23:10:19 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ma il pdf finisce così? Alla fine c'è scritto punto 3) e poi nulla!?
Loggato

Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? 36 Com'è scritto:
«Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #598 Data del Post: 10.07.2019 alle ore 05:05:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 09.07.2019 alle ore 23:10:19, daleoe wrote:
Ma il pdf finisce così? Alla fine c'è scritto punto 3) e poi nulla!?

 
sono i primi 2 punti dei 13 trattati da marmar
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7756
Re: Il marchio della bestia  
« Rispondi #599 Data del Post: 10.07.2019 alle ore 11:33:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Per restare in tema guardare il filmato
 
https://youtu.be/_Eh_IgG1CEE
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 ... 38 39 40 41 42  ...  67 · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti