I Forum di Evangelici.net (https://evangelici.net/cgi-bin/forum/YaBB.pl)
Vita di chiesa e cammino cristiano >> Proposte di realtà già esistenti, opportunità per i giovani e non solo >> STUDENTATO UNIVERSITARIO EVANGELICO - Dicci la tua
(Messaggio iniziato da: JAn il 25.03.2011 alle ore 18:57:55)

Titolo: STUDENTATO UNIVERSITARIO EVANGELICO - Dicci la tua
Post di JAn il 25.03.2011 alle ore 18:57:55
Giovani fratelli,
il passaggio dalla scuola superiore alla vita universitaria, richiede scelte significative e coraggiose. Non a caso diciamo “vita” universitaria, perché è l’inizio di una tappa realmente nuova della vita che per alcuni comporterà anche l’uscita di casa o il trasferimento in un’altra città. Per quelli di voi che tra le varie possibilità stanno valutando quella di muovere sulla città di Roma, ma anche per coloro che ancora non sanno bene dove Dio li condurrà, questo breve sondaggio potrebbe aprire prospettive prima impensate.
Se ci fosse:
-
una comunità universitaria evangelica maschile, aperta a studenti universitari credenti appartenenti ad una chiesa locale che desiderano vivere insieme ad altri credenti durante gli studi universitari;
-
una comunità interdenominazionale, dove si impara a vivere insieme dell’unità e nella diversità del popolo di Dio;
-
che offra un alloggio in un appartamento condiviso con altri studenti evangelici ad un prezzo concorrenziale (300Euro circa + spese);
-
nel cuore della città di Roma, vicino ai principali mezzi di trasporto, non lontano dalle città universitarie, dai servizi e dalle aree verdi di svago;
-
il supporto costante di una giovane famiglia, che vive accanto agli studenti, inserita ecclesialmente e professionalmente nella città, che interagisce settimanalmente con gli studenti sulla base di 5 pilastri fondamentali e ogni volta che i ragazzi ne sentano il bisogno;
-
che orienta gli studenti della nuova città, dia indicazioni sulle chiese locali nelle quali è possibile inserirsi, che sostenga nei momenti più dura della vita universitaria che organizzi le attività comuni insieme agli studenti;
-
una comunità di studenti autogestita al suo interno, che definisce regole condivise di relazione per costruire un gruppo affiatato sulla base di sani principi evangelici quali la responsabilità, l’autonomia, il servizio e il sostegno reciproco;
-
una comunità fondata su 5 pilastri essenziali che determinano l’accesso e la permanenza nel gruppo:
1.
Eccellenza negli studi
2.
Studi biblici, conversazioni, approfondimenti (1 volta alla settimana)
3.
Attività sportive di gruppo settimanali
4.
Attività comuni di servizio ed evangelizzazione
5.
Gruppi regolari di preghiera
Il progetto è pensato in Italia sulla base del lavoro che la Tyrannus Hall International svolge da 40 anni in tutto il mondo. Desideri a Roma un progetto simile, ne vedi il bisogno e l’utilità? Parteciperesti?

Sì, perché?....

No, perché?...

Per info, domande e approfondimenti: regimail@gmail.com
Famiglia referente: Gianluca e Lucia Piccirillo.

Titolo: Re: STUDENTATO UNIVERSITARIO EVANGELICO - Dicci la
Post di MoltoAmato il 02.04.2011 alle ore 08:58:25
Motivazione della risposta: non ho più l'età  :-D

Titolo: Re: STUDENTATO UNIVERSITARIO EVANGELICO - Dicci la
Post di coen83 il 02.04.2011 alle ore 14:25:54
è un'idea ottima per alcuni aspetti, un po' meno per altri, ovviamente a mio parere (molto soggettivo).
(Premetto che ho finito gli studi pochi mesi fa e ho partecipato a missioni studentesche italiane e internazionali da quando mi sono convertito proprio durante gli anni dell'università)

un aspetto non da poco è l'ottimo prezzo, soprattutto in una città come Roma. Credo anche che sia buono che gli studenti cristiani si sostengano a vicenda, l'università è un periodo molto bello ma anche molto duro per tante ragioni.

Penso però che proprio negli anni dell'università sia importante condividere il proprio tempo con studenti che non hanno le stesse "idee". Questo non lo si fa solo a lezione ma soprattutto durante la giornata, anche vivendo insieme.
Per questo credo che non sia "buono" creare una casa dedicata solo a studenti "credenti". Bisogna confrontarsi con l'altro ed essere di testimonianza, penso che uno studentato del genere sarebbe in un certo senso una "bambagia", forse un po' troppo protetto.


Titolo: Re: STUDENTATO UNIVERSITARIO EVANGELICO - Dicci la
Post di chejenne il 02.04.2011 alle ore 18:16:38
se fossi giovane frequenterei questo corso anche perche a volte quando evangelizzo alcune persone mi fanno domande a cui non so rispondere.
Dopo quando vado a casa mi scrivo le varie domande e con tutta calma chiedo spiegazioni al mio pastore.
La pace sia con voi
:hug: