Quale unità? Chiese in rete a confronto Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Benvenuti
   4 chiacchiere tra amici
(Moderatori: saren, andreiu)
   L'angolo del buongustaio
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4 5  ...  50 · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: L'angolo del buongustaio  (letto 52763 volte)
Athena
Visitatore

E-Mail

Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #30 Data del Post: 11.12.2005 alle ore 23:57:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Pasta pasticciata?
 
Ve la spiego a grandi linee perchè io non l'ho mai fatta, però me la fa la mia mamma ed è una delle cose che mi piacciono di più!  Linguaccia
 
In pratica si cuoce la pasta normalmente in una pentola di acqua bollente e salata ( preferibilmente pasta corta, meglio di tutte le penne ) ... poi si condisce con del ragù fatto in casa, si dispone la pasta in una teglia e si aggiunge la besciamella.  
 
Si mescola il tutto e si lascia a gratinare in forno non so per quanto, credo una decina di minuti .... ma è buonissima, davvero, ve lo dice una che non mangia mai!  
 
 Sorridente Sorridente Sorridente
Loggato
alle
Admin
*****




"Se perseverate nella mia parola ..." Giov 8:31

   


Posts: 17739
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #31 Data del Post: 26.12.2005 alle ore 23:03:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

è già tempo di avanzi   Hu?!
Loggato

" Io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'età presente ".
(Gesù, in Matteo 28:20)
loredana_b
Osservatore
*




loredana rock!!!

   
E-Mail

Posts: 8
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #32 Data del Post: 31.12.2005 alle ore 18:20:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

se cercate una ricetta kiedete pure a me...ne ho un sacco...dagli antipasti ai dessert...d tutto e d +!!! 8)
Loggato

i dance alone
Sugarfree
Membro familiare
****




Una cosa so, che ero cieco e ora ci vedo

   
WWW    E-Mail

Posts: 330
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #33 Data del Post: 11.05.2006 alle ore 14:34:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Mi è stato chiesto gentilmente dalla Signora linchen di postare la mia ricetta anche qui:
 
Der Schweizer Zopf (il pane a treccia svizzero)
 

 

 
Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti: Ingredienti:

 
500 gr di farina  
80 gr di burro  
un cucchiaino di sale  
1 uovo  
1/2 litro di latte (meglio se intero) o anche meno  
1 cubetto di lievito di birra  
 
Sciogli il lievito di birra nel latte col sale e poi impasti con la farina, l'uovo e il burro ammorbidito. Copri e fai lievitare in luogo tiepido finchè sarà raddoppiato di volume, poi impasti di nuovo e lasci stare un'altra mezzora.  (piu volte lo impasti e lo fai ricrescere, piu verrà morbido).  
Dividi la pasta in tre strisce e formi la treccia che metterai a lievitare una seconda volta nella teglia coperta da carta da forno per mezzora. Intanto scaldi il forno a 220°. Poi spennelli un rosso d'uovo su tutta la treccia e inforni per mezzora circa.  
 
Il piatto è pronto    Sorridente
 
Come lo mangi? E' ottimo con burro e marmellata perchè è un  pane morbido che sembra una brioche, oppure con il salato che a me piace di più, con maionese, prosciutto cotto e cetriolioni agrodolce a fettine (che siano però i Gewurzgurken, quelli tedeschi, si vendono nei supermercati, e non i semplici cetriolini sottaceto Polli   Sorridente)
« Ultima modifica: 12.05.2006 alle ore 19:02:44 by Sugarfree » Loggato
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #34 Data del Post: 11.05.2006 alle ore 15:06:20 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

mia moglie e mia figlia sono golosissime dei Gewurzgurken. Molta roba tedesca qui non si trova ed è un vero peccato: kreuterbutter, leberwürst (di tutti i tipi), tutti i tipi di pane fantastico con vari semi integrali...  Linguaccia
Per non parlare poi dell'inarrivabile birra (weizen), qui si trova ma là è tutta un'altra cosa!
Prometto che appena ho un attimo lo provo... Sorriso
« Ultima modifica: 11.05.2006 alle ore 15:07:56 by marco » Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
Anne
Membro familiare
****



se non hai una buona parola non dirla

   
E-Mail

Posts: 3308
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #35 Data del Post: 11.05.2006 alle ore 15:15:47 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Molte cose tedesche le puoi trovare ad un ottimo prezzo alla catena di supermercati tedeschi Lidl. Da quando hanno aperto qui a Roma mia madre ha un pò meno nostalgia della Germania.  
Hanno anche la farina scura con aggiunti semi vari e il lievito. Basta impastarla e metterla in forno e... verrà fuori dell'ottimo pane tedesco!  Sorriso
Loggato
Sugarfree
Membro familiare
****




Una cosa so, che ero cieco e ora ci vedo

   
WWW    E-Mail

Posts: 330
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #36 Data del Post: 11.05.2006 alle ore 15:38:27 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 11.05.2006 alle ore 15:06:20, marco wrote:
mia moglie e mia figlia sono golosissime dei Gewurzgurken. Molta roba tedesca qui non si trova ed è un vero peccato: kreuterbutter, leberwürst (di tutti i tipi), tutti i tipi di pane fantastico con vari semi integrali...  Linguaccia
Per non parlare poi dell'inarrivabile birra (weizen), qui si trova ma là è tutta un'altra cosa!
Prometto che appena ho un attimo lo provo... Sorriso

 
I leberwurst li trovo negli ipermercati riforniti, ci sono di tutti i tipi, di fegato, di maiale, di manzo, affumicati e non, piccanti e non!!!  
Per la birra basta beccare l'ipermercato giusto! Conosci la Löwenbräu?  ma poi come lì è tutt'altra cosa? Non sono le bottiglie d'importazione? Sorridente Forse alludi alla buonissima birra alla spina?  Occhiolino
 
x Anne: Grazie del consiglio, da qualche parte qui deve esserci il supermercato Lidl... andrò a sbirciare... chissà quanta buona robetta c'è, compresa la senape eh?
 
  Bacio
Loggato
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #37 Data del Post: 11.05.2006 alle ore 15:49:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 11.05.2006 alle ore 15:38:27, Sugarfree wrote:

 
I leberwurst li trovo negli ipermercati riforniti, ci sono di tutti i tipi, di fegato, di maiale, di manzo, affumicati e non, piccanti e non!!!  
Per la birra basta beccare l'ipermercato giusto! Conosci la Löwenbräu?  ma poi come lì è tutt'altra cosa? Non sono le bottiglie d'importazione? Sorridente Forse alludi alla buonissima birra alla spina?  Occhiolino

 
Qui a Bologna non si trovano i leberwurst, neanche al Lidl,  di solito li prendiamo quando andiamo in alto adige, allora lì è come essere in Germania!
 
Per la birra sì, qualcosa si trova anche qui, c'è la Franziskaner (si trova alla coop e all'esselunga), la HB, la Paulaner ecc. Tutte ottime birre, se paragonate al resto, ma quelle ALLA SPNA (appunto) sono molto meglio. Ci sono poi marche minori che qui non si trovano proprio. A fine ottobre siamo andati a Legoland Deutschland e nel ritorno ci siamo fermati in questa fabbrica: www.autenrieder.de - abbiamo preso una ventina di bottiglie e... ragazzi/e che roba eccezionale!!! Sorridente
 
(cercherò quella farina)
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #38 Data del Post: 11.05.2006 alle ore 16:47:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

grazie grazie grazie grazie grazie!
Loggato

anto
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #39 Data del Post: 12.05.2006 alle ore 11:08:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

a proposito di Germania, solo in medio oriente (ovviamente) si mangia un Döner Kebab fatto meglio che dai bravissimi turchi esportati nel freddo nord teutonico. Qualcuno sa come farlo in casa? Ci ho provato ma la carne ha un sapore proprio diverso, ho provato con vari tipi, anche aggiungendo paprika o altro e ottengo un buon risultato, ma DIVERSO dall'originale Triste
 
In Giordania ne ho mangiato uno (anzi 5) inarrivabile! Sorriso
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #40 Data del Post: 12.05.2006 alle ore 14:27:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 12.05.2006 alle ore 11:08:54, marco wrote:
a proposito di Germania, solo in medio oriente (ovviamente) si mangia un Döner Kebab fatto meglio che dai bravissimi turchi esportati nel freddo nord teutonico. Qualcuno sa come farlo in casa? Ci ho provato ma la carne ha un sapore proprio diverso, ho provato con vari tipi, anche aggiungendo paprika o altro e ottengo un buon risultato, ma DIVERSO dall'originale Triste
 
In Giordania ne ho mangiato uno (anzi 5) inarrivabile! Sorriso

 
come ogni cosa, il kebab (se è un maxispiedo, doner kebab) gustato nel paese d'origine, con le materie del luogo, ha il suo caratteristico sapore  che riprodotto altrove è solo un'imitazione.
quello originale prevede fettine battute di carne di agnello o montone alternare ad amburgher molto speziati con prevalenza di aglio, da infilzare in un grande spiedo fatto girare verticalmente accanto a un fuoco o comunque a una fonte di calore, i succhi che scendono si raccolgono tramite un canalino concavo dentro un recipiente e andrà a inzuppare il pane con cui si consuma questa pietanza.
mano mano che lo strato esterno cuoce si taglia dal basso verso l'alto il risultato sono tante tenere succose striscioline.
in sardegna facciamo il maialetto, in campagna, arrostito in questo stesso modo, e cioè infilzato in uno spiedo verticale-obbliquo al fianco di un grande fuoco. è gustosissimo.
Loggato

anto
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #41 Data del Post: 12.05.2006 alle ore 14:34:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

ecco, mi hai steso...  Linguaccia
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #42 Data del Post: 12.05.2006 alle ore 14:37:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 12.05.2006 alle ore 14:34:45, marco wrote:
ecco, mi hai steso...  Linguaccia

 
pourquoi?
Loggato

anto
Sugarfree
Membro familiare
****




Una cosa so, che ero cieco e ora ci vedo

   
WWW    E-Mail

Posts: 330
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #43 Data del Post: 12.05.2006 alle ore 14:46:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Rimanendo sempre nel tema culinario teutonico, ecco a voi la TORTA DELLA FORESTA NERA (Die Schwarzwälder Kirschtorte) come la faccio io:
 

 

 

 
Per il pan di Spagna nero:
- 4 uova
- 200 gr di zucchero
- 200 gr di farina
- 50 gr di cacao amaro
- una bustina di vanillina
- una bustina di lievito per dolci
 
Per il ripieno e la decorazione:
- 500 cl di panna liquida da montare già zuccherata (o meglio ancora se è la panna fresca)
- due cucchiai di zucchero
- un mezzo bicchiere di Kirschwasser (distillato di ciliegia)
- una confezione di ciliegie candite
- un quadretto gigante di cioccolato fondente.
 
Il pan di Spagna si fa cosi:
sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad amalgamare tutto, aggiundere metà dei tuorli montati a neve a cucchiaiate, poi la farina (mescolata con vanillina, lievito e cacao) e infine l'altra metà dei tuorli a neve cercando di nn smontare tutto. Mettere in uno stampo apribile di circa 25 cm di diametro imburrato e cuocere in forno a 180° per circa mezzora (non aprire durante la prima fase che si sgonfia, ma controllare dal vetro).
Lasciar raffreddare e sformare su una tortiera.
Montare la panna con l'aggiunta di un po' di kirschwasser e zucchero se ce n'è bisogno. Bollire in un tegamino il bicchierino di kirsch con due cucchiai di zucchero e un mezzo bicchiere d'acqua, in modo da fare uno sciroppo.
Tagliare il pan si Spagna in tre dischi, bagnare i dischi di pan di spagna con lo sciroppo e farcire con la panna, e ad ogni farcitura, mettere dei pezzetti di ciliegie candite ammorbidite precedentemente nel kirschwasser. Fino ad arrivare in cima al terzo strato. In cima va di nuovo la panna livellata cosparsa di scaglie di cioccolato fondente e decorata col le ciliegie tagliate a metà. Infine si avra una bella torretta alta bicolore  Sorridente
Far stare in frigo almeno due ore prima di servire.
 
Troppo difficile?? Sembra piu difficile a dirsi che a farsi. E' una torta d'effetto e molto buona per chi ama i gusti decisi... ma fa anche tanto ingrassare  Sorridente Io l'ho mangiata in Svizzera e mi ha fatto impazzire quant'era buona!!!
Mi raccomando fatela, altrimenti tutta fatica sprecata la mia spiegazione  Occhiolino
 
Il Kirschwasser qui da me è introvabile, sono stata in tutti i negozi, sipermercati e negozi di liquori ma nulla. Io me lo faccio riportare ogni volta dalla Svizzera o Francia dai miei zii che sono sempre in viaggio. Ma senza questo distillato la torta non è fattibile eh!
 

 
« Ultima modifica: 12.05.2006 alle ore 19:07:21 by Sugarfree » Loggato
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #44 Data del Post: 12.05.2006 alle ore 15:11:05 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 12.05.2006 alle ore 14:37:44, anto wrote:

 
pourquoi?

 
parce-que sei di un'altra categoria Sorriso
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
Pagine: 1 2 3 4 5  ...  50 · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti