Progetto Archippo Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Chi sono i cristiani evangelici? Cosa dice la Bibbia? - Rispondono i moderatori
   Chi sono e cosa credono i cristiani evangelici?
(Moderatori: elovzu, ilcuorebatte, andreiu, Asaf, Marmar)
   Usanza pagana!
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Usanza pagana!  (letto 397 volte)
pino-rinato
Simpatizzante
**



Il logos si è fatto carne, l’invisibile... icona!

   


Posts: 23
Usanza pagana!
« Data del Post: 12.02.2019 alle ore 14:13:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Voglio capire come la pensate sulla questione delle usanze pagane.
Mettiamo ch’io stia organizzando una festa e voglio per esempio organizzare una messinscena in cui compare chessó, un pallone colorato con nastrini attaccati che passa da una parte all’altra della stanza. Faccio le prove e un mio confratelli nella fede, all’improvviso mi dice “ noooo! Non si puó!”, “ perchè?”,  
“ ho letto in un libro di storia, che è un usanza pagana praticata da una antica tribù aborigena!”.
 
Voi come la pensate, me ne frego delle usanze pagane degli antichi o annullo la scenetta festosa che volevo fare, solo perchè migliaia di anni fa una sconosciuta tribù la usava per adorare il dio Nuvoletta?
 
Insomma come vi regolate, ma sopratutto quali passaggi biblici si usano in questo caso per giustificare il divieto di usanze che possono somigliare a quelle pagane? Grazie a tutti
Loggato

λόγος...σάρξ, ἀοράτῳ...εἰκὼν!
Marmar
Admin
*****




Dio è buono

   
WWW   

Posts: 6782
Re: Usanza pagana!
« Rispondi #1 Data del Post: 12.02.2019 alle ore 15:27:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Il Signore ci lasciato un amico confidente, il suo Santo Spirito. Egli è in noi e con noi, così come Gesù. Basta ascoltare la sua voce, lui ci rammenterà tutto ciò che sappiamo riguardo alla salvezza. Non c'è bisogno di leggi scritte, ora noi abbiamo qualcosa di migliore e più sicuro: la legge è in noi, basta ascoltare la sua voce ed agire di conseguenza.
 
Non credo, però, che lo Spirito si curi delle sciocchezze che ogni tanto si sentono, l'Eterno è persona seria. Sii sicuro di te stesso, in base a ciò che leggi e che senti.
 
 Occhiolino
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
pino-rinato
Simpatizzante
**



Il logos si è fatto carne, l’invisibile... icona!

   


Posts: 23
Re: Usanza pagana!
« Rispondi #2 Data del Post: 12.02.2019 alle ore 21:12:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ovviamente era solo un esempio il mio, ma la domanda è molto più generale;
Sento spesso da testimoni di Geova ma anche da altri, affermazioni del tipo; “ quest’usanza è di origine pagana!”, riferito chessô all’albero di Natale, all’accensione di candeline, incenso, feste di compleanno e via mille altri casi.
Al chè ad un cattolico cosciente viene da dire ...”embeh? Chi se ne importa di cosa facevano i pagani? Io adoro Dio non altro.”
 
Ecco la domanda nel caso anche voi siate un po ossessionati dalla presunta origine pagana di certe usanze, dove nella Bibbia si dice che se un usanza somiglia a quella dei pagani, bisogna astenersene, altrimenti Dio si offende?
Cioè par di capire che vi siano usanze “impure in se stesse” e quindi da evitare, ma come si giustifica biblicamente, questa mania ed orrore per le origini pagane di quslsiasi cosa?
« Ultima modifica: 12.02.2019 alle ore 21:13:40 by pino-rinato » Loggato

λόγος...σάρξ, ἀοράτῳ...εἰκὼν!
Marmar
Admin
*****




Dio è buono

   
WWW   

Posts: 6782
Re: Usanza pagana!
« Rispondi #3 Data del Post: 13.02.2019 alle ore 08:54:06 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Paolo non si faceva scrupoli nemmeno a mangiare la carne sacrificata agli idoli.  
 
Certo se farlo fosse stato d'inciampo a qualche fratello, allora si sarebbe astenuto, ma riguardo alla sua fedeltà all'eterno non si sentiva in difetto.
 
Tutti sappiamo che gli idoli non sono nulla, quindi perché preoccuparsi di loro?
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
pino-rinato
Simpatizzante
**



Il logos si è fatto carne, l’invisibile... icona!

   


Posts: 23
Re: Usanza pagana!
« Rispondi #4 Data del Post: 13.02.2019 alle ore 09:45:57 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 13.02.2019 alle ore 08:54:06, Marmar wrote:
Paolo non si faceva scrupoli nemmeno a mangiare la carne sacrificata agli idoli.  
 
Certo se farlo fosse stato d'inciampo a qualche fratello, allora si sarebbe astenuto, ma riguardo alla sua fedeltà all'eterno non si sentiva in difetto.
 
Tutti sappiamo che gli idoli non sono nulla, quindi perché preoccuparsi di loro?

Uauh! Questa è una risposta da 10 e lode  
Ma la penseranno così tutti gli evangelici!?
Loggato

λόγος...σάρξ, ἀοράτῳ...εἰκὼν!
elovzu
Amministratore
*****




Ti ama davvero!

   
WWW   

Posts: 3782
Re: Usanza pagana!
« Rispondi #5 Data del Post: 13.02.2019 alle ore 09:55:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

No, hai ragione. Esiste una minaranza di persone e chiese che preferiscono non festeggiare alcune feste in quanto di origine pagana (Natale in primis). Non ho mai incontrato nessuno che avesse problemi con i compleanni.  
 
Personalmente rispetto entrambe le posizioni, ma mi sento senz'altro più in linea con quanto detto da Marmar. Credo che il problema vero non sia la festa in sé, ma come la vivo io.  Se lo scopo del mio festeggiare ha sempre un occhio a Dio e alla Sua gloria credo che ogni cosa venga purificata. Se per il mio compleanno ringrazio Dio per la Sua fedeltà, ben vengano i compleanni. Se prendo l'occasione del Natale (per quanto Gesù non sia nato in quel giorno) per presentare la salvezza di Cristo, credo che a Dio non dispiaccia affatto.
 
Rimane sempre sottintesa la regola secondo cui, se il mio festeggiare/mangiare/bere/qualsiasi altra cosa scandalizza il fratello, la eviterò. Occhiolino
Loggato

Francesco

"E' meglio accendere una candela che lamentarsi delle tenebre"
pino-rinato
Simpatizzante
**



Il logos si è fatto carne, l’invisibile... icona!

   


Posts: 23
Re: Usanza pagana!
« Rispondi #6 Data del Post: 15.02.2019 alle ore 00:01:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


 
Il problema è che spesso i pentecostali tirano in ballo questa strana fobia per ció che sarebbe di origine pagana, certo in questo forum vedo che siete molto equilibrati ed avete una buona conoscenza dello “ spirito della scrittura”, mentre molti si fermano alla lettera e all’apparenza.
 
Chi conosce come voi la Parola, sa bene che non c’è quasi nulla nella storia di Israele, in costumi, usanze che prima non fosse stato retaggio dei popoli pagani. E Dio ordinando costumi ed usanze attraverso i patriarchi e Mosè ci ha mostrato che non ce ne deve importare nulla.
 
A Dio importa che adoriamo lui e non cadiamo nell’idolatria, poi tutto il resto deve ruotare intorno a questo.
 
I patriarchi erigevano stele di pietra in ricordo degli interventi di Dio... come i popoli pagani! Gn 35,13ss
 
Addirittura a Sichem una quercia adorata dai cananei, e testimone di una rivelazione divina ( Gn 12,6ss) fu tenuta dentro il santuario! ( Gs 24,25ss)
Alla faccia degli alberi di Natale Sorriso  
Sotto questa quercia Giacobbe fece seppellire i falsi dèi della sua tribù ( Gn 35,4ss)
 
I profeti d’Israele erano chiamati NABI come... come i profeti pagani!!
 
La Musica come mezzo per l’estasi da parte dei profeti pagani era usata anche dai profeti israeliti come Eliseo 1 Sam 10,5 ss e 2 Re 3,14ss
 
Il nome della divinità cananea suprema  
“El” passó ad indicare anche il Dio d’Israele
Gn 33,20
 
In Ap 12,1-6 La Donna che partorisce e il drago che vuole divorare figlio, somiglia al mito della nascita di Apollo dalla dea Latona alla presenza del drago-serpente Pitone
 
in 1 Sam 8,5 gli israeliti chiedono un Re che governi su di loro... tipica usanza pagana!!
 
I Cherubini di Ez 1,10 tratto sono dagli esseri babilonesi che avevano aspetto di uomo, toro, acquila e leone Ap 4,7
 
Quando Mosè istituisce il sacerdozio ( tipica usanza pagana!) vengono chiamati KOHEN, stesso nome dei sacerdoti pagani!!!
 
Insomma tutta la Bibbia è piena di usanze e dottrine che prima di essere del popolo d’Israele erano dei popoli cananei!
A volte queste usanze le ha preso il popolo per sua iniziativa, altre volte era per diretto volere di Dio.
E non guardiamo al Nuovo testamento... Sorriso
 
Credo che in questa ossessione per il paganesimo, certe comunità cadano nella superstizione perchè credono che una cosa possa essere “ impura” in se stessa.
Capisco che bisogna anche rispettare la debolezza altrui ma forse un po di conoscenza biblica non guasterebbe ed aiuterebbe ad evitare certe superstizioni.
 
Altrimenti si finisce veramente col paradosso del mio esempio iniziale, se organizzo una festa e voglio inventarmi qualcosa di nuovo, dovrei prima studiarmi tutti i libri che trattano le usanze, simbologie pagane giusto per essere certo di non offendere Dio 😳
Loggato

λόγος...σάρξ, ἀοράτῳ...εἰκὼν!
andreiu
Admin
*****




Gesù è la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5376
Re: Usanza pagana!
« Rispondi #7 Data del Post: 15.02.2019 alle ore 10:51:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Il problema delle usanze pagane l’abbiamo solo in Italia. Nelle altre parti del mondo si festeggia tranquillamente il Natale ad esempio.
 
Purtroppo diversi credenti non comprendono che in un “mondo che giace sotto il potere del maligno” ogni cosa ha un’origine pagana.
 
Facciamo qualche esempio: non dovrei più andare in farmacia perché sopra c’è il simbolo del dio Esculapio (serpente con la croce), non dovrei avere fedi nuziali, perché ricordano il cerchio della Vergine, gli stessi nomi dei giorni hanno origine nell’astrologia. Quindi invece di dire lunedì, dovremmo dire primo giorno. I compleanni nell’antichita Li festeggiavano gli imperatori che ne combinavano di cotte e di crude e l’elenco potrebbe continuare. Per non parlare del capodanno, che era la festa del dio Giano, ma stranamente gli attacchi che ci sono per il Natale non ci sono assolutamente per il capodanno.  
 
Su questo argomentoi tdg sono coerenti, se non festeggio il Natale, lo stesso vale per il compleanno.  
 
Purtroppo c’è una grave mancanza di coerenza e mi associo a quanto detto da a Marmar.  
« Ultima modifica: 15.02.2019 alle ore 10:52:17 by andreiu » Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Pagine: 1  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti